SPARONE - Crisi alla Ims: «Se passano i 130 licenziamenti sarà un dramma per tutta la vallata»

| Sciopero di otto ore davanti agli stabilimenti di Sparone e Druento. Molto delicata la situazione in valle Orco dove la Ims è l'ultima grande azienda. I dipendenti arrivano tutti dai paesi della zona

+ Miei preferiti
SPARONE - Crisi alla Ims: «Se passano i 130 licenziamenti sarà un dramma per tutta la vallata»
Otto ore di sciopero e presidio davanti ai cancelli. A Sparone e Druento, oggi, la produzione della «Ims» è bloccata. Lunedì i lavoratori, in assemblea con i sindacati, decideranno il da farsi. Purtroppo ieri è arrivata la conferma che, per non chiudere, l'azienda avrà bisogno di imponenti «ritocchi» al personale. Sono previsti almeno 130 esuberi e la chiusura dello stabilimento di Druento. 130 esuberi su un totale di 232 dipendenti.

«E sappiamo che cosa significa quando una fabbrica manda a casa la metà della sua forza lavoro» dicono i lavoratori davanti ai cancelli. Sembra una storia già scritta. Ed è per questo che oggi, in Regione, si terrà un vertice urgente con l'assessore al lavoro Gianna Pentenero. L'obiettivo di Fiom e Fim è quello di coinvolgere al più presto anche il Ministero.

«Se passano i 130 licenziamenti sarà un dramma per tutta la vallata» confermano i lavoratori. La Ims, a Sparone, impiega quasi tutti operai e impiegati residenti nei Comuni della zona. Del resto la Ims è l'ultima grande azienda della valle Orco se si fa eccezione per la Sandretto di Pont Canavese (a fondo valle). Ecco perchè l'auspicio è che anche i sindaci della zona facciano sentire la loro voce al più presto. C'è bisogno di unità d'intenti per salvare la produzione e i posti di lavoro. Ims lavora principalmente per Fiat-Fca nel settore dell'automotive. Le possibilità di salvare l'azienda ci sono ma è chiaro che serve l'impegno anche del principale committente.

Cronaca
VALPERGA - Licenziata dalle suore, vince la causa in tribunale ma ancora non è stata riassunta...
VALPERGA - Licenziata dalle suore, vince la causa in tribunale ma ancora non è stata riassunta...
Si lacera i tendini della spalla per salvare un paziente della casa di riposo da una brutta caduta. Quando l'Inail le certifica l'infortunio sul lavoro, però, l'istituto religioso che gestisce la residenza per anziani, l'ha già cacciata...
RIVAROLO - Per l'Aldo Moro un riconoscimento ufficiale da Cambridge
RIVAROLO - Per l
La scuola rivarolese ottiene la targa di Centro di Preparazione per le certificazioni linguistiche Cambridge Assessment English
STRAMBINO - Carabinieri a scuola: una «lezione» contro il bullismo
STRAMBINO - Carabinieri a scuola: una «lezione» contro il bullismo
L'incontro, rivolto ai genitori della media, ha visto la partecipazione dei militari dell'Arma e della psicologa Lepore
CASTELLAMONTE - Iniziato il processo d'appello per l'omicidio Rosboch
CASTELLAMONTE - Iniziato il processo d
I due imputati sono assistiti dagli avvocati Celere Spaziante e Giorgio Piazzese e mirano ad un contenimento della pena
SANITA' - Antonio Alfano nuovo direttore del Laboratorio Analisi
SANITA
Alfano ha iniziato la carriera professionale come medico di laboratorio analisi nell'allora ospedale Mauriziano di Lanzo
CANAVESANA - Violenta rissa sul treno: un ferito e tre denunciati
CANAVESANA - Violenta rissa sul treno: un ferito e tre denunciati
Il ferito è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato al pronto soccorso dell’ospedale Maria Vittoria
IVREA - Lo chef stellato Gabriele Boffa con i ragazzi del Ciac - VIDEO
IVREA - Lo chef stellato Gabriele Boffa con i ragazzi del Ciac - VIDEO
Torna appuntamento di alta cucina formativa. Protagonista di questa edizione il giovanissimo chef stellato di Diano D'alba
CASTELLAMONTE - Evade dai domiciliari per «comprare» i regali di Natale: donna di Pont Canavese arrestata al Bennet
CASTELLAMONTE - Evade dai domiciliari per «comprare» i regali di Natale: donna di Pont Canavese arrestata al Bennet
Il Gip del tribunale di Ivrea, che ha convalidato l'arresto ed ha proceduto al giudizio con rito direttissimo, ha condannato la 41enne a dieci mesi di reclusione e al pagamento delle spese processuali. Denunciata anche per tentato furto
CANAVESE - Spaccio di droga: indagini in tutta la zona - VIDEO
CANAVESE - Spaccio di droga: indagini in tutta la zona - VIDEO
I carabinieri del Nucleo Investigativo hanno eseguito a Torino e provincia, ieri mattina, 12 misure cautelari in carcere
PONT CANAVESE - Falso cieco denunciato dalla guardia di finanza: incassava due pensioni senza diritto
PONT CANAVESE - Falso cieco denunciato dalla guardia di finanza: incassava due pensioni senza diritto
Truffa aggravata ai danni dello Stato è il reato contestato all'uomo, che avrebbe percepito, indebitamente, negli ultimi anni, oltre 30.000 euro. Girava con un bastone per ciechi e accompagnato da un «falso» cane guida
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore