STRAMBINO - Un nuovo strumento per individuare prima i tumori

| Nel centro di senologia si compie l’ennesima evoluzione nella mammografia digitale: presentato il nuovo mammografo tomosintesi

+ Miei preferiti
STRAMBINO - Un nuovo strumento per individuare prima i tumori
Nel Centro di Senologia di Strambino si compie l’ennesima evoluzione nell’ambito della mammografia digitale: ieri è stato presentato il nuovo mammografo tomosintesi, che si utilizzerà nel secondo livello diagnostico, dopo una mammografia di screening o una mammografia clinica qualora vi sia il sospetto di una lesione tumorale. «Sono molto soddisfatto di aver dotato il nostro Centro di Senologia di una tecnologia così avanzata, di ultima generazione – dichiara il Direttore Generale dell'Asl To4 del Canavese, Lorenzo Ardissone - è un'apparecchiatura del valore di 240 mila euro che abbiamo acquisito nell'ambito di una trattativa con la ditta che gestisce l’appalto della Risonanza Magnetica dell'ospedale di Chivasso». La tomosintesi è una rivoluzionaria tecnologia diagnostica applicata alla mammografia che prevede, attraverso il movimento angolare del tubo radiogeno, l’acquisizione di multiple proiezioni a bassa dose della mammella. 
 
Queste immagini, poi, sono elaborate da un software dedicato e successivamente ricostruite con spessore di 1 millimetro, ottenendo un effetto di visualizzazione sequenziale, in 3D, della mammella. Le immagini in sezioni 3D sono visualizzate su monitor ad alta definizione in sequenza video, migliorando l’interpretazione radiologica e, in particolare, rendendo meglio visibili ed eventualmente confermando, più che con la mammografia tradizionale bidimensionale, alcune lesioni mammarie, specie nei seni densi. 
 
«La ricostruzione volumetrica 3D – spiega il Responsabile del Centro di Senologia, dottor Sebastiano Patania – consente di superare uno dei limiti principali della mammografia tradizionale bidimensionale, cioè il mascheramento delle patologie tumorali mammarie causato dalla sovrapposizione di strutture normali, a fronte di un lieve incremento della dose di radiazioni, paragonabile a quella di una mammografia convenzionale 2D completata con ingrandimenti radiografici con micro-fuoco, per dirimere dubbi diagnostici». Nello specifico, la tomosintesi permette una precisa localizzazione dei reperti mammari, migliora l’identificazione e la visualizzazione delle microcalcificazioni, consentendo uno studio approfondito del loro decorso.
 
Il nuovo mammografo tomosintesi disponibile presso il Centro di Senologia dell'Asl To4 a Strambino è dotato anche di un sistema di tomobiopsy, che consente di effettuare procedure agobioptiche mirate su lesioni sospette alle immagini in tomosintesi e non identificabili con le altre metodiche diagnostiche tradizionali.
Galleria fotografica
STRAMBINO - Un nuovo strumento per individuare prima i tumori - immagine 1
STRAMBINO - Un nuovo strumento per individuare prima i tumori - immagine 2
Dove è successo
Cronaca
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
Una Peugeot prende fuoco per un malfunzionamento
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l'incubo risarcimenti: il comune non era assicurato
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l
Il Comune non ha stipulato nessuna polizza per l'occasione. Rimbalzo di responsabilitą con Turismo Torino
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Cittą Metropolitana
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Cittą Metropolitana
All'ordine del giorno nessuna menzione sulla rotonda in Borgata Vittoria. Interessati la Valchiusella e l'Istituto Faccio di Castellamonte
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
Previsto entro tre anni un nuovo Iperstore Coop del valore di 14 milioni di euro
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
CANAVESE - Assieme al caldo, arrivano anche le zanzare
Qualche piccolo consiglio per minimizzare la diffusione degli insetti ematofagi
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
PARELLA - Incontro al Castello di Parella con i finalisti del Premio Strega
All'incontro di martedi 27 giugno parteciperanno Cognetti, Ciabatti, Marasco, Rollo e Nucci, in attesa del vincitore della rassegna 2017
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull'infermitą mentale
DELITTO ROSBOCH - La difesa di Defilippi punta sull
Secondo il legale ci sono elementi che ne attestano con certezza il disturbo della personalitą
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
RIVAROLO - Intervento dei Vigili del Fuoco per una pompa di benzina malfunzionante
Intervento dei VVFF e dei Carabinieri dopo la segnalazione di alcuni clienti
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
CANAVESE - Ondata di caldo torrido fino a domenica
Temporali in arrivo previsti tra sabato e domenica per via del passaggio di un fronte di bassa pressione
CUORGNČ - Alex Zanardi in Canavese: esempio di vita e di sport
CUORGNČ - Alex Zanardi in Canavese: esempio di vita e di sport
Protagonista indiscusso prima ancora di scendere in strada e gareggiare.
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore