STRAMBINO - Nasce «Mira», la panchina sostenibile e fotovoltaica

| Canavisia ha portato avanti un discorso di evoluzione dell’arredo pubblico, rispondendo alle nuove e mutate esigenze di smart living

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Nasce «Mira», la panchina sostenibile e fotovoltaica
La trasformazione delle nostre Città in Smart City è uno degli argomenti più vivi e dibattuti in ambito architettonico e urbanistico. L’aggettivo “disruptive”, dirompente, usato in riferimento ai cambiamenti in atto, sembra essere molto indicato per descrivere quanto sta accadendo in questo settore. Canavisia per prima in Italia, ha portato avanti un discorso di evoluzione dell’arredo pubblico, rispondendo alle nuove e mutate esigenze di smart living e smart city, proponendo la linea di prodotti Smart Bench che sintetizzano questi aspetti di decorazione degli spazi urbani e di servizio, grazie all’integrazione delle nuove tecnologie e di internet in oggetti reali e di uso comune, sulla base del paradigma dell’IoT (Internet delle cose).
 
Nella tradizione di Design e comfort del Made in Italy, nasce Mira, un’innovativaseduta di Design concepita per adattarsi all’ambiente circostante grazie alle personalizzazioni offerte sia a livello di struttura che di dotazione tecnologica.Il progetto nasce con tre finalità precise: “La prima è la personalizzazione dei servizi in base alle necessità delle persone, la seconda è l’adattabilità della soluzione alle diverse esigenze di spazio e architettoniche delle nostre Città, la terza è la sostenibilità intesa sia dal punto di vista economico che ecologico, creando un prodotto ad un costo accessibile ma allo stesso tempo funzionale.”
 
Il modello si caratterizza per l’utilizzo di materiali ecosostenibili e resistenti all’esposizione esterna. La struttura è realizzata in acciaio zincato e verniciato a polveri, i colori sono a scelta del committente sulla base della gamma RAL, così come la seduta realizzata in liste di W.P.C. (Wood Plastic Composite) un materiale 100% rigenerato e certificato PSV (plastica seconda vita) composto in percentuale variabile da P.V.C. e farina di legno, caratterizzato da una migliore resistenza agli agenti esterni e una maggiore durata nel tempo. Gli effetti che si possono ottenere su questo materiale sono diversi: lucido, effetto legno e zigrinato così come i colori a scelta tra marrone, beige e grigio. 
Cronaca
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
CASCINETTE - Rapinatore con una pistola assalta la farmacia del paese
Un rapinatore solitario è entrato all'interno dell'esercizio fingendosi cliente. In quel momento c'erano due clienti e due dottoresse
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
CASTELLAMONTE - Vende auto col contachilometri taroccato a un disabile che lo denuncia
Nei guai il titolare di un concessionario di auto. All'atto della vendita, l'uomo ha dichiarato su un'utilitaria circa 100 mila chilometri: in realtà il mezzo ne aveva percorsi quasi il doppio. Il raggiro non è andato a buon fine
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
FAVRIA - Incidente stradale: auto finisce contro una casa - FOTO
Il mezzo, per fortuna, ha solo sfiorato una centralina del gas metano. La dinamica è ora al vaglio dei carabinieri
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
PONT CANAVESE - Un annullo filatelico per il «Concert dla Rua»
Poste Italiane, in occasione della XXIII^ Edizione «Concert dla Rua» la notte della Pace, partecipa con un annullo filatelico
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
CALUSO - Ha un rapporto con una prostituta poi la rapina
I due si sono appartati lungo una strada di campagna tra Caluso e Barone. Dopo il rapporto l'uomo l'ha rapinata
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore