SPARONE - Crisi alla Ims: a rischio 250 lavoratori

| Si complica la situazione dell'azienda che lavora per Maserati e Iveco

+ Miei preferiti
SPARONE - Crisi alla Ims: a rischio 250 lavoratori
Sono ore d'ansia per gli oltre 200 lavoratori della «Ims» di Sparone. L'altra mattina i dipendenti hanno nuovamente incrociato le braccia. L'azienda, che si occupa di stampaggio metalmeccanico e che annovera tra i suoi principali clienti Iveco e Maserati, è in forte difficoltà economica con debiti per milioni di euro. Situazione che è stata confermata in un incontro che si è tenuto a Leini in settimana tra la proprietà e i sindacati. «Quelle che fino a qualche tempo fa erano solo delle voci, purtroppo sono state confermate - dice Vito Bianchino della Fim-Cisl - c'è però l'interesse del Gruppo Tiberina, che in Italia conta 1600 dipendenti, a salvaguardare i posti di lavoro».
 
Quella del passaggio ad un'altra azienda potrebbe essere l'unica strada percorribile per evitare la chiusura della Ims. «Martedì prossimo dovrebbe esserci un altro incontro con l'azienda all'unione industriale - prosegue Bianchino - ribadiremo in quella sede la richiesta di interagire in questo delicato momento qualora la trattativa per il passaggio dell'azienda dovesse concretizzarsi. La situazione, comunque, è molto delicata».
 
I lavoratori, sia nella sede centrale di Sparone che nello stabilimento di Druento, avevano già scioperato il 5 dicembre, chiedendo garanzie per il futuro. «Qua non ci sono lavoratori matti che scioperano a prescindere - conclude Bianchino - qui in dieci anni nessuno ha mai scioperato, un paio danni fa i lavoratori si sono anche ridotti alcune quote di salario per mantenere il posto. Sono solo allibiti per lo stato debitorio dell'azienda. Non vogliamo lanciare messaggi sbagliati ma chiediamo solo garanzie per il domani».
Cronaca
MAZZE' - Donna colpita dalla meningite trasferita all'Amedeo di Savoia
MAZZE
La pensionata, sola in casa, era stata soccorsa dopo l'allarme del figlio che, non riuscendo a contattarla, aveva chiamato il 118
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
CUORGNÉ – Solenne benedizione degli automezzi in piazza
In occasione della recente Festa di Sant’Antonio
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
IVREA - Contro le barriere sensoriali Asl e Apic lavorano insieme
All’ingresso dell'ospedale di Ivrea installato un amplificatore portatile con sistema a induzione magnetica donato dall’Apic
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
SICUREZZA - Furti sui treni: allarme sulla Canavesana. Una zingara denunciata dalla polizia ferroviaria
Una quarantunenne, domiciliata nel campo nomadi di strada dell’Aeroporto tra Borgaro e Torino, è stata denunciata per furto aggravato in concorso: agiva con «l'aiuto» dei suoi sei bambini che sono stati affidati alla custodia del nonno
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore