STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie

| I controlli sono stati allargati a 300 studenti delle medie perché usufruiscono delle stessa mensa della scuola primaria

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Tubercolosi a scuola: controlli estesi anche alle medie
In seguito a un caso di tubercolosi registratosi nella Scuola Primaria di Strambino e dopo l'incontro del 9 novembre al salone comunale, il Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell’Asl To4 ha effettuato i controlli nell’ambito della stessa scuola primaria e ora li ha allargati a 300 studenti della Scuola Media Inferiore, perché i ragazzi che frequentano la media usufruiscono della stessa mensa della scuola primaria.
 
Secondo i risultato ottenuti, sul territorio dell’Asl To4 l’andamento della tubercolosi polmonare ed extrapolmonare è stabile e rientra nella media regionale.Complessivamente, per quanto riguarda la tubercolosi polmonare più la tubercolosi extrapolmonare, nel 2017 in Piemonte l’incidenza è stata di 8 casi su 100.000 abitanti nel 2017, nell’Asl To4 di 7.6 casi su 100.000 abitanti (40 casi).
 
In presenza di un caso di tubercolosi polmonare l’Asl effettua un’indagine nei confronti dei contatti e, in base alle risultanze degli esami, si valuta se sia necessaria l’antibioticoprofilassi, nel rispetto di quanto previsto dal protocollo regionale. L'Asl To4 vuole ulterioremente ricordare che il batterio può rimanere in incubazione per un lungo periodo e la malattia può dunque manifestarsi dopo anni dal contagio e che l’indagine iniziale è il test cutaneo alla tubercolina, una prova di screening utile a valutare se un individuo è venuto a contatto con il micobatterio della tubercolosi: una reazione positiva non indica che vi è al momento uno stato di malattia attiva, ma soltanto che il soggetto in esame ha avuto un probabile contatto precedente con il batterio e che sono necessari ulteriori accertamenti.
 
Le verifiche aggiuntive comprendono un esame di laboratorio su prelievo di sangue ed eventualmente anche la radiografia del torace, sulla base dei quali, in base a determinati criteri, si valuta se effettuare o meno l’antibioticoprofilassi. (F.i.)
Cronaca
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
VALPRATO SOANA - Scossa di terremoto nel Parco Gran Paradiso
VALPRATO SOANA - Scossa di terremoto nel Parco Gran Paradiso
Un terremoto di magnitudo 1.5 al confine con la Valle d'Aosta, registrato dalla sala sismica INGV-Roma sopra Campiglia
CIRIE' - Estorsioni a commercianti in crisi: un uomo arrestato
CIRIE
Una vittima ha consegnato contanti, televisori, tablet e due assegni per far cessare le minacce da parte degli usurai
IVREA - Botte e minacce all'ex compagna: un 51enne arrestato
IVREA - Botte e minacce all
La donna, medicata in ospedale, ha ammesso che, negli ultimi due anni, l'ex compagno l'ha più volte minacciata e picchiata
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
Raffica di incidenti stradali, oggi in Canavese, in parte provocati anche dalla forte pioggia che ha reso viscido l'asfalto
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
CASTELLAMONTE - Il gruppo Sunino entra nel progetto «Elite»
Elite il 17 aprile ha dato il benvenuto alle 25 nuove società italiane ammesse al programma. Una sola è Made in Canavese
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
SAN GIORGIO CANAVESE - Si finge prete per truffare un sacerdote: incassa 2200 euro ma viene scoperto
Il finto sacerdote convince don Mario a ricarire la postepay in diverse occasioni con versamenti di 200, 900, 700 e 450 euro. Poi i soldi finiscono. Alla quinta richiesta di aiuto (di 1000 euro), il curato deve rispondere negativamente
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
RIVAROLO - Parte la nuova stagione di apertura al castello Malgrà
Domenica 28 aprile alle ore 16 sarà inaugurata la mostra «Con il naso all'insù»
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
CANAVESE - Dal 4 maggio al 21 luglio torna il circuito concertistico Organalia
Appuntamenti in quattro aree: Ciriacese e Basso Canavese, Moncalierese, Canavese e Valli di Lanzo, Ceronda e Casternone
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore