SPARONE - Fallimento Ims: la Cisl chiede il «gioco di squadra»

| «Occorre l'impegno di tutti, se servisse anche istituzionale, per dare garanzie e futuro ai 230 lavoratori»

+ Miei preferiti
SPARONE - Fallimento Ims: la Cisl chiede il «gioco di squadra»
Il Tribunale di Torino ha dichiarato il fallimento della IMS, azienda che fino a giugno 2015 produceva componenti per Maserati e Iveco e da cui provengono i 230 dipendenti che nei due stabilimenti di Sparone e Druento stanno comunque continuando a lavorare con la MTD, azienda che subentrava lo scorso anno affittando per 36 mesi impianti produttivi e lavoratori a seguito di una trattativa sindacale complessa ed articolata. L’accordo sindacale sottoscritto dalla Fim e da tutte le Rsu dei due stabilimenti nel giugno 2015 aveva evitato in extremis analoga situazione fallimentare, garantendo ai lavoratori la continuità aziendale e occupazionale con la MTD del Gruppo Tiberina, permettendo alla IMS di provare a procedere verso una messa in liquidazione in prospettiva di presentare un concordato preventivo per la gestione dei propri debiti.
 
Non era stata una operazione “indolore” ma i lavoratori avevano valutato scambiabili “alcuni rischi” economici su parte degli arretrati che vantavano con IMS con la continuità occupazionale garantita in quel momento dall’affitto che veniva proposto da MTD. Purtroppo non è bastato ad evitare il dichiarato fallimento per una situazione debitoria evidentemente molto pesante.   «Il fallimento ci riporta alla situazione critica dello scorso anno, con una situazione però di avere una azienda in essere, la MTD, che ha un affitto in corso per cui le attività produttive stanno proseguendo - dichiara Vito Bianchino della Segreteria Fim-Cisl - non ci fosse stato l’accordo voluto dalla Fim lo scorso anno, oggi tutte le attività si sarebbero dovute fermare. Questa è una certezza. Esperienze simili hanno visto di recente il Tribunale di Torino concedere la continuità dell’affitto in corso almeno fino alla emanazione di un bando di gara per il nuovo affitto».
 
«Inizia una fase delicata, in quanto comunque le scelte e le decisioni competono al Curatore nominato dal Tribunale che cercheremo di incontrare nei prossimi giorni. Abbiamo anche sollecitato MTD a contattare il curatore sin da subito in merito alla continuità dell’affitto in essere. Occorre impegno di tutti, se servisse anche istituzionale, per dare continuità al precedente accordo e garanzie e futuro ai 230 lavoratori».
Dove è successo
Cronaca
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi si sentono male a scuola forse per il monossido di carbonio - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi si sentono male a scuola forse per il monossido di carbonio - FOTO E VIDEO
Attimi di apprensione oggi pomeriggio alla scuola elementare di San Giorgio Canavese, in via Piave. Per cause ancora in fase di accertamento una ventina di bambini si sono sentiti male. Forse si è trattato di una intossicazione da monossido
NOASCA - Troppa neve: il bus Gtt lascia a piedi la passeggera
NOASCA - Troppa neve: il bus Gtt lascia a piedi la passeggera
E' successo lo scorso 2 dicembre sulla linea Rivarolo-Pont-Ceresole Reale. Un'utente ha scritto una lettera di protesta a Gtt
CUORGNE' - Consegnati i premi dell'ente morale Giusto Morgando
CUORGNE
Gli interventi derivano da interessi sui titoli di Stato acquistati con fondi di disposizioni testamentarie e donazioni di cittadini di Cuorgnè
CANAVESE SOTTO LA NEVE - Treni in tilt, autostrada Torino-Aosta chiusa ai mezzi pesanti - FOTO
CANAVESE SOTTO LA NEVE - Treni in tilt, autostrada Torino-Aosta chiusa ai mezzi pesanti - FOTO
Sono stati cancellati quattro treni sulla linea di Rfi: tre di questi in direzione Ivrea e uno in direzione Aosta. Il Comune di Ivrea informa che si potrebbero verificare disagi alla viabilità a causa del transito dei camion in città
CANAVESE SOTTO LA NEVE - Previsioni rispettate: manto bianco ovunque. Fino a 80 centimetri in Valle Orco - FOTO
CANAVESE SOTTO LA NEVE - Previsioni rispettate: manto bianco ovunque. Fino a 80 centimetri in Valle Orco - FOTO
La neve è arrivata anche in pianura dalle 7 di questa mattina. Nevica sulle montagne del Canavese, con una certa insistenza, già dal tardo pomeriggio di ieri. Record in alta Valle Orco, secondo i dati dell'Arpa, con picchi di 80 centimetri
IVREA - Babbo Natale in moto porta i regali ai bimbi ricoverati
IVREA - Babbo Natale in moto porta i regali ai bimbi ricoverati
Bellissima iniziativa promossa all'ospedale di Ivrea dal «Gruppo Motociclistico» degli appartenenti alle forze dell'ordine
AGLIE' - Spazzatura un po' ovunque: il sindaco vara la linea dura
AGLIE
Ripartono i controlli con l'apertura a campione dei sacchetti abbandonati. Per i «maiali» scatteranno anche le multe
«Finestre sul Passato» per riscoprire il Canavese - VIDEO
«Finestre sul Passato» per riscoprire il Canavese - VIDEO
Un viaggio nella memoria storica del Canavese. Alla scoperta di luoghi che, nel corso degli anni, hanno cambiato completamente volto. Un'esplorazione curata da Luigi Gino Peretto
IVREA - «Wooooow»: studenti a lezione sul loro futuro - FOTO
IVREA - «Wooooow»: studenti a lezione sul loro futuro - FOTO
Giornata dedicata all'orientamento scolastico, al mondo del lavoro e alla diffusione tra i giovani della cultura d'impresa
CUORGNE' - Anche quest'anno festeggiati i Marinai
CUORGNE
La sezione cittadina dei Marinai di Cuorgnè ha voluto onorare i propri caduti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore