STRAMBINO - Muore annegata nel lago: l'amico sotto inchiesta per omicidio volontario

| Svolta nelle indagini sulla morte di Anna Schniererovą, 32 anni, la ragazza di origini slovacche, residente a Ivrea, morta annegata il 30 agosto di due anni fa in un laghetto artificiale, a Crotte, frazione di Strambino

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Muore annegata nel lago: lamico sotto inchiesta per omicidio volontario
Svolta nelle indagini sulla morte di Anna Schniererovà, 32 anni, la ragazza di origini slovacche, residente a Ivrea, morta annegata il 30 agosto di due anni fa in un laghetto artificiale, a Crotte, frazione di Strambino. Il fascicolo aperto dalla procura di Ivrea, adesso, parla di omicidio volontario. «Un atto dovuto», fanno sapere dalla procura eporediese. Ma è un colpo di scena dopo che la vicenda sembra potesse essere archiviata come un incidente simile a tanti altri. Sotto inchiesta, adesso, c'è un uomo di 44 anni di Druento. Ovvero la stessa persona che quel 30 agosto diede l'allarme quando la ragazza, dopo aver fatto il bagno nelle acque del lago, non fece più ritorno a riva.    
 
I famigliari della ragazza si sono costituiti parte civile. La vittima e il 44enne di Druento, secondo quanto hanno potuto ricostruire i carabinieri della compagnia di Ivrea, si erano conosciuti la sera prima in un locale della zona. La ragazza si era anche convinta a trascorrere la notte e poi l’intera giornata del 30 agosto sulle rive del piccolo laghetto di Strambino. Cosa è successo è ancora un mistero ma due buchi su un braccio compatibili con punture da siringa, rilevate dal medico legale che ha eseguito l'autopsia, hanno indirizzato la procura nelle indagini. E' possibile che la ragazza sia stata drogata? E, in questo caso, perchè?
 
Un alto dubbio riguarda la chiamata al 118 effettuata dal 44enne di Druento. Secondo il racconto che lui stesso ha fornito agli investigatori, la ragazza si era buttata in acqua per fare un bagno proprio mentre lui si stava allontanando dal laghetto. Al suo ritorno non c'era più. Prima di chiamare i soccorsi, però, il 44enne si sarebbe rivolto ad altre tre persone e, secondo le indagini, avrebbe chiamato i carabinieri solo quando la ragazza era già annegata.
Cronaca
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
SAN PONSO - Muore a 34 anni stroncato da un malore fulminante mentre sta lavorando
Dramma oggi, martedģ 21 maggio, intorno a mezzogiorno, alla Codex di via Salassa a San Ponso. Un dipendente 34enne della ditta, residente a Chivasso, si č accasciato al suolo mentre stava lavorando all'interno del capannone ed č morto
AGLIE' - Vittorio Sgarbi ospite d'onore per la chiesa di San Gaudenzio
AGLIE
Inaugurazione speciale, domenica scorsa, per i lavori di restauro della chiesa di San Gaudenzio, dove riposa Guido Gozzano
CANAVESE - Si va in bici: inaugurato il Sentiero delle Pietre Bianche
CANAVESE - Si va in bici: inaugurato il Sentiero delle Pietre Bianche
Cinque i Comuni coinvolti nel progetto: Barone Canavese, Candia Canavese, Mercenasco, Montalenghe e Orio Canavese
FOGLIZZO - Lavori in corso, fino al 3 giugno ufficio postale chiuso
FOGLIZZO - Lavori in corso, fino al 3 giugno ufficio postale chiuso
Per garantire la continuitą del servizio durante i lavori la clientela potrą rivolgersi al vicino ufficio postale di Montanaro
CANAVESE - Senologia, l'Asl To4 premiata dalla Societą Italiana Radiologia Medica
CANAVESE - Senologia, l
L'Asl To4 ha presentato una comunicazione scientifica sotto forma di poster che č stata premiata come prima classificata a livello nazionale
CHIVASSO - Finti poliziotti con il lampeggiante blu sull'auto rapinano l'incasso della festa patronale
CHIVASSO - Finti poliziotti con il lampeggiante blu sull
E' caccia ai malviventi che l'altra sera hanno rapinato una donna di 43 anni di Chivasso, cassiera dell'associazione Pro Mandria, mentre stava facendo rientro a casa con l'incasso della festa dedicata al patrono della frazione Sant'Eligio
GIRO D'ITALIA A CERESOLE - Sgomberati altri 25 centimetri di neve: la tappa non č a rischio - FOTO
GIRO D
Super lavoro dei cantonieri della Cittą metropolitana in queste ore. Sono state sospese le operazioni di rappezzatura del manto stradale sulle Provinciali 460 e 50 che riprenderanno appena le condizioni meteo lo consentiranno
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
IVREA - Gli studenti di infermieristica a «lezione» dal Soccorso Alpino
La XII Delegazione Canavesana del Corpo Nazionale del Soccorso Alpino e Speleologico Piemontese ha rinnovato la convenzione con la Facoltą di Infermieristica del Dipartimento della Sanitą Pubblica con sede ad Ivrea
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell'ospedale
IVREA - Tante donazioni per il reparto pediatria dell
Numerosi i benefattori che si sono resi protagonisti di diverse donazioni per un valore complessivo di circa 28 mila euro
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
RIVAROLO CANAVESE - Crollano dei calcinacci alle scuole medie: colpita una studentessa
Sono in corso gli accertamenti tecnici da parte del gli uffici del Municipio per capire che cosa abbia provocato il crollo di alcuni calcinacci. Crollo che si č verificato nell'ala pił recente della scuola media inaugurata nel 2003
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore