SPARONE - Dramma lavoro alla Ims: almeno 130 lavoratori rischiano di perdere il posto

| Il Gruppo Tiberina ha presentato una proposta che prevede la chiusura dello stabilimento di Druento e la riduzione di quello di Sparone. 130 sarebbero gli esuberi dichiarati su un totale di 232 dipendenti

+ Miei preferiti
SPARONE - Dramma lavoro alla Ims: almeno 130 lavoratori rischiano di perdere il posto
Nella giornata di ieri a Torino, presso lo studio del curatore fallimentare Fabrizio Torchio, si è effettuato l’incontro richiesto da Cgil e Cisl per discutere delle prospettive degli stabilimenti di Sparone,  Druento e la relativa garanzia occupazionale con la continuità produttiva, dopo la dichiarazione di fallimento da parte del Tribunale di Torino della «Ims». Tutto questo rimette in discussione l’affitto con «Mtd» che attualmente gestisce gli stabilimenti e l’occupazione ma, che con l’avvenuto fallimento riazzera e rimanda tutti in capo alle decisioni del curatore.
 
Il Gruppo Tiberina che controlla Mtd ha presentato il giorno 15 marzo al curatore fallimentare una proposta di acquisto dello stabilimento di Sparone di assorbire 100 lavoratori circa con altri possibili 40 del reparto costruzioni stampi, se riusciranno a saturare con nuovi volumi produttivi  che ad oggi però non hanno. 130 sarebbero gli esuberi dichiarati su un totale di 232 dipendenti con una richiesta aggiuntiva di azzeramento dell’accordistica aziendale di 2° livello.  Chiusura dello stabilimento di Druento in quanto in affitto e non di proprietà IMS mantenendo un  unico stabilimento a Sparone che invece è di proprietà di IMS. Le organizzazioni sindacali FIOM-FIM e le RSU ritengono non condivisibile e inaccettabile questa situazione che scaricherebbe tutto sui lavoratori.
 
«FIOM e FIM congiuntamente alle RSU dichiarano da subito lo stato di agitazione con 8 ore di sciopero in tutti gli stabilimenti per venerdì 18. Per lunedì 22 la convocazione  delle assemblee per decidere il proseguo». E’ stato richiesto un incontro urgente all’Assessore al Lavoro della Regione Piemonte, che ha già dato la disponibilità per domani alle ore 14,30, dove Fiom - Fim e le Rsu informeranno le istituzioni al fine di istituire un tavolo congiunto con il Ministero dello Sviluppo, affinché Tiberina si sieda ad un tavolo istituzionale  per metterci a conoscenza sulle strategie di questo Gruppo in Piemonte e in Canavese,  per avere garanzie di continuità delle attività produttive dei siti  e di tutta l’occupazione essendo Tiberina un gruppo importante anche per le sue dimensioni nazionali che in questi anni attraverso un rapporto con FCA – FIAT è cresciuto molto.
Cronaca
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
BRANDIZZO - Folla ai funerali del comandante dei vigili urbani - FOTO
Una folla commossa, oggi, nella chiesa parrocchiale di Santa Maria, ha tributato l'estremo saluto a Massimiliano Pirrazzo
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
RIVAROLO - Sosta selvaggia sui marciapiedi: protestano i residenti
Riceviamo e volentieri pubblichiamo la segnalazione di alcuni lettori relativa alla situazione di via Beato Bonifacio a Rivarolo Canavese
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
CHIVASSO - Ecco i nuovi direttori Asl di salute mentale e pediatria
«Eccellenti professionisti, in possesso di un prestigioso curriculum formativo e in termini di esperienza clinica e organizzativa»
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
CASELLE - Un milione e mezzo di euro recuperato grazie al fiuto del pastore tedesco Escos
Una trentina i soggetti fermati mentre tentavano di superare i confini doganali con al seguito denaro contante; la stragrande maggioranza in partenza per il continente asiatico, Cina in particolare, molti anche per i paesi dell'est Europa
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
CANAVESE - Schiaffi e minacce di morte: la bimba di 11 anni si ribella al padre padrone e lo porta in tribunale
Diciotto anni di insulti, botte ed umiliazioni. Poi la figlia, che ha appena 11 anni, si ribella e la convince a denunciare tutto ai carabinieri. Un padre-padrone di 44 anni è a processo al tribunale di Ivrea per maltrattamenti aggravati
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
LEINI - I restauri del campanile proseguono a ritmo serrato
Ad aggiornare la comunità sull'andamento dei cantieri è stato, oggi attraverso i social, il parroco don Pierantonio Garbiglia
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
COLLERETTO C. - Ladri rubano la Panda della protezione civile
Il mezzo è stato poi rinvenuto, nel corso della giornata odierna, nelle campagne di Castellamonte e sequestrato
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
CANAVESE - Ad un anno dagli incendi una mostra a Torino - VIDEO
Nell'ottobre del 2017 devastanti incendi in Piemonte distrussero 10.000 ettari di ambiente naturale, in particolare nel Pinerolese, in Valle di Susa e in Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore