SPARONE - Dagli Emirati Arabi per comprare Calsazio

| Dopo l'annuncio su Ebay interesse da tutto il mondo. Lo annuncia l'Uncem Piemonte che chiede un piano alla Regione

+ Miei preferiti
SPARONE - Dagli Emirati Arabi per comprare Calsazio
A tre settimane dall’inserimento su Ebay dell’annuncio per la vendita di alcuni borghi alpini piemontesi, a partire da Calsazio, la piccola borgata di Sparone, continuano ad arrivare all’Uncem, mail e telefonate di richieste di informazioni. C’è chi chiede di poter volare sui borghi abbandonati in elicottero, chi le distanze dall’aeroporto, chi vuole porgetti e tavole, chi di fissare la data per un sopralluogo. 
 
Dagli Stati Uniti, dall’Australia, dagli Emirati Arabi, ma anche da Milano e Firenze. “Abbiamo avviato un’analisi delle tante mail arrivate – spiega Marco Bussone, coordinatore del programma Borghi alpini – si tratta di un lavoro complesso e non semplice. Ma è evidente che abbiamo visto giusto due anni fa a iniziare la mappatura dei borghi abbandonati o semispopolati. Anche se non fu possibile un’analisi scientifica vista l’assenza di risorse per il progetto, capimmo che non erano importanti le case e le baite singole, quanto i borghi, i gruppi di case, dalle cinque alle cinquanta, sui quali si può fare un piano complessivo di recupero e rivitalizzazione". 
 
“Sbaglia chi ha definito la vendita su Ebay una provocazione – prosegue Bussone – gravissimo errore anche dire che Calsazio non è vendibile visto che vi abitano alcune persone. Chi sostiene queste tesi non ha capito che il tema è serissimo e non riguarda solo Calsazio. Il fronte aperto è evidente: cosa facciamo di questo immenso patrimonio abbandonato, che arriva a comprendere oltre 5000 immobili nell’arco alpino piemontese? Quale strategia adottiamo per agevolare investimenti e recupero?”.
 
Domande che l’Uncem Piemonte riporta al centro di un dibattito piemontese e nazionale sulla Montagna e sulle “aree interne”, sul valore del recupero e sui modelli economici per territori troppo spesso considerati marginali. “Non possiamo agire da soli – spiega il presidente Lido Riba – e nel percorso di analisi, di contatto con potenziali investitori, dobbiamo stringere un patto operativo con la Regione. Sono certo che l’assessore Valmaggia potrà cogliere questa nostra proposta come volano per riportare con forza le politiche per la Montagna e per i piccoli Comuni al centro delle strategie regionali per lo sviluppo”.
 
Dopo l’approdo di Calsazio su Ebay è emerso anche un altro tema: cosa devono fare i Comuni, i soggetti pubblici, di fronte a investitori, a privati che recuperano e reinsediano attività economiche, a potenziali soggetti che richiedono piani di recupero di interi borghi? “Di certo il ruolo non è passivo – evidenzia Riba – Sarebbe drammatico relegare iniziative di privati che investono a questioni marginali per l’ente pubblico. Al contrario, gli investimenti devono essere agevolati, cercati e favoriti. Su questi e altri fronti, Uncem è pronta a fare la sua parte – evidenzia Riba –, a lavorare con Regione e altri soggetti istituzionali che vogliono invertire la pericolosa spirale dell’abbandono, trasformando i borghi fantasma in luoghi di vita, relazione, comunità, nuova economia”.
Cronaca
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
RIVAROLO - Fuga di gas sospetta in via Palestro
Indagini in corso da parte dei carabinieri di Rivarolo Canavese
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
IVREA - Ispezione in carcere: «La situazione è davvero a rischio»
Visita al carcere da parte di Marco Grimaldi, consigliere di Sel, Silvja Manzi e Igor Boni della Direzione nazionale Radicali
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
CASELLE - Due donne gelose si picchiano in strada per lo stesso uomo: la rissa si conclude con quattro arresti
A scatenare il tutto un incontro che, in teoria, avrebbe dovuto essere un chiarimento, tra due donne: una di 43 anni e l'altra di 32. La prima, l'ex moglie di un 41enne residente proprio a Caselle. La seconda, la nuova fiamma dell'uomo
SLAVINA SULL'HOTEL RIGOPIANO - Dal Canavese partirà un altro contingente - FOTO
SLAVINA SULL
Intanto dei 20 nuovi tecnici piemontesi arrivati in loco, un gruppo sarà operativo già in serata, mentre l’altro entrerà in azione domani mattina
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
LEINI - Incendio in una cascina: muore soffocato un cane
I padroni, per fortuna, si trovavano fuori casa. A dare l'allame sono stati alcuni residenti della zona. Accertamenti in corso
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
BORGARO-TORINO - Autista ubriaco finisce con il camion fuori strada: traffico in tilt sulla tangenziale - FOTO
Paura sulla tangenziale nord di Torino in direzione dello svincolo di Caselle. L'autista del mezzo pesante positivo all'alcoltest: nel sangue tre volte il limite consentito. Accertamenti in corso da parte della polizia stradale di Torino
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Rifiuti dati alle fiamme in frazione Vesignano - FOTO
A poca distanza, venerdì scorso, una catasta di pneumatici era stata data alle fiamme provocando la chiusura del ponte sull'Orco
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
SAN GIORGIO - Prostituta costretta alla strada: due persone condannate
Nel 2012 la 43enne trovò il coraggio di denunciare la situazione, non prima di aver ricevuto ritorsioni e minacce di morte
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
TORINO E CANAVESE - Sciopero di autobus e treni: sarà un lunedì di passione
Sarà assicurato il completamento delle corse in partenza entro il termine delle fasce di servizio garantito
AGLIE' - Doppio successo per la Pro loco alladiese
AGLIE
Sabato scorso il salone San Massimo del Castello di Agliè ha ospitato l’Assemblea Generale delle Pro Loco della Città Metropolitana di Torino
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore