STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e l'ideatrice del massacro

| Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 a Caselle

+ Miei preferiti
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e lideatrice del massacro
Ergastolo confermato anche in Cassazione: Giorgio Palmieri e la moglie Dorotea De Pippo rimarranno per tutta la vita in carcere per aver pianificato e realizzato la strage che il 3 gennaio 2014 costò la vita a tre persone a Caselle. Le vittime Claudio Allione, di 66 anni, la moglie Mariangela Greggio, di 65, l’anziana madre di lei, la 93enne Emilia Campo Dall’Orto (nella foto) non ebbero scampo. La De Pippo, ex colf degli Allione, ha ideato il piano, secondo i giudici della Corte d'Appello che l'hanno condannata all'ergastolo. Il marito, invece, fu l’autore materiale del massacro. Secondo i giudici «il proposito» di uccidere «è stato mantenuto fermo dai due complici» fino al 3 gennaio, giorno in cui effettivamente si è compiuto il triplice omicidio. 
 
Il killer si sarebbe presentato davanti alla villetta la mattina del 3 gennaio. Una discussione legata all’allontanamento della domestica sarebbe degenerata nel triplice omicidio. Lui stesso, davanti ai carabinieri, aveva poi confessato di aver ucciso la famiglia Allione per un debito di 500 euro. Dalla ricostruzione degli investigatori, Palmieri era entrato nella villetta della famiglia Allione la sera del 3 gennaio, per spiegare loro perché non riusciva a restituire quel prestito di 500 euro. L’uomo ha bevuto un caffè in cucina poi è scattato il raptus omicida. I militari dell'Arma lo hanno arrestato a casa di un amico. Determinante il ritrovamento della tazzina utilizzata dal 57enne prima della strage.
 
Secondo i pm, Dorotea De Pippo ha avuto un ruolo primario nell'organizzazione della strage. «E' stata lei - hanno sostenuto Scevola e Sparagna - a caratterizzare il movente della strage, che non fu determinata soltanto da ragioni economiche», ossia per sottrarre alla famiglia denaro e carte di credito che poi furono spesi dall'ex colf.
Galleria fotografica
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e lideatrice del massacro - immagine 1
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e lideatrice del massacro - immagine 2
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e lideatrice del massacro - immagine 3
STRAGE DI CASELLE - Intera famiglia uccisa a coltellate: carcere a vita per il killer e lideatrice del massacro - immagine 4
Dove è successo
Cronaca
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
FERROVIA CANAVESANA - Atto vandalico contro i treni: lastre di cemento sui binari
Idioti in azione, oggi, ai danni della ferrovia Canavesana dove si sono verificati ritardi fino a mezz'ora in entrambe le direzioni a causa di un pericoloso atto vandalico
AGLIE' - Bimba di due anni ustionata in casa. Arrestata la mamma: per il tribunale non è stato un incidente
AGLIE
I fatti risalgono al 17 ottobre 2012, quando la figlia di due anni e mezzo venne ricoverata al Regina Margherita con ustioni di primo e secondo grado sul 20% del corpo. In tribunale è emersa una verità sconcertante
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Incidente mortale: perde la vita a soli 28 anni sulla provinciale per Foglizzo - FOTO e VIDEO
Non ce l'ha fatta il ragazzo di 28 anni residente a San Giusto che questa mattina è rimasto vittima di un drammatico incidente. Il ragazzo era al volante di una Volvo V40 che si è schiantata contro un furgone Peugeot
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
SAN GIUSTO CANAVESE - Terribile incidente sulla provinciale per Foglizzo: un uomo gravissimo - FOTO E VIDEO
Grave incidente questa mattina sulla provinciale tra San Giusto Canavese e Foglizzo. Nei pressi della zona industriale si sono scontrate frontalmente una Volvo V40 e un furgone. Dinamica al vaglio dei carabinieri
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
CHIVASSO - Maxi blitz dei carabinieri contro una banda specializzata nei furti: decine di arresti
Operazione che sta coinvolgendo diversi reparti dell'Arma dei carabinieri in diverse regioni d'Italia. Il blitz è scattato al termine di una lunga indagine partita da una serie di furti registrati in diversi Comuni del Canavese
CUORGNE' - La borgata senza acqua: la Smat pronta ai lavori
CUORGNE
Dopo le proteste della località Case Danzero sopra a Cuorgnè ci ha scritto l'amministratore delegato della Smat, Paolo Romano
TORINO-BORGARO - Altro incidente sulla tangenziale: donna grave - FOTO
TORINO-BORGARO - Altro incidente sulla tangenziale: donna grave - FOTO
Continua la scia di incidenti sulla tangenziale nord: un altro schianto si è verificato oggi nel tratto tra Borgaro e Venaria
RIVAROLO - Successo per il concerto lirico a Vesignano - FOTO
RIVAROLO - Successo per il concerto lirico a Vesignano - FOTO
Il numeroso pubblico presente ha applaudito entusiasta, a più riprese, gli artisti che hanno reso indimenticabile la serata
IVREA - Regione e Tim: accordo sullo sviluppo digitale in Piemonte
IVREA - Regione e Tim: accordo sullo sviluppo digitale in Piemonte
Regione e Tim daranno impulso allo sviluppo digitale con soluzioni capaci di favorire la crescita economica della Regione
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l'auto di servizio: assolto
VOLPIANO - Maresciallo va a vedere la Juve con l
Assolti dalla Corte d'Appello perché «il fatto non sussiste». Due marescialli dei carabinieri erano imputati di truffa
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore