SPARONE - Fallimento Ims: la Cisl chiede il «gioco di squadra»

| «Occorre l'impegno di tutti, se servisse anche istituzionale, per dare garanzie e futuro ai 230 lavoratori»

+ Miei preferiti
SPARONE - Fallimento Ims: la Cisl chiede il «gioco di squadra»
Il Tribunale di Torino ha dichiarato il fallimento della IMS, azienda che fino a giugno 2015 produceva componenti per Maserati e Iveco e da cui provengono i 230 dipendenti che nei due stabilimenti di Sparone e Druento stanno comunque continuando a lavorare con la MTD, azienda che subentrava lo scorso anno affittando per 36 mesi impianti produttivi e lavoratori a seguito di una trattativa sindacale complessa ed articolata. L’accordo sindacale sottoscritto dalla Fim e da tutte le Rsu dei due stabilimenti nel giugno 2015 aveva evitato in extremis analoga situazione fallimentare, garantendo ai lavoratori la continuità aziendale e occupazionale con la MTD del Gruppo Tiberina, permettendo alla IMS di provare a procedere verso una messa in liquidazione in prospettiva di presentare un concordato preventivo per la gestione dei propri debiti.
 
Non era stata una operazione “indolore” ma i lavoratori avevano valutato scambiabili “alcuni rischi” economici su parte degli arretrati che vantavano con IMS con la continuità occupazionale garantita in quel momento dall’affitto che veniva proposto da MTD. Purtroppo non è bastato ad evitare il dichiarato fallimento per una situazione debitoria evidentemente molto pesante.   «Il fallimento ci riporta alla situazione critica dello scorso anno, con una situazione però di avere una azienda in essere, la MTD, che ha un affitto in corso per cui le attività produttive stanno proseguendo - dichiara Vito Bianchino della Segreteria Fim-Cisl - non ci fosse stato l’accordo voluto dalla Fim lo scorso anno, oggi tutte le attività si sarebbero dovute fermare. Questa è una certezza. Esperienze simili hanno visto di recente il Tribunale di Torino concedere la continuità dell’affitto in corso almeno fino alla emanazione di un bando di gara per il nuovo affitto».
 
«Inizia una fase delicata, in quanto comunque le scelte e le decisioni competono al Curatore nominato dal Tribunale che cercheremo di incontrare nei prossimi giorni. Abbiamo anche sollecitato MTD a contattare il curatore sin da subito in merito alla continuità dell’affitto in essere. Occorre impegno di tutti, se servisse anche istituzionale, per dare continuità al precedente accordo e garanzie e futuro ai 230 lavoratori».
Dove è successo
Cronaca
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Un incontro dedicato al personale dispiegato sul territorio per l’emergenza Rigopiano: c'erano anche i tecnici partiti dal Canavese
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
IVREA - Guida sicura: un corso per gli studenti al liceo Gramsci
Iniziativa promossa al liceo eporediese grazie alla collaborazione tra Inner Wheel Club di Ivrea e l'associazione onlus «I Do»
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
IVREA - Tenta di svaligiare la stessa azienda per due volte: denunciato dalla polizia
Intorno alla mezzanotte di ieri si è attivato il sistema di allarme anti-intrusione di una ditta di San Bernardo d’Ivrea. Il circuito di videosorveglianza di un istituto di vigilanza ha segnalato la presenza di un soggetto sospetto
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
OMICIDIO DI RIVAROLO - Slitta la sentenza: dubbi sulle celle telefoniche e sul movente
Gli orari dello scarico dei dati della cella di Rivarolo, infatti, non combacerebbero con la tesi dell'accusa, secondo la quale Pomatto fu ucciso da Perri nelle campagne di Vesignano il 18 gennaio 2016 dopo le 20.30
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
IVREA - Si masturba davanti alle pazienti: per ora resta in carcere
Resta in carcere Morad Khaliissi, il ventenne residente a Pont che la scorsa settimana ha seminato il panico all'ospedale di Ivrea
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
LEINI - Armi in casa: pastore arrestato dai carabinieri a Busca
Operazione dei militari di Leini. Le armi sono state sequestrate. Saranno analizzate per scoprire se hanno sparato di recente
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d'aprile
CHIESANUOVA - Un concerto per celebrare il pesce d
Iniziativa dell'associazione Liceo Musicale di Rivarolo Canavese
AGLIE'-BAIRO-TORRE - In bici per scoprire il territorio
AGLIE
Torna «Cibinbici», passeggiata gastronomica per appassionati di mountain bike e nordic walking
CUORGNE' - Città e commercio in lutto per l'addio ad Anna Maria Peila
CUORGNE
Figura storica del commercio locale, faceva parte di una famiglia conosciuta in città. Il marito era stato anche assessore
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
IVREA - Grave incidente al maneggio. Si ribalta la carrozza: due feriti. Uno trasportato in elicottero al Cto
Un uomo di 71 anni è rimasto ferito a seguito del ribaltamento di una carrozza. Medicato sul posto dal personale del 118, allertato dai responsabili del maneggio, è stato trasportato in elicottero al Cto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore