TERRORISMO - Panico in costa Azzurra: 41 feriti, tre rivarolesi salvi

| Ferragosto di paura sul lungomare di Juan Les Pins, in costa Azzurra, ritrovo estivo per decine di famiglie del Canavese

+ Miei preferiti
TERRORISMO - Panico in costa Azzurra: 41 feriti, tre rivarolesi salvi
Ferragosto di paura sul lungomare di Juan Les Pins, in costa Azzurra, poco distante da Nizza e Antibes, abituale ritrovo estivo per decine di famiglie del Canavese. La sera del 14, intorno alle 22, è scoppiato il panico a causa di alcune improvvise esplosioni tra la folla. Il ricordo delle stragi francesi è ancora talmente vivo che moltissime persone hanno scambiato lo scoppio di petardi lanciati da un'auto in transito per colpi di arma da fuoco. I petardi sono stati lanciati in avenue Louis Gallet, a due passi dal lungomare. In un attimo si è creato un panico di massa. Nel fuggi fuggi generale, 41 persone sono rimaste lievemente ferite e hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari della zona.
 
"Scene drammatiche - raccontano tre testimoni residenti a Rivarolo Canavese, in costa Azzurra per le vacanze estive - non abbiamo mai visto nulla di simile, ci siamo dovuti nascondere dietro a dei pilastri mentre la gente continuava a correre via. Chiedevamo alla gente intorno ma tutti scappavano". Moltissimi turisti si sono rifugiati nei negozi ancora aperti. I titolari hanno immediatamente abbassato le saracinesche come se fosse effettivamente in corso un attacco terroristico. "Qualcuno si è persino buttato in acqua. La gente scappava ovunque - raccontano i rivarolesi - siamo riusciti a tornare a casa un'ora dopo passando per le vie interne e ancora non sapevamo che cosa era realmente successo".
 
La polizia francese è ancora sulle tracce degli idioti che hanno seminato il panico lanciando i petardi. Secondo Nice Matin, quotidiano della costa Azzurra, a dare l'allarme è stato il cameriere di un locale che all'improvviso ha iniziato a urlare "tutti a terra, tutti a terra". Da lì si è scatenato il panico generale, frutto soprattutto degli attentati che purtroppo, in Francia, hanno seminato morte e terrore anche in costa Azzurra. "Per fortuna si è trattato di un falso allarme ma è stata comunque un'esperienza drammatica". 
Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
CASTELLAMONTE - Allarme ambientale alla discarica di Vespia: intervengono carabinieri e vigili del fuoco - FOTO e VIDEO
Tubi sospetti che potrebbero portare il percolato nel torrente Malesina e spazzatura ben oltre il perimetro della discarica. E' scattato (nuovamente) l'allarme ambientale, oggi pomeriggio, a Vespia dopo la segnalazione di alcuni cittadini
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
IVREA - Tenta di rubare 250 euro di profumi ma viene bloccata
Una ragazza di 21 anni fermata dai carabinieri dopo il tentato furto di cosmetici all'interno del Carrefour Market
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
CANAVESE - Pugno di ferro dei carabinieri: sequestrate case e auto alle famiglie di nomadi sinti
Ieri mattina, su indicazione della procura di Ivrea, i militari dell'Arma hanno sequestrato undici immobili, auto, negozi e terreni a Leini, San Carlo Canavese e Villanova Canavese. Tutte proprietā di alcune famiglie di sinti piemontesi
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
LAVORO IN CANAVESE - Il Bennet cerca personale
Offerte di lavoro per Addetti ipermercato, Allievi/e Direttori, Cassiere/i, Apprendisti, Giovani 16-23 anni, Farmacisti, Macellai a Torino e provincia
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
MONTANARO - Spaccio di droga: arrestato un ragazzo di 21 anni
Questa mattina il Gip del tribunale di Ivrea, pur convalidando l'arresto, non ha disposto alcuna misura restrittiva per il ragazzo
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
LOMBARDORE - La strada per il Paradiso č irta di rifiuti - FOTO
Tra Leini e Lombarodre la strada che porta al Gran Paradiso č costellata di piazzole che molti hanno scambiato per discariche
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
CANAVESE - Incidenti a raffica nella notte ad Aglič, Pont e Salassa: feriti due giovani di Rivarolo
Sulle dinamiche degli schianti sono in corso gli accertamenti dei carabinieri della compagnia di Ivrea. L'incidente pių grave a Pont Canavese, in frazione Doblazio. Abbattuto anche un palo dell'illuminazione pubblica
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l'auto utilizzata dai ladri per raggirare i pensionati - FOTO
TRUFFE AGLI ANZIANI - Ecco l
Potrebbero aver agito in tantissimi Comuni del Canavese, della provincia e anche a Torino i malviventi intercettati ieri mattina a Caselle dopo l'ennesima truffa ai danni di un'anziana. Uno di loro č stato arrestato
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
CANAVESANA - Treni obsoleti e nessun rispetto per i passeggeri
Riceviamo e pubblichiamo la lettera di un pendolare della ferrovia Canavesana. Lettera che riassume mesi di disagi
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l'Asl To4 sulla questione sicurezza
IVREA - Cgil, Cisl e Uil contro l
Solo qualche giorno fa un'altra aggressione č stata registrata nel Presidio Ospedaliero di Chivasso. Allarme tra i dipendenti
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore