TERREMOTO - Doppia scossa nel torinese: gente scende in strada

| Terzo terremoto da giugno a oggi dopo i due registrati in Canavese. La prima scossa vicina al quarto grado della scala Richter

+ Miei preferiti
TERREMOTO - Doppia scossa nel torinese: gente scende in strada
Nottata di paura in tutta la provincia di Torino per due scosse di terremoto, ieri sera, registrate a quattro minuti di distanza l'una dall'altra, entrambe con epicentro in Val Chisone. La prima alle 22.21, la seconda alle 22.25. La prima è stata nitidamente sentita in tutta la provincia. Decine di segnalazioni anche dal Canavese: la terra ha tremato con grande intensità per diversi secondi. Ha raggiunto la magnitudo 3,9 della scala Richter. La seconda, per fortuna, si è fermata a 2,1 con una profondità, per entrambe, a undici chilometri nel sottosuolo. 
 
L’epicentro è stato registrato in Val Chisone, sulle colline tra Villar Perosa e Perosa Argentina, dall’Istituto nazionale di Geofisica e Vulcanologia. Ai centralini del 115 sono arrivate decine di richieste di soccorso per dissesti statici e danni lievi provocati dal terremoto. Per fortuna non si sono registrate emergenze.
 
E' il terzo terremoto che si registra in provincia di Torino da giugno a oggi. Gli altri due avevano interessato proprio il Canavese. Il 19 giugno con epicentro nel Comune di Sparone (magnitudo 2.3 della scala Richter) e il 6 luglio con epicentro a Front Canavese (magnitudo 2.7 della scala Richter). Anche in questi casi, per fortuna, solo tanto spavento per i residenti della zona ma nessun danno. 
Cronaca
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
SALASSA - Bruttissimo incidente in via Rivarolo: tre persone ferite. Un automobilista elitrasportato al Cto - FOTO E VIDEO
Sul posto hanno operato due ambulanze del 118 e i vigili del fuoco di Ivrea che hanno estratto i feriti dalle lamiere delle auto. Uno dei tre coinvolti nello schianto è stato elitrasportato al Cto in codice giallo
SANITA' - I consultori familiari con l'ostetrica ora senza prenotazione
SANITA
La riorganizzazione della rete dei Consultori Familiari dell'Asl To4 è stata portata a termine all’inizio di novembre
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
FURTI - I carabinieri di Leini arrestano quattro nomadi a Verolengo
Altre quattro persone sono state denunciate dai militari dell'Arma per ricettazione. Recuperati gioielli e attrezzi edili rubati
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d'Italia
IVREA - Il panettone di Alessandro Gaido tra i migliori d
Ben 68 maestri pasticceri si sono sfidati nella «Tenzone del Panettone» scelti tra i grandi della pasticceria. C'è un canavesano
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
CANAVESE - Torna la Colletta Alimentare in 13 Comuni - TUTTI I DATI
Tredici Comuni coinvolti per un totale di 28 supermercati aderenti all'iniziativa con 250 volontari impegnati sul territorio
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l'azienda sospende i licenziamenti e chiede la cassa integrazione
VOLPIANO - Colpo di scena per la Comital: l
Allo stesso tempo, formulerà istanza di concordato preventivo, con l’obiettivo di favorire il processo di acquisizione da parte di soggetti potenzialmente interessati a rilevare lo stabilimento di Volpiano ormai chiuso da mesi
AGLIE' - La Coldiretti in festa ringrazia i volontari Aib - FOTO
AGLIE
Premiati gli Aib per impegno e dedizione con la quale i volontari hanno difeso il territorio durante l'ultima emergenza incendi
BORGARO - Rubata la moto da cross al papà del pilota Dovizioso
BORGARO - Rubata la moto da cross al papà del pilota Dovizioso
Ladri in azione prima della manifestazione di cross «TransBorgaro» che si è svolta domenica nell'ex area del Torinello
CASTELLAMONTE - Il commosso ricordo del Lions per Carlo Sunino
CASTELLAMONTE - Il commosso ricordo del Lions per Carlo Sunino
Il meeting di quest'anno ha riunito in interclub i due Lions Club operanti in zona, l'Alto Canavese ed il Rivarolo Canavese
CANAVESE - Contro gli incendi boschivi 74 migranti al lavoro per ripulire i sentieri abbandonati
CANAVESE - Contro gli incendi boschivi 74 migranti al lavoro per ripulire i sentieri abbandonati
Grazie ad una convenzione che sta per essere sottoscritta dal Cissac e da Scs, nelle prossime settimane 74 richiedenti asilo ospiti in Canavese saranno impegnati in attività socialmente utili, a titolo volontario, sul territorio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore