STRAMBINO-SAN GIORGIO - Raccolta fondi per lo screening mammografico con Lions e Leo Club

| E’ l’iniziativa organizzata dai Lions e Leo Club Alto Canavese, con la collaborazione dell’Adod Onlus e l'Asl To4

+ Miei preferiti
STRAMBINO-SAN GIORGIO - Raccolta fondi per lo screening mammografico con Lions e Leo Club
Ancora un evento di raccolta fondi per donazioni a favore dello Screening Mammografico dell’Asl To4. E’ l’iniziativa organizzata dai Lions e Leo Club Alto Canavese, con la collaborazione dell’Adod Onlus (Associazione Donna Oggi e Domani) e dell’Asl, per sostenere l’ammodernamento delle apparecchiature del Centro aziendale di Screening Mammografico di Strambino.
 
L’evento si concretizzerà in una apericena con intrattenimento musicale e serata danzante, aperte a tutti, che si svolgeranno al Castello di San Giorgio sabato 20 dicembre, a partire dalle 20. Per maggiori informazioni si possono contattare i numeri 348.2303390 e 339.6021036. «Fin dal nostro insediamento – spiega il direttore generale dell’Asl To4, Flavio Boraso – ci siamo impegnati per definire un progetto di potenziamento dello screening mammografico aziendale. Progetto rivolto, principalmente, a raggiungere due obiettivi. Il primo era quello di creare un Centro di Senologia Diagnostica di riferimento per tutta l’Azienda. Il secondo obiettivo era quello di digitalizzare lo screening mammografico, con l’acquisizione di mammografi digitali in tutte le sedi aziendali in cui si effettua lo screening». 
 
Le immagini digitali acquisite con i mammografi di ultima generazione, infatti, possono essere visualizzate dagli specialisti del Centro Senologico aziendale di Strambino, consentendo l’opportunità di effettuare diagnosi e refertazione a distanza (telediagnosi e telerefertazione) da parte di medici altamente competenti nel settore. 
 
«L’intero progetto è, ormai, quasi portato a termine – prosegue Boraso - il Centro Senologico aziendale di Strambino è stato creato, con un’équipe medica altamente qualificata nel settore e dedicata esclusivamente a tale attività. E sono state digitalizzate le Sezioni di Mammografia delle strutture di Radiodiagnostica  degli Ospedali di Chivasso, di Ciriè, di Ivrea e di Settimo Torinese. Da circa un anno, tra l’altro, abbiamo attivato il terzo livello diagnostico senologico con la risonanza magnetica della mammella presso l’Ospedale di Chivasso. Ora ci stiamo occupando di terminare la realizzazione del progetto con la digitalizzazione delle immagini e l’acquisizione di apparecchiature per la sede di Strambino. Il nostro più sincero ringraziamento va, quindi, ai Lions e Leo Club Alto Canavese, che hanno voluto impegnarsi per contribuire, attraverso la raccolta di fondi, all’ammodernamento delle apparecchiature del Centro aziendale di Screening Mammografico di Strambino. Ringraziamento che va esteso ovviamente anche all’Adod, per tutte le iniziative organizzate in occasione di Ottobre Rosa e per aver contribuito anche a questo evento».
 
Grazie ai proventi ottenuti in occasione del recente “Ottobre Rosa”, mese internazionale sulla prevenzione del tumore al seno, con la campagna di raccolta fondi “Prendiamoci Cura”,  l’Adod donerà ufficialmente, il prossimo 18 dicembre, al Centro aziendale di Screening Mammografico di Strambino un ecografo dedicato alla senologia. 
 
«La nostra Associazione – afferma il Presidente del Lions Club Alto Canavese, Piergiacomo Ceretto Castigliano – si occupa di creare service dedicati all’aiuto e al sostegno di iniziative a scopo benefico. Siamo quindi orgogliosi di esserci impegnati nell’organizzazione dell’evento del 20 dicembre, perché la finalità è nobile e utile per tutta la comunità».
Galleria fotografica
STRAMBINO-SAN GIORGIO - Raccolta fondi per lo screening mammografico con Lions e Leo Club - immagine 1
STRAMBINO-SAN GIORGIO - Raccolta fondi per lo screening mammografico con Lions e Leo Club - immagine 2
Cronaca
OMICIDIO A VISTRORIO - L'assassino in carcere a Ivrea: «Mi sono soltanto difeso». Le indagini dei carabinieri proseguono
OMICIDIO A VISTRORIO - L
Diatto ha spiegato al pm della procura epordiese, Daniele Iavarone, di trovarsi in un periodo molto difficile. Ma l'altra notte, nel cortile di casa della vittima, nel pieno centro di Vistrorio, si sarebbe solo difeso da un'aggressione
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Maria Angela e Pietro, trovati morti in casa: nessun segno di violenza sui corpi - FOTO E VIDEO
Si chiamavano Maria Angela Stevignone e Pietro Feltrin i due coniugi di 80 e 86 anni ritrovati senza vita oggi nelloro alloggio di corso Vercelli a Ivrea. Erano in stato di decomposizione, segno che il decesso, è avvenuto diversi giorni fa
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
DRAMMA A IVREA - Marito e moglie trovati morti in casa in stato di decomposizione - FOTO E VIDEO
I carabinieri non escludono al momento un omicidio-suicidio. I vicini di casa hanno chiamato i soccorsi a causa del cattivo odore. Forse i due coniugi sono morti venti giorni fa e sono rimasti in casa da allora
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
IVREA - Sullo Storico Carnevale esplode lo scontro politico
Per il Pd un attacco alle componenti “ostacolo alla gestione di potere e denari dentro e intorno alla manifestazione”
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Una serata letteraria e tanta commozione nel ricordo di Elisa - FOTO E VIDEO
E' stata una serata dedicata ad Elisa Bonavita, quella di venerdì in piazza Litisetto, per l'ultimo appuntamento della rassegna letteraria promossa dal Comune e della biblioteca di Rivarolo
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
CASTELLAMONTE - Mille presenze per la rassegna Michele Romana
La stagione dei Concerti di Primavera della rassegna è giunto al termine chiudendo le esibizioni con una performance da intenditori
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Una serra artigianale, contanti e marijuana nella casa della vittima - VIDEO
I carabinieri hanno sequestrato della sostanza stupefacente già tagliuzzata e diverse migliaia di euro in contanti di dubbia provenienza. Non si esclude che il movente dell'omicidio possa essere ricondotto proprio ad un giro di droga
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
VILLAREGGIA - 200 giovani da tutto il nord Italia per un rave party
Canavese terra di rave: una settimana fa un'altra festa non autorizzata si è svolta lungo le sponde dell'Orco a Montanaro
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l'uomo ucciso con un punteruolo: l'assassino lo aveva minacciato poche ore prima - FOTO e VIDEO
OMICIDIO A VISTRORIO - Identificato l
Ieri notte, poco prima dell'una, l'assassino è tornato a Vistrorio e, a seguito di una colluttazione, ha colpito mortalmente il 57enne. Alcuni vicini di casa, sentito il trambusto, hanno chiamato il 112. L'uomo è stato subito arrestato
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
RIVAROLO - Un nuovo «percorso assistito» alla casa di riposo - FOTO
La collaborazione con le associazioni del territorio ha portato in dote alla casa di riposo San Francesco due belle novità
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore