SPARONE - Il Lions Club Alto Canavese presenta la pubblicazione annuale

| Quest'anno il volume, stampato dall'Editore Baima & Ronchetti, è dedicata alla Val Soana

+ Miei preferiti
SPARONE -  Il Lions Club Alto Canavese presenta la pubblicazione annuale
Martedì 26 novembre alle ore 20.30, al ristorante La Rocca di Sparone, il Lions Club Alto Canavese presenta la propria pubblicazione annuale, quest'anno dedicata alla Val Soana. Il volume, stampato dall'Editore Baima & Ronchetti, dopo un ampia introduzione sulla storia e le peculiarità della Val Soana, curata da Roberto Favero, tratta del "Gergo dei Magnin e dei Vetrai nel dialetto franco-provenzale della Val Soana", un meticoloso lavoro di ricerca con cui l'autore, Gabriele Reverso Peila, ha raccolto i vocaboli che gli antichi artigiani, calderai e vetrai valsoanini, usavano, nel novecento, per comunicare tra loro senza poter essere compresi. 
 
Questo omaggio del Lions Club Alto Canavese alla Val Soana nasce dal desiderio di ricordare il quarantennale della costituzione del Club avvenuta a Campiglia Soana, all'Hotel Gran Paradis, il 5 giugno 1974. Il dialetto della Val Soana ha origini franco-provenzali e già Costantino Nigra, profondo studioso delle parlate dialettali del nostro Canavese (Val Soana e Viverone) e della Valle d'Aosta (Vocabolario Valdostano), se ne occupò scrivendo un volumetto che ne traccia le peculiarità uniche nel panorama della nostra terra.
 
Il Nigra annotava, nella sua pubblicazione - Fonetica del dialetto della Val Soana - risalente al 1874 e stampata dall' editore Loescher, che "il dialetto valsoanino forma uno dei distinti anelli della catena che da un lato annoda i dialetti italici subalpini ai francesi e ai provenzali, e dall'altro ai ladini della sezione d'occidente".
 
Gabriele Reverso ha fatto qualcosa in più: un lavoro di ricerca fine e meticoloso per ricostruirne il dizionario mettendo insieme 7224 vocaboli dialettali con le relative traduzioni in italiano e creando anche il dizionario dall'italiano al valsoanino. In questo contesto poi è stato capace di raccogliere e inserire nel dizionario anche il gergo dei magnin, dei Ruga, con i suoi vocaboli misteriosi e incomprensibili ai più. 
 
Un lavoro per il quale merita un plauso e la riconoscenza di tutti coloro che si impegnano a conservare le tradizioni ed a tramandarle ai propri figli, nipoti e compaesani. La serata sarà arricchita dalla presenza del Coro Le Grouie, che intonerà alcuni canti popolari della Valle e da una scenetta, nel gergo dei Ruga, recitata dall'autore Reverso e da Franca Stella, ingriese doc. Saranno presenti i tre sindaci dei Comuni di Ronco, Ingria e Valprato ed i rappresentanti della famiglia Clerico, la più famosa delle famiglie valsoanine emigrate in Francia a fine ottocento, fondatori dei famosi locali del Lido e del Moulin Rouge di Parigi.
Cronaca
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell'avventura per Alain Stratta su Sky
MASTERCHEF ITALIA - Fine dell
Giovedì, alla fine della puntata, il perito assicurativo ha dovuto lasciare il grembiule e abbandonare la cucina del programma
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all'incrocio per Valperga: tre persone in ospedale a Cuorgnè - VIDEO
SALASSA - Ennesimo incidente stradale all
L'impatto è stato particolarmente duro come dimostrano i danni riportati da entrambi i mezzi. Secondo i primi accertamenti delle forze dell'ordine, una delle due auto ha probabilmente "bruciato" lo stop
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
CHIVASSO - Meningite in ospedale: una paziente ha contratto la malattia. Ma non è la forma contagiosa
L’interessata è una signora di 72 anni: è stata sottoposta immediatamente a terapia appropriata e la sua situazione clinica è stabile. L'Asl To4 assicura: «Si tratta di una meningite pneumococcica, una forma non contagiosa»
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
CHIVASSO - Vince 500 mila euro col Gratta e Vinci: caccia al fortunato
Un uomo, ieri, ha acquistato un gratta e vinci della serie "Tutto per tutto" e con appena 5 euro ne ha vinti 500 mila...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
FURTI - Nomadi arrestate: usavano dei bambini come «vedette»...
Due giovani, entrambe del campo nomadi di strada aeroporto tra Borgaro e Torino, bloccate dai carabinieri per furto di rame
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
COLLERETTO - Ricerca medica: perchè è importante vaccinarsi?
Ne parlerà al Bioindustry Park, venerdì, il professor Alberto Mantovani, vincitore del Premio Europeo di Oncologia 2016
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE' - Una festa per don Nicola Faletti: il «Don Bosco» del Canavese compie 100 anni
CASTELNUOVO NIGRA-CUORGNE
Domenica alle 10.30 a Villa Castelnuovo, con una Santa Messa presieduta da monsignor Luigi Bettazzi, vescovo emerito di Ivrea, l'intero Canavese potrà festeggiare i 100 anni di don Nicola Faletti e i 30 anni di attività in valle Sacra
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
FAVRIA - Incendio in cascina: intervento dei vigili del fuoco
Allertati dai residenti della zona, i vigili del fuoco hanno bloccato l'estendersi delle fiamme mettendo in sicurezza il tetto
CUORGNE' - Denunciata la richiedente asilo violenta
CUORGNE
Domenica sera aveva fermato un bus poi aveva dato in escandescenza
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
PAVONE - Incidente stradale in borgata Molla: grave una donna
Dinamica dello schianto al vaglio dei carabinieri della compagnia di Ivrea. La donna trasportata d'urgenza al pronto soccorso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore