STRAMBINO - Due arresti e 22 denunce per riciclaggio

| L'operazione dei carabinieri è partita in Canavese

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Due arresti e 22 denunce per riciclaggio
Brillante operazione dei carabinieri di Strambino che, al termine di un'articolata indagine iniziata a gennaio dell'anno scorso, hanno sgominato una banda criminale il cui scopo era il riciclaggio di mezzi d’opera (benne, escavatori e affini) per la successiva esportazione all’estero in Paesi come Marocco, Tunisia, Egitto e Iraq. 
 
L’indagine, coordinata dalla Procura della Repubblica di Alessandria, partendo dal Canavese ha riguardato gran parte del nord Italia. Il modus operandi consisteva nella presentazione di una finta denuncia di furto di mezzi d’opera che in precedenza erano stati noleggiati ricorrendo ad espedienti vari, poi, previa falsificazione dei documenti di trasporto e dei telai, i mezzi venivano imbarcati a Genova per la loro esportazione e vendita a diverse attività commerciali all’estero. 
 
Nel corso dell’attività investigativa gli inquirenti avvalendosi della collaborazione dei vari comandi dell'Arma presenti nel territorio nazionale e con metodi di indagine tradizionale, rinvenivano mezzi d’opera di provenienza furtiva, un fucile Beretta di provenienza clandestina, refurtiva e altro materiale. Le indagini inoltre permettevano di scoprire la commissione di ulteriori reati, tra questi truffe ai danni di assicurazioni mediante la simulazione di furti ed incidenti stradali, l’incendio di mezzi assicurati e furti in appartamenti. 
 
Il danno arrecato alle varie ditte di noleggio e alla compagnie assicurative è di circa 300.000 euro. L’intera attività investigativa ha permesso di arrestare: un italiano (imprenditore classe 1959 di Asti,) ed un marocchino (autotrasportatore classe 1967). Denunciate altre 22 persone (di origine marocchina ed italiana di età compresa tra i 35 e i 50 anni) per i reati di associazione a delinquere finalizzata al riciclaggio di mezzi d’opera, simulazione di reato, truffa, calunnia, furto, danneggiamento, detenzione abusiva di armi clandestine.
Galleria fotografica
STRAMBINO - Due arresti e 22 denunce per riciclaggio - immagine 1
STRAMBINO - Due arresti e 22 denunce per riciclaggio - immagine 2
Cronaca
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
PAVONE - Deposito in fiamme: i pompieri salvano la casa - FOTO
Furioso incendio a una legnaia: provvidenziale intervento da parte dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
BORGARO - Vigilessa aggredita mentre tenta di elevare una multa
Un'agente della polizia municipale è stata aggredita da un'automobilista in divieto di sosta. L'uomo è stato denunciato
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
CASELLE - Maxi multa agli ambulanti abusivi: i carabinieri donano frutta e verdura alla Caritas - FOTO
I carabinieri di Caselle hanno multato due persone che vendevano prodotti alimentari in area pubblica senza alcuna autorizzazione. 86 casse di frutta e verdura sono state donate dai militari dell'Arma alla Caritas
VALPERGA-CUORGNE' - Altri due incidenti sulla 460: un ferito - FOTO
VALPERGA-CUORGNE
Doppio tamponamento nel giro di pochi minuti. Un giovane residente a Leini trasportato al pronto soccorso di Cuorgnè
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
TORINO-CASELLE - Incidente con tre veicoli: una donna ferita
Per cause ancora in fase di accertamento si sono scontrate, tamponandosi, una furgone cassonato e due Fiat Punto
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
RIVAROLO-BOSCONERO - Ennesimo incidente sulla 460: un ferito - FOTO
Un furgone, a seguito dell'impatto con una Fiat 500L, forse ferma al centro della stessa carreggiata, è finito nel fosso
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
CANAVESE - Furti nei supermercati: un arresto e cinque denunce da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea
Il giovane arrestato al Bennet di Pavone Canavese per furto aggravato è stato condannato con rito direttissimo dal tribunale di Ivrea a 2 mesi e 20 giorni di reclusione e al pagamento di 100 euro di multa
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
SAN GIORGIO - Rapina in villa e botte al padrone di casa: banda del Canavese stangata in tribunale
Condannati in primo grado i quattro componenti della banda residenti a Cuorgnè, Prascorsano e Quincinetto. Al vaglio degli inquirenti anche altri furti messi a segno in altri Comuni. In tribunale pene per complessivi 15 anni di carcere
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell'ordine
FAVRIA - Vandali di fronte al municipio: scritte contro le forze dell
Su alcuni cartelli stradali, compresi quelli che segnalano l'inizio dell'area verde del parco, è comparsa la scritta «Acab», acronimo di All Cops Are Bastards
FRASSINETTO - Torna per il secondo anno «Dignal ant al cianton vei»
FRASSINETTO - Torna per il secondo anno «Dignal ant al cianton vei»
L'iniziativa prevede una totale immersione nel clima natalizio di un tempo
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore