IVREA-STRAMBINO - Spacciatori arrestati davanti alle scuole

| Proseguono i controlli antidroga dei carabinieri: bloccati due stranieri che spacciavano in bicicletta

+ Miei preferiti
IVREA-STRAMBINO - Spacciatori arrestati davanti alle scuole
Controlli antidroga dei carabinieri davanti alle scuole del Canavese. Ieri i militari dell'Arma hanno effettuato una serie di controlli a Strambino e Ivrea. Per evitare i carabinieri e passare inosservati, i sospettati passeggiavano e spacciavano in bicicletta. Una strategia di "marketing" della droga studiata da due spacciatori per rendere più sicure le consegne ed evitare di essere identificati.  
 
I carabinieri hanno individuato alcuni acquirenti poi sono stati arrestati un senegalese e un nigeriano,  rispettivamente di 28 e 29 anni, ai quali è stato contestato il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Intorno alle 14 di ieri, i militari di Strambino, durante un controllo finalizzato al contrasto dell'uso delle sostanze stupefacenti, hanno bloccato i due giovani nei pressi di una scuola. 
 
La pattuglia è intervenuta dopo aver notato il giovane nigeriano lungo via Alberton a Ivrea, in sella alla sua bici, salutare un altro giovane poi dileguatosi tra tutti gli altri studenti. Quando i carabinieri lo hanno fermato per identificarlo, una volta consegnati i documenti, il ragazzo ha provato a scappare ma è stato immediatamente fermato. Nello zaino aveva 150 grammi di marijuana, ritrovati e sequestrati dai carabinieri. Contemporaneamente un’altra pattuglia ha fermato il complice, un giovane senegalese, anche lui in bici, con altra droga in tasca e 150 euro in contanti probabilmente frutto dello spaccio davanti alla scuola.
 
I controlli davanti alle scuole sono iniziati la scorsa settimana a Torino all'Istituto tecnico Industriale "Gobetti Marchesini-Casale" e al professionale "Albe Steiner". Proseguiranno in tutta la provincia.
Galleria fotografica
IVREA-STRAMBINO - Spacciatori arrestati davanti alle scuole - immagine 1
IVREA-STRAMBINO - Spacciatori arrestati davanti alle scuole - immagine 2
Cronaca
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
CASELLE - Aggredisce il vigile che lo sta per multare: arrestato e condannato a cinque mesi di carcere
E' la sentenza emessa la scorsa settimana nei confronti di un uomo di Torino che lo scorso 6 giugno ha dato in escandescenza nell'area aeroportuale. Un vigile è rimasto ferito. L'uomo è stato subito arrestato dalla polizia
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
INGRIA - I vincitori de «La montagna in punta di piedi» - FOTO
Le foto vincitrici del concorso sono state rispettivamente quella di Igor Bianco Levrin, di Ljubica Srdoc e di Alberto Peracchio
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
CERESOLE REALE - La Royal Marathon è stata una prova di valore anche per i volontari
Decine di squadre del soccorso alpino sul tracciato, tre le ambulanze pronte a intervenire (di cui una con medico e infermiere a bordo, per interventi di soccorso avanzato) e una tenda medica di primo soccorso
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all'aeroporto di Caselle: partono i lavori per il tunnel di corso Grosseto
TRASPORTI - In treno da Rivarolo Canavese all
Partono le opere per la realizzazione del collegamento della linea Torino-Ceres con la rete del servizio ferroviario metropolitano. Con il tunnel di corso Grosseto si aprono nuovi scenari per la mobilità del Canavese
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
LEINI - Spacca uno specchietto e viene arrestato: era ricercato
Protagonista un 34enne residente nel campo nomadi. Durante i controlli sull'identità è spuntato il mandato di cattura
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
BOSCONERO - Litiga al bar e viene denunciato dai carabinieri
I militari dell'Arma, a Leini, hanno fermato un 25enne con un coltello a serramanico in auto. L'arma gli è valsa la denuncia
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
CANAVESE - Tornano i Comuni Fioriti: in lizza sette paesi della nostra zona
Sono Agliè, Ingria, Ozegna, Rueglio, Sparone, Tavagnasco e Vistrorio
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
CUCEGLIO - Incendio devasta pedane in legno - FOTO e VIDEO
Per spegnere l'incendio sono intervenute tre squadre dei vigili del fuoco di Ivrea e Rivarolo Canavese. Nessun ferito
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
CERESOLE REALE - Festa per il Gran Drapò e il Soccorso Alpino
In caso di maltempo la manifestazione si svolgerà al PalaMila in borgata Villa e si svolgerà interamente nella mattinata di domenica
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
CASTELLAMONTE - Rapina alla Banca Popolare di Novara
Due rapinatori hanno assaltato la filiale oggi dopo le 15. Sono fuggiti con i soldi delle casse. Bottino di oltre 30 mila euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore