STRAMBINO - La panchina intelligente va in trasferta a Firenze

| La Smart Bench progettata in Canavese approda al Museo Novecento di piazza Santa Maria Novella per Firenze dei Bambini

+ Miei preferiti
STRAMBINO - La panchina intelligente va in trasferta a Firenze
La Smart Bench progettata in Canavese approda al Museo Novecento di piazza Santa Maria Novella a Firenze. In occasione dell’evento Firenze dei Bambini la Smart Bench di Canavisia, azienda di Strambino, offrirà un viaggio nelle fiabe e nelle arti del XX secolo per grandi e piccini. I visitatori del Museo Novecento avranno la possibilità di utilizzare la panchina intelligente in un’area allestita, per rilassarsi e apprezzare tutte le varie funzionalità offerte da questi prodotti innovativi, inclusi wi-fi ed accesso ad Internet.

Grazie a una comoda interfaccia di gestione accessibile via smartphone e tablet, le persone potranno interagire con le funzionalità, accedere ai diversi contenuti multimediali, ricevere informazioni, notizie e collegamenti legati al Museo del Novecento. La logica del progetto è quella di condividere dei contenuti audio e multimediali “dove e quando servono”, in uno spazio dedicato che è dotato di una struttura multimediale funzionale, navigabile in modo semplice ed intuitivo per utenti anche non esperti nell'uso del web, grazie ad un’organizzazione logica dei contenuti e all’ausilio di segni grafici, quali icone ed immagini, immediatamente intuibili; accessibile da qualsiasi computer, smartphone e tablet e caratterizzato da una grafica accattivante; concepito con una logica di comunicazione verso il visitatore; aggiornato attraverso il tempestivo inserimento, delle notizie e simili che riguardano gli eventi che si tengono nel Museo Novecento e nei dintorni tramite RSS Feed.

Il visitatore selezionando le diverse icone, avrà accesso alle diverse funzionalità (Audio, Illuminazione, Dati Ambientali) e ai diversi contenuti condivisi sull’interfaccia (Informazioni, Notizie, Documenti, Collegamenti a siti web esterni, Previsioni meteo e altri ancora).

Dove è successo
Cronaca
RIVAROLO - 1520 chili di frutta e verdura per le famiglie in difficoltà
RIVAROLO - 1520 chili di frutta e verdura per le famiglie in difficoltà
I numeri del progetto «Pomodono», ideato dai giovani del Rotaract Cuorgnè e Canavese con la collaborazione degli ambulanti
CANAVESE - I computer vanno in tilt, centri dell'Asl To4 bloccati
CANAVESE - I computer vanno in tilt, centri dell
I lavori di un cantiere hanno causato un guasto alla fibra ottica che ha impedito il funzionamento dei sistemi informatici Asl
LEINI - Finisce fuori strada e muore: salvo il nipote in auto con lui
LEINI - Finisce fuori strada e muore: salvo il nipote in auto con lui
L'uomo era al volante della propria Fiat Punto quando, in via Volpiano, è improvvisamente uscito di strada. Inutili tutti i soccorsi
CASTELLAMONTE - Addio a Mauro Zucca Pol, Muriaglio in lutto
CASTELLAMONTE - Addio a Mauro Zucca Pol, Muriaglio in lutto
Presidente della locale Società di Mutuo Soccorso, molto attivo nel volontariato locale, promotore di tante iniziative
OMICIDIO IN COLOMBIA - Imprenditore canavesano e la moglie uccisi a colpi di pistola
OMICIDIO IN COLOMBIA - Imprenditore canavesano e la moglie uccisi a colpi di pistola
Il killer non ha dato scampo: cinque colpi di pistola, di cui dui alla testa. Sono morti così Roberto Gaiottino, 44 anni, noto imprenditore edile di Barbania, e la moglie Claudia Patricia Zabala Dominguez, 36
AUTOSTRADA A5 - In prognosi riservata al Cto dopo l'incidente stradale sulla Torino-Aosta - FOTO
AUTOSTRADA A5 - In prognosi riservata al Cto dopo l
Un automobilista di 48 anni è stato ricoverato in gravi condizioni al Cto di Torino a seguito di un incidente stradale avvenuto questa mattina, intorno alle cinque, sull'autostrada A5 Torino-Aosta, nel territorio del Comune di Mercenasco
SAN BENIGNO - Un uomo investito mentre attraversa sulle strisce
SAN BENIGNO - Un uomo investito mentre attraversa sulle strisce
Sabato intorno alle 12 un uomo di 77 anni residente in provincia di Catanzaro è stato travolto in strada Dell'Alpina
CHIVASSO - Incendio alla carrozzina elettrica: quattro intossicati
CHIVASSO - Incendio alla carrozzina elettrica: quattro intossicati
L'incendio nella notte tra sabato e domenica all'interno di una palazzina. Accertamenti in corso sulle cause del rogo
FELETTO-LUSIGLIE' - Rave party: trovata viva la ragazza dispersa nei boschi - FOTO
FELETTO-LUSIGLIE
Hanno avuto esito positivo le ricerche della ragazza di 28anni residente in provincia di Macerata che risultava dispersa nel corso del rave party lungo l'Orco. E' stata ritrovata con l'ausilio dell'elicottero dei vigili del fuoco
DRAMMA AL RAVE PARTY - Una ragazza dispersa: ricerche in corso lungo il torrente Orco
DRAMMA AL RAVE PARTY - Una ragazza dispersa: ricerche in corso lungo il torrente Orco
Una ragazza di 28 anni risulta dispersa da questa mattina. Il suo telefono suona a vuoto e la famiglia, dalle Marche, ha chiesto aiuto a Vigili del Fuoco e carabinieri. Le ricerche sono al momento in corso lungo l'Orco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore