TEATRO - Attori del Canavese rendono omaggio a Pier Giorgio Gili

| Una serata-spettacolo per ricordare l'autore, regista ed insegnante

+ Miei preferiti
TEATRO - Attori del Canavese rendono omaggio a Pier Giorgio Gili
Sabato 10 ottobre, alle ore 21 presso il teatro Monterosa di Torino, si svolgerà, ad un anno dalla scomparsa, una serata-spettacolo in memoria di Pier Giorgio Gili, autore, regista ed insegnante. L’iniziativa prevede la proiezione di sequenze fotografiche, filmati e l’esecuzione di momenti tratti da alcuni spettacoli di uno dei più eclettici e significativi esponenti del panorama artistico e culturale piemontese. Vi prenderanno parte amici, rappresentanti delle istituzioni, giornalisti,  Margherita Fumero ed i membri della Compagnia teatrale “Teatro Zeta”.  
 
Pier Giorgio Gili è stato insegnante di lettere in vari istituti statali. Molto apprezzato come autore e drammaturgo, ha fondato la Compagnia “Teatro Zeta” e lo storico centro culturale “Sala degli intradossi”; dal 1995 al 1997 è stato direttore artistico del Teatro Macario di Torino, riportandolo agli splendori di un tempo e molte delle sue opere sono state inserite nelle rassegne del Teatro Stabile. Ripercorrendo le principali tappe della sua carriera artistica, ricordiamo inoltre che e’ stato curatore della pagina culturale del “Sole 24 Ore Nord-Ovest”, oltreché della collana “i Classici del Teatro piemontese” per le edizioni “Il Punto- Piemonte in Bancarella”, dimostrandosi molto attento a valorizzare le potenzialità artistiche e culturali del proprio territorio. Nel 2014 è stata pubblicata l’ultima sua raccolta di poesie, intitolata “Caminada”.
 
Fra gli attori che per molti anni lo hanno accompagnato nell’esperienza della compagnia “Teatro Zeta”, Angelo Greco, musicista ed insegnante, lo ricorda con affetto e ammirazione: “Pier Giorgio  era un artista completo che molto mi ha insegnato nel corso degli anni. Ho tratto ispirazione da molti suoi spettacoli nel sensibilizzare i ragazzi attraverso gli esercizi teatrali che proponevo  nelle ore di educazione musicale nella Scuola Media di Favria. Pier Giorgio aveva anche recentemente scritto lo spettacolo teatrale sulla storia della Filarmonica favriese, progetto che poi non è stato attuato per mancanza di uno spazio idoneo in cui metterlo in scena. Spero comunque che si faccia prima o poi, dato l’alto livello delle sue opere e l’attenzione che ha sempre dedicato al territorio.”
 
L’ingresso alla serata del 10 ottobre è gratuito, per informazioni, contattare il numero 339.6789815. (G.C.)
Dove è successo
Cronaca
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
CANAVESE - Tutti giù per terra: con neve e ghiaccio raffica di ricoverati. In 107 al pronto soccorso...
Mezzo Canavese ha dovuto fare i conti con marciapiedi e strade impraticabili a causa prima della neve e poi del ghiaccio che si è andato a formare in virtù della mancata pulizia... E dire che la nevicata era stata ampiamente prevista...
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
CASELLE-TORINO - Sette persone arrestate dalla polizia stradale
Operazione «Bombolo» della polizia stradale contro una banda accusata di furto pluriaggravato, ricettazione e riciclaggio
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Angemi, 55 anni, di Ivrea, accusato di aver fatto sparire il fratello Angelo. Dovrà rispondere di omicidio volontario, abbandono di incapace e truffa ai danni dello Stato
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
Il procedimento penale in questione era nato da un esposto conoscitivo e da una segnalazione fatta dal sindacato dei giornalisti di Torino
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
LEINI - L'eccellenza del centro medico della Juve per «Gli Amici di Matteo»
LEINI - L
Al centro di Leini de «Gli Amici di Matteo», un'equipe si occuperà della riabilitazione logopedica e neuropsicomotoria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore