SPARONE - Salta il servizio mensa: i bimbi della scuola elementare vanno a pranzo al ristorante

| Singolare soluzione, quella promossa dal Comune, per non lasciare gli alunni senza cibo. In occasione dei due rientri settimanali i quindici bimbi della primaria vanno a pranzo nel ristorante vicino alla scuola

+ Miei preferiti
SPARONE - Salta il servizio mensa: i bimbi della scuola elementare vanno a pranzo al ristorante
Per le due pluriclassi della scuola elementare di Sparone, l'anno scolastico si è aperto con una "gustosa" novità. Niente più mensa nel piccolo plesso del paese. Alle 12.30, quando suona la campanella, si va a mangiare al ristorante. Idea del Comune per sopperire all'addio della ditta che aveva in gestione il servizio pasti. «Ci hanno comunicato in extremis che non sarebbero più riusciti a onorare l'impegno - dice il sindaco Anna Bonino - così siamo corsi ai ripari». La soluzione è unica in Italia, probabilmente, e ha raccolto il favore dei genitori che hanno già ringraziato il Comune. Tutti a pranzo nel ristorante «Stella d'Italia» che si trova a meno di 50 metri dalla scuola. All'uscita, il nonno vigile controlla la viabilità e, insieme alle maestre, accompagna i bimbi al pranzo. Due volte alla settimana in occasione dei rientri pomeridiani.
 
«L'alternativa era tagliare i rientri - dice il sindaco - ma sarebbe stato come privare la scuola di un servizio determinante. E la scuola, nei piccoli paesi come il nostro, è fondamentale per evitare che le famiglie vadano a vivere altrove». L'esperimento di Sparone sembra funzionare. Oltretutto, trattandosi di una decisione piovuta sulla testa delle famiglie, sarà proprio il Comune ad accollarsi i costi in più. Per mamme e papà il buono mensa continuerà a costare come l'anno scorso. «La dirigenza scolastica di Pont ha accettato a patto che i bimbi vengano sorvegliati nei loro spostamenti - dice il sindaco - e per questo ci siamo affidati ai volontari che ci danno una preziosa mano. Non posso che ringraziare loro, le famiglie, gli insegnanti e i gestori del ristorante che hanno accettato di venirci incontro in un momento oggettivamente complicato».
 
Il numero, ovviamente, aiuta. Sono una quindicina che usufruiscono della mensa al ristorante. Un numero che rende l'operazione alla portata di tutti. «Sperimenteremo quest'anno perchè abbiamo dovuto risolvere il problema a due giorni dall'inizio della scuola - dice ancora il sindaco - poi vedremo cosa fare». Risposta diplomatica ad eventuali mugugni per la spesa supplementare che il Comune ha deciso di accollarsi per non generare ulteriori disagi alle famiglie.
Dove è successo
Cronaca
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l'allarme ambientale - VIDEO
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l
Seguiranno accertamenti chimici per chiarire la natura della schiuma e per individuare la provenienza. Forse sono solventi
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
La Smat invita a diffidare di coloro che si presentano dichiarando di dover riscuotere bollette o effettuare controlli
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
La vittima, Franco Ferrarese, 63 anni di Ivrea, era in sella a una motocicletta Honda che all'incrocio di via Kennedy per la frazione Carrone, è andata a schiantarsi contro il camion Volvo. Impatto devastante
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
CASELLE - Idioti danno fuoco alle rotoballe: salta la corsa benefica
La festa del giorno successivo è stata annullata ma il Comune ha proceduto lo stesso alle raccolte fondi con un programma «light»
CUORGNE' - In centinaia per la Madonna di Rivassola - FOTO
CUORGNE
La ricorrenza della Madonna di Rivassola è senza dubbio la più sentita dalla popolazione cuorgnatese che da oltre mille anni la venera
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
CERESOLE REALE - In auto con un pugnale: 24enne di Borgaro nei guai
Il giovane operaio è stato controllato venerdì mattina a Ceresole Reale dai carabinieri di Locana a bordo della sua autovettura
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
TORINO E CANAVESE - Furti in case e assicurazioni: i carabinieri di Chivasso arrestano 28 ladri - VIDEO
Una palestra dello scasso e un deposito per lo stoccaggio della refurtiva è quanto hanno scoperto i carabinieri della compagnia di Chivasso nell'ambito di un'operazione contro una banda di georgiani specialisti del furto
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore