STRAMBINO - Strumenti all'avanguardia per scoprire i tumori

| Al centro di senologia è entrato in funzione un nuovo «mammotome», un sistema per agobiopsia controllato dal computer

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Strumenti allavanguardia per scoprire i tumori
Da giovedì al centro di senologia di Strambino, di cui è responsabile il dottor Sebastiano Patania, è entrato in funzione un nuovo «mammotome», un sistema avanzato per agobiopsia completamente controllato dal computer che consente un prelievo multiplo di tessuto mammario quando si sospettano lesioni tumorali. Questo sistema, che è utilizzato sotto guida ecografica, mammografica o di risonanza magnetica, permette di avere una maggiore precisione nell'operazione di inserimento dell'ago, perché è il sistema computerizzato con misurazioni precise (stereotassi) a valutare profondità e posizione dell'ago per un'aspirazione più efficace del tessuto da esaminare in laboratorio. In più, il nuovo mammotome di cui si è dotata l’Asl To4 del Canavese è un’apparecchiatura di ultima generazione: il Centro di Senologia di Strambino è tra i primi dieci centri in Italia a utilizzare questa tecnologia.
 
«Abbiamo voluto effettuare questo investimento – commenta il direttore generale Lorenzo Ardissone – perché riteniamo necessario dotare il nostro centro di senologia di Strambino di una nuova apparecchiatura di livello tecnologico appropriato rispetto alla tipologia di attività svolta e al volume di prestazioni effettuate. Alla base di questa organizzazione vi è la consapevolezza che la diagnosi precoce del tumore della mammella è difficile e richiede competenza specifica, apparecchiature adeguate e frequente integrazione tra più tecniche diagnostiche».
 
Il dottor Patania spiega così le peculiarità innovative del nuovo strumento: «Il drenaggio separato dei liquidi ematici durante l’agobiopsia, che permette di mantenere pulito e integro il frustolo di tessuto prelevato, il mantenimento della potenza di rotazione della lama nella fase di prelievo del tessuto, il prelievo direzionabile, che permette al clinico di decidere in quale direzione effettuare il prelievo o di evitare il prelievo in direzione di vasi, la raccolta automatizzata e separata dei campioni in cartucce radiotrasparenti, che permettono la visualizzazione diretta tramite radiografia dei campioni, effettuabile durante l’intervento e senza interromperlo, sono alcune delle caratteristiche della nuova apparecchiatura che aumentano in modo significativo l’efficacia dell’indagine e che diminuiscono i tempi di biopsia».
Galleria fotografica
STRAMBINO - Strumenti allavanguardia per scoprire i tumori - immagine 1
STRAMBINO - Strumenti allavanguardia per scoprire i tumori - immagine 2
STRAMBINO - Strumenti allavanguardia per scoprire i tumori - immagine 3
Cronaca
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
SAN GIORGIO - Ricercato torna in Canavese per incontrare la madre e viene arrestato dai carabinieri
L’attività informativa dei militari della stazione di Castellamonte ha permesso di fermare Fabio Borria, 46 anni, fino ad allora resosi irreperibile all’estero, mentre usciva dall’abitazione dell’anziana donna
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
SAN GIORGIO CANAVESE-LEINI - Due imprenditori arrestati dalla Guardia di Finanza per bancarotta fraudolenta
Apparentemente nullatenenti ma dall'alto tenore di vita, agli arrestati è stato contestato di aver portato fraudolentemente alla bancarotta una società del Torinese operante nel settore dell'edilizia
CANAVESE - Il Ministero dell'Interno chiude i rubinetti: in difficoltà le associazioni che si occupano dei richiedenti asilo
CANAVESE - Il Ministero dell
Tra queste non fa eccezione la Mastropietro, la storica onlus di Cuorgnè che, dal 1984, si occupa di aiutare i più deboli. Sono circa nove mesi che dalla prefettura e dal consorzio Inrete non arriva il dovuto per i richiedenti asilo ospiti
CALUSO-VISCHE-MAZZE' - Nuova raffica di furti nelle case della zona
CALUSO-VISCHE-MAZZE
I malviventi hanno agito soprattutto di notte ma, in alcuni casi, hanno preferito razziare gli alloggi anche nel tardo pomeriggio
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
IVREA - Il vescovo in palestra per conoscere i corsi di difesa personale
Ha voluto conoscere di persona l'attività svolta con i giovani, con la boxe utilizzata come strumento di difesa personale
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
PAVONE-MERCENASCO - Lavori in corso, chiudono due strade provinciali
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa di alcune limitazioni al traffico sulle strade del Canavese a seguito di due cantieri
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
OZEGNA - Il commosso addio a nonna Olga: aveva 107 anni
Nonna Olga, nata in Francia ma originaria del Canavese, iniziò a lavorare ad appena undici anni nel lanificio di Castellamonte
FAVRIA - L'addio della comunità a Giovanni Cena
FAVRIA - L
I funerali avranno luogo in Favria venerdì 22 alle 10 nella chiesa parrocchiale del paese. Veglia di preghiera nella stessa chiesa giovedì 21 alle 20.30
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
CHIVASSO - Giovani fidanzati spacciano marijuana: un arresto e una denuncia
I carabinieri di Castiglione hanno arrestato uno studente 18enne, residente a Chivasso, e denunciato la fidanzata di 17
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un'accetta: 83enne denunciato
LOMBARDORE - Minaccia la figlia con un
Durante il sopralluogo dell'abitazione, i carabinieri hanno recuperato due pistole che l'uomo si era fabbricato artigianalmente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore