TASSE - Senza tv? Ecco come non pagare il Canone Rai entro il 31 gennaio

| I cittadini che non sono in possesso di un apparecchio televisivo hanno tempo fino al 31 gennaio 2017 per comunicarlo all’Agenzia delle Entrate

+ Miei preferiti
TASSE - Senza tv? Ecco come non pagare il Canone Rai entro il 31 gennaio
I cittadini che non sono in possesso di un apparecchio televisivo e, quindi, non devono pagare il canone con la bolletta elettrica, hanno tempo fino al 31 gennaio 2017 per comunicarlo all’Agenzia delle Entrate, presentando il modello di dichiarazione sostitutiva disponibile online per il caso di non detenzione dell’apparecchio.
 
Il modello di dichiarazione sostitutiva è disponibile sui siti internet dell’Agenzia delle Entrate, www.agenziaentrate.it e della Rai www.canone.rai.it; il modello va presentato direttamente dal contribuente o dall’erede tramite un’applicazione web, disponibile sul sito internet delle Entrate, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel rilasciate dall’Agenzia, oppure tramite gli intermediari abilitati (Caf e professionisti). Nei casi in cui non sia possibile la via telematica, è possibile inviare il modello, insieme a un valido documento di riconoscimento, tramite un plico raccomandato senza busta all’indirizzo: Agenzia delle Entrate Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti tv – Casella Postale 22 – 10121 Torino.
 
La dichiarazione sostitutiva può essere firmata digitalmente e presentata anche tramite posta elettronica certificata all’indirizzo cp22.sat@postacertificata.rai.it.
 
Il modello di non detenzione ha validità annuale, e quindi va presentato ogni anno se ne ricorrono i presupposti. Per ulteriori informazioni è possibile consultare la specifica sezione dedicata al canone tv sui siti internet dell’Agenzia delle Entrate e della Rai.
 
La Legge di Stabilità 2016 ha introdotto la presunzione di detenzione dell’apparecchio tv nel caso in cui esista un’utenza elettrica nel luogo in cui una persona abbia la propria residenza anagrafica e ha previsto che, per i titolari di una utenza elettrica di tipo residenziale, il pagamento del canone tv per uso privato avvenga mediante addebito sulla bolletta elettrica, in 10 rate mensili, da gennaio a ottobre di ogni anno.
 
Per superare questa presunzione ed evitare quindi l’addebito in fattura, i cittadini che non possiedono l’apparecchio televisivo devono presentare una dichiarazione sostitutiva all’Agenzia delle Entrate, con cui dichiarano che in nessuna delle abitazioni per le quali il dichiarante è titolare di un’utenza elettrica è detenuto un apparecchio tv (da parte del dichiarante stesso o di altro componente della famiglia anagrafica). Si tratta di una dichiarazione sostitutiva che se non veritiera comporta delle sanzioni anche penali (articoli 75 e 76 del DPR n.445/2000).
Cronaca
PARCO GRAN PARADISO - Tripadvisor conferma il certificato di eccellenza
PARCO GRAN PARADISO - Tripadvisor conferma il certificato di eccellenza
L’area protetta tra il 10% delle destinazioni più apprezzate secondo le recensioni dei viaggiatori di tutto il mondo
CASTELLAMONTE - Terra Mia ha donato al Museo Nazionale del Risorgimento Ordini e Provvidenze del periodo 1798-1801
CASTELLAMONTE - Terra Mia ha donato al Museo Nazionale del Risorgimento Ordini e Provvidenze del periodo 1798-1801
La collezione di documenti del Governo rivoluzionario piemontese è stato donato per favorire la consultazione digitale
IVREA - Consegnate le borse di studio Inner Wheel
IVREA - Consegnate le borse di studio Inner Wheel
Il 22 giugno nella Sala Dorata del Municipio di Ivrea è stata consegnata a quattro ragazzi la borsa di studio per l’anno appena concluso
CASELLE - Blu express annuncia un nuovo volo da Torino a Reggio Calabria
CASELLE - Blu express annuncia un nuovo volo da Torino a Reggio Calabria
Un nuovo volo low cost collega l'aeroporto Pertini alla città calabrese con tre voli settimanali
BORGARO - Palazzina sgomberata per paura di crolli: 14 famiglie evacuate
BORGARO - Palazzina sgomberata per paura di crolli: 14 famiglie evacuate
Controlli per alcuni cornicioni pericolanti hanno rivelato una situazione di grave instabilità della struttura
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
A dare l'allarme l'impiegata che non l'ha visto in ufficio: nell'abitazione la luce era accesa ma nessuno rispondeva alle chiamate.
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
Lo scontro in via Jervis angolo corso Nigra
CASTELLAMONTE - All'ex-scaricatore ferroviario si esibisce la band celtic rock Boira Fusca
CASTELLAMONTE - All
Si conclude sabato prossimo 1 luglio la rassegna dei concerti di primavera nella cornice dello scaricatore della ex-stazione ferroviaria di Castellamonte
VALPRATO - Apertura de "L'uomo e i coltivi", tra agricoltura e ruolo dell'uomo nell'ambiente
VALPRATO - Apertura de "L
Da non perdere l’apertura del 15 luglio alle ore 14.30, che coincide con 2 giorni di festa per tutta la Valle Soana
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore