STRAMBINO - Picchia e sequestra la moglie: finisce in carcere

| Nei guai un artigiano arrestato dai carabinieri, si temeva la fuga in Romania.

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Picchia e sequestra la moglie: finisce in carcere
I carabinieri di Strambino hanno notificato a un artigiano di 58 anni un provvedimento restrittivo per estorsione, sequestro di persona e maltrattamenti in famiglia. I militari sono intervenuti per evitare che l'uomo, oggi residente a Rivalta, lasciasse l'Italia. I fatti risalgono al 2009 ed al 2010, quando la coppia risiedeva a Torino. Dopo mesi di botte ed insulti la donna aveva trovato il coraggio di raccontare il suo incubo ai militari. Non solo le liti, ma anche le minacce e gli insulti per non lasciarla uscire di casa. Le indagini avevano confermato il racconto della giovane e l'uomo era stato giudicato in primo grado. Convinto della sua innocenza l'artigiano aveva fatto ricorso alla Corte d'Appello. In attesa della sentenza l'uomo aveva aperto una nuova attività in Romania ed è qui che avrebbe pensato di scappare in caso di una condanna. Per questo appena la corte ha letto la sentenza che condannava l'uomo a tre anni e 9 mesi di carcere è scattato il blitz. I militari guidati dal maresciallo Foti si sono precipitati a Rivalta. Alla vista delle sirene l'uomo ha tentato la fuga ma è stato bloccato da una pattuglia. Ora l’arrestato è stato associato alla casa circondariale di Ivrea.
 
I carabinieri di Strambino hanno anche arrestato altre due persone. K.K., un pakistano di 38 anni, perché nel febbraio 2015, a Ventimiglia, aveva violato le prescrizioni della misura alternativa alla quale era stato sottoposto dal tribunale. In manette anche C.S. romena classe 1991 domiciliata a Strambino, associata al carcere di Torino per il reato di furto aggravato commesso in Loano (SV) il 10 febbraio scorso.
 
Infine i carabinieri di Castellamonte, per mancata esibizione senza giustificato motivo del documento di identificazione e di soggiorno e per violazione dell’ordine di lasciare il territorio italiano, hanno denunciato a piede libero un cittadino cubano classe 1984 di Torino, sottoposto a controllo di fronte al Bennet di Castellamonte. Al ragazzo era già stato notificato il provvedimento di espulsione dall’Italia.
Cronaca
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall'ospedale di Ivrea e muore assiderato sotto la neve: identificato il cadavere
DRAMMA A CHIVASSO - Esce dall
Sorpreso dalla neve di lunedý, l'uomo Ŕ arrivato fino alla centrale di Chivasso dove, per cause ancora in fase di accertamento, si sarebbe tolto il giubbotto e le scarpe. In quel punto, questa mattina, Ŕ stato trovato il cadavere
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
SAN GIORGIO CANAVESE - Bimbi intossicati dal monossido: un avviso per i genitori dal Centro Antiveleni di Pavia
In caso di comparsa di sintomi quali stanchezza eccessiva, difficoltÓ di concentrazione e/o cefalea, si consiglia di contattare il medico curante o il centro antiveleni di Pavia. Consigliabile non esporre i bambini a sforzi fisici
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
CHIVASSO - Uomo muore di freddo: un passante nota il cadavere sepolto dalla neve e chiama i carabinieri - FOTO
╚ stato trovato accovacciato, come se stesse dormendo. Al polso portava un braccialetto ospedaliero: l'uomo potrebbe essersi allontanato da un ospedale di Torino ed aver vagato senza meta fino a Chivasso dove Ŕ morto di freddo
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell'elicottero
VOLPIANO - Il ricordo dei carabinieri morti nello schianto dell
Domani, alle 15.30, il comandante Generale dell'Arma, Generale Tullio Del Sette, renderÓ omaggio alle vittime di quell'incidente
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
CASTELLAMONTE - Crolla il porfido in via Nigra: strada chiusa - FOTO
Forse a generare il problema Ŕ stata una infiltrazione d'acqua nel sottosuolo. Per precauzione il Comune ha bloccato il traffico
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi malori alla scuola elementare: sei persone in ospedale - FOTO E VIDEO
Ancora paura questa mattina alla scuola elementare di San Giorgio Canavese dove lunedý pi¨ di 30 bambini sono rimasti intossicati da una fuga di monossido di carbonio che si Ŕ verificata nella palestra del plesso
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
CANAVESE - Ondata di furti nelle case, cani narcotizzati dai ladri
Si avvicina il Natale e i ladri si scatenano. Alcuni consigli utili per evitare di farsi svaligiare la casa durante le feste
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
IVREA - Torna la rappresentazione della NativitÓ di Ges¨
L'iniziativa, promossa dall'Associazione Artistico Culturale "Il Diamante" vedrÓ la collaborazione di realtÓ ed associazioni
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
FURTI - Tre ladri in arresto traditi dalle impronte sulla neve
Due 25enni di Villanova Canavese bloccati dai carabinieri di Venaria Reale
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
VALCHIUSELLA - Piromane in arresto: depresso perchŔ rimasto vedovo
Ad incastrarlo la testimonianza di alcuni residenti che hanno notato gli inneschi, preso il numero di targa e chiamato il 112
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore