TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO

| C'è da attendere ancora qualche ora perché, al momento, la priorità nelle zone di Accumoli, Amatrice e negli altri Comuni colpiti dal sisma, è quella di ricercare eventuali persone ancora vive, sepolte sotto le macerie dei paesi

+ Miei preferiti
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO
Pronta la mobilitazione del Canavese per dare una mano ai territori devastati dal terremoto. La città di Ivrea esprime il più profondo cordoglio per le vittime e la vicinanza a tutte le famiglie coinvolte dal terribile sisma che ha interessato diverse zone del Centro Italia. «Siamo in contatto con le forze di Protezione Civile – evidenzia il sindaco Carlo Della Pepa – per capire come meglio procedere al fine di dare un contributo concreto e fattivo alle popolazioni così duramente colpite». In alto Canavese anche il Comune di Cuorgnè ha attivato le procedure per farsi trovare pronto nel momento in qui partiranno le richieste d'aiuto. «Per dare una prima risposta ai molti cittadini che mi chiedono cosa possiamo fare sin dalla mattina mi sono attivato per verificare se e come poter dare una concreta mano in modo ordinato ed organizzato alle popolazioni colpite dal grave terremoto - dice il sindaco Beppe Pezzetto - ci siamo interfacciati con la Prefettura di Torino, la Protezione Civile Regionale, la croce Rossa locale».      
 
C'è da attendere ancora qualche ora perchè, al momento, la priorità nelle zone di Accumoli, Amatrice e negli altri Comuni colpiti dal sisma, è quella di ricercare eventuali persone ancora vive, sepolte sotto le macerie dei paesi. «Al momento, tranne che per eventuali versamenti sui diversi conti correnti che vengono segnalati dalle televisioni nazionali, si stanno organizzando per capire cosa possa servire - conferma Pezzetto - ho dato la disponibilità del Comune di Cuorgnè e se e quando avrò ulteriori informazioni sarà nostra premura diffondere ogni notizia alla popolazione».
 
Il Presidente Anpas Piemonte, Andrea Bonizzoli, invece, fa sapere che «Dopo le forti scosse di terremoto della scorsa notte che si sono succedute nel Centro Italia, Anpas Piemonte ha aperto la sala operativa regionale di Protezione civile. Al momento non sono ancora giunte attivazioni né da parte di Anpas Nazionale, né da parte della Regione Piemonte. Abbiamo ricevuto dei pre-allertamenti. Ci stiamo predisponendo per essere pronti alla partenza non appena riceveremo l’attivazione. Le Pubbliche Assistenze del Piemonte verranno sicuramente coinvolte in un secondo tempo, in queste prime ore verranno utilizzate le risorse di volontari e attrezzature messi a disposizioni delle associazioni Anpas delle regioni vicini alle zone colpite dal sisma. Esprimiamo dolore e vicinanza alle famiglie colpite da questa tragedia». La Regione Piemonte ha allestito i propri moduli di assistenza alla popolazione completamente autosufficienti, per un totale di 500 persone. Sono partite le unità cinofile richieste e la colonna mobile della Regione è pronta a partire e rimane in attesa della conferma da parte del Dipartimento della destinazione.
 
I morti, secondo le ultime stime, superano le 240 unità. Tra loro sono tantissimi i bambini. Almeno mille le persone rimaste senza casa. Il terremoto ha colpito nel cuore della notte, quando tutti erano a letto. È attivo il numero verde 800.840.840 del Dipartimento della Protezione Civile che fornisce informazioni in base agli aggiornamenti del Comitato Operativo.
 
Foto e video a cura del comando dei Vigili del Fuoco e Soccorso Alpino.
Video
Galleria fotografica
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 1
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 2
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 3
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 4
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 5
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 6
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 7
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 8
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 9
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 10
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 11
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 12
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 13
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 14
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 15
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 16
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 17
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 18
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 19
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 20
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 21
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 22
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 23
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 24
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 25
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 26
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 27
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 28
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 29
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 30
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 31
TERREMOTO CENTRO ITALIA - Più di 240 morti: il Canavese pronto alla mobilitazione per aiutare le popolazioni - FOTO e VIDEO - immagine 32
Cronaca
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
DRAMMA A IVREA - 32enne si lancia nella Dora dal Ponte Vecchio: ora è gravissima in ospedale
L'acqua del torrente ha solo in parte attutito la caduta. La 32enne è stata recuperata nei pressi del ponte della ferrovia. La polizia di Ivrea, che indaga sulle cause dell'accaduto, non esclude si tratti di un tentativo di suicidio
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
SALASSA - Un grande successo per il Carnevale - FOTO e VIDEO
Tantissimo pubblico per acclamare i principi e i carri che, ieri sera e oggi pomeriggio, hanno sfilato per le vie del centro storico
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
CASTELLAMONTE - Le campane suonano «a morto» nella notte
Apprensione la scorsa notte per le campane della chiesa parrocchiale che alle 2 si sono messe a suonare in autonomia...
CANAVESE - Messa in sicurezza del torrente Orco: lavori a Rivarolo, Chivasso, San Benigno e Montanaro
CANAVESE - Messa in sicurezza del torrente Orco: lavori a Rivarolo, Chivasso, San Benigno e Montanaro
Il programma generale di gestione dei sedimenti nel tratto tra Cuorgnè e Chivasso, approvato con una delibera della Giunta regionale del 23 dicembre 2010, individua i macro interventi necessari al miglioramento della sicurezza dell'Orco
LEINI - Due esposti ai vigili contro il campanile che suona di notte
LEINI - Due esposti ai vigili contro il campanile che suona di notte
La notte, il parroco ha deciso di evitare rintocchi dal momento che alcuni cittadini si sono lamentati con i vigili urbani
STORICO CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: la domenica ticket d'ingresso confermato a 10 euro
STORICO CARNEVALE DI IVREA - Battaglia delle arance: la domenica ticket d
Non pagano i bambini sotto i 12 anni, i residenti a Ivrea e gli aranceri regolarmente iscritti alle proprie squadre, a cui verrà richiesto di mostrare la toppa di iscrizione. Previste agevolazioni per chi arriva in treno o è iscritto al Fai
IVREA - Due treni speciali per i turisti della battaglia delle arance
IVREA - Due treni speciali per i turisti della battaglia delle arance
Tutti gli iscritti FAI, domenica 3 marzo, mostrando la tessera avranno diritto a uno sconto del 20% per l'ingresso al Carnevale
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l'automobilista non si ferma e scappa. Caccia a una Opel blu
RIVAROLO - Incidente stradale con auto pirata: l
E' caccia ad una Opel blu che ieri mattina è rimasta coinvolta in uno scontro frontale in via Matteotti a Rivarolo Canavese. La conducente della vettura, dopo l'urto, anzichè fermarsi a prestare soccorso ha rimesso in moto ed è scappata
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
RIVARA - Inner Wheel e Lions insieme per un «service» comune
I club sostengono il «Potenziamento del corso di lingua italiana per donne straniere» curato dalla Caritas di Rivarolo Canavese
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
SCARMAGNO - Incendio nel comprensorio della ex Olivetti - FOTO
Provvidenziale intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte e Ivrea per un incendio divampato poco prima delle due
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore