TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO

| C'è da attendere ancora qualche ora perché, al momento, la priorità nelle zone di Accumoli, Amatrice e negli altri Comuni colpiti dal sisma, è quella di ricercare eventuali persone ancora vive, sepolte sotto le macerie dei paesi

+ Miei preferiti
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO
Pronta la mobilitazione del Canavese per dare una mano ai territori devastati dal terremoto. La città di Ivrea esprime il più profondo cordoglio per le vittime e la vicinanza a tutte le famiglie coinvolte dal terribile sisma che ha interessato diverse zone del Centro Italia. «Siamo in contatto con le forze di Protezione Civile – evidenzia il sindaco Carlo Della Pepa – per capire come meglio procedere al fine di dare un contributo concreto e fattivo alle popolazioni così duramente colpite». In alto Canavese anche il Comune di Cuorgnè ha attivato le procedure per farsi trovare pronto nel momento in qui partiranno le richieste d'aiuto. «Per dare una prima risposta ai molti cittadini che mi chiedono cosa possiamo fare sin dalla mattina mi sono attivato per verificare se e come poter dare una concreta mano in modo ordinato ed organizzato alle popolazioni colpite dal grave terremoto - dice il sindaco Beppe Pezzetto - ci siamo interfacciati con la Prefettura di Torino, la Protezione Civile Regionale, la croce Rossa locale».      
 
C'è da attendere ancora qualche ora perchè, al momento, la priorità nelle zone di Accumoli, Amatrice e negli altri Comuni colpiti dal sisma, è quella di ricercare eventuali persone ancora vive, sepolte sotto le macerie dei paesi. «Al momento, tranne che per eventuali versamenti sui diversi conti correnti che vengono segnalati dalle televisioni nazionali, si stanno organizzando per capire cosa possa servire - conferma Pezzetto - ho dato la disponibilità del Comune di Cuorgnè e se e quando avrò ulteriori informazioni sarà nostra premura diffondere ogni notizia alla popolazione».
 
Il Presidente Anpas Piemonte, Andrea Bonizzoli, invece, fa sapere che «Dopo le forti scosse di terremoto della scorsa notte che si sono succedute nel Centro Italia, Anpas Piemonte ha aperto la sala operativa regionale di Protezione civile. Al momento non sono ancora giunte attivazioni né da parte di Anpas Nazionale, né da parte della Regione Piemonte. Abbiamo ricevuto dei pre-allertamenti. Ci stiamo predisponendo per essere pronti alla partenza non appena riceveremo l’attivazione. Le Pubbliche Assistenze del Piemonte verranno sicuramente coinvolte in un secondo tempo, in queste prime ore verranno utilizzate le risorse di volontari e attrezzature messi a disposizioni delle associazioni Anpas delle regioni vicini alle zone colpite dal sisma. Esprimiamo dolore e vicinanza alle famiglie colpite da questa tragedia». La Regione Piemonte ha allestito i propri moduli di assistenza alla popolazione completamente autosufficienti, per un totale di 500 persone. Sono partite le unità cinofile richieste e la colonna mobile della Regione è pronta a partire e rimane in attesa della conferma da parte del Dipartimento della destinazione.
 
I morti, secondo le ultime stime, superano le 240 unità. Tra loro sono tantissimi i bambini. Almeno mille le persone rimaste senza casa. Il terremoto ha colpito nel cuore della notte, quando tutti erano a letto. È attivo il numero verde 800.840.840 del Dipartimento della Protezione Civile che fornisce informazioni in base agli aggiornamenti del Comitato Operativo.
 
Foto e video a cura del comando dei Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino.
Video
Galleria fotografica
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 1
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 2
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 3
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 4
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 5
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 6
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 7
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 8
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 9
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 10
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 11
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 12
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 13
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 14
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 15
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 16
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 17
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 18
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 19
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 20
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 21
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 22
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 23
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 24
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 25
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 26
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 27
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 28
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 29
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 30
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 31
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 32
Dove è successo
Cronaca
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
BORGOFRANCO - Romeno occupa una baita e aggredisce i poliziotti
Il giovane, un 22enne senza fissa dimora, è stato arrestato dagli agenti. I due poliziotti sono stai poi medicati in ospedale
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
CANAVESE - Sfugge al posto di blocco perchè è senza patente: preso e denunciato dai carabinieri
Nel corso dei controlli svolti in Canavese nel fine settimana appena trascorso, i carabinieri della compagnia di Ivrea hanno denunciato cinque persone. Tra questi un uomo di Castellamonte che non si è fermato all'alt dei militari dell'Arma
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
SAN GIORGIO - Incendio in azienda: intervengono i vigili del fuoco
Allarme questa notte alla «Rj» per un incendio divampato nell'area di stoccaggio dei materiali sul piazzale esterno della ditta
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
CALUSO - Parte il corso gratuito per i nuovi volontari soccorritori
L'associazione di Caluso oltre al mezzo di soccorso avanzato, si occupa di trasporti socio-sanitari, auto e mezzo per disabili
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
PRATIGLIONE - Spaventoso incidente stradale: precipita nella scarpata per 150 metri, salvo per miracolo - FOTO e VIDEO
L'incidente si è verificato intorno alle 16.30, con l'uomo di rientro da una commissione. A dare l'allarme sono stati i famigliari solo all'ora di cena. L'auto è stata individuata intorno alle 22.30. L'uomo tratto in salvo dai pompieri
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
SALASSA - Adele e Riccardo sono i Principi del Carnevale 2018
Una tradizione per tutto il Canavese dal momento che quello di Salassa è uno dei carnevali più noti e partecipati della zona
RIVAROLO - Ladri rubano l'incasso della giornata a un'ambulante
RIVAROLO - Ladri rubano l
Due balordi hanno derubato un'ambulante che, intorno alle 14, stava caricando il proprio furgone per tornare a casa
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
RIVARA - Ladri in chiesa portano via anche le offerte per i poveri: allarme furti in paese
Nelle ultime settimane Rivara è stata a più riprese meta preferita dei ladri. Sono molti i rivaresi che lamentano visite indesiderate. Anche perché in alcuni casi i furti, o i tentati furti, sono avvenuti quando la gente era in casa...
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
CANAVESE IN TV - Oggi alle 20.30 su Rai Storia, Paolo Mieli e Alessandro Barbero celebrano Re Arduino - VIDEO
La parabola di re Arduino, una delle figure più popolari e leggendarie apparse sul proscenio della storia tra il decimo e l'undicesimo secolo, a «Passato e Presente», in onda lunedì 22 gennaio alle 13.15 su Rai3 a alle 20.30 su Rai Storia
IVREA - Chiede l'elemosina con il figlio minorenne: rom condannata
IVREA - Chiede l
La condanna a tre mesi è arrivata ma la donna, al momento, risulta irreperibile. Difficilmente, insomma, sconterà la pena...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore