TERRORISMO - Panico in costa Azzurra: 41 feriti, tre rivarolesi salvi

| Ferragosto di paura sul lungomare di Juan Les Pins, in costa Azzurra, ritrovo estivo per decine di famiglie del Canavese

+ Miei preferiti
TERRORISMO - Panico in costa Azzurra: 41 feriti, tre rivarolesi salvi
Ferragosto di paura sul lungomare di Juan Les Pins, in costa Azzurra, poco distante da Nizza e Antibes, abituale ritrovo estivo per decine di famiglie del Canavese. La sera del 14, intorno alle 22, è scoppiato il panico a causa di alcune improvvise esplosioni tra la folla. Il ricordo delle stragi francesi è ancora talmente vivo che moltissime persone hanno scambiato lo scoppio di petardi lanciati da un'auto in transito per colpi di arma da fuoco. I petardi sono stati lanciati in avenue Louis Gallet, a due passi dal lungomare. In un attimo si è creato un panico di massa. Nel fuggi fuggi generale, 41 persone sono rimaste lievemente ferite e hanno dovuto ricorrere alle cure dei sanitari della zona.
 
"Scene drammatiche - raccontano tre testimoni residenti a Rivarolo Canavese, in costa Azzurra per le vacanze estive - non abbiamo mai visto nulla di simile, ci siamo dovuti nascondere dietro a dei pilastri mentre la gente continuava a correre via. Chiedevamo alla gente intorno ma tutti scappavano". Moltissimi turisti si sono rifugiati nei negozi ancora aperti. I titolari hanno immediatamente abbassato le saracinesche come se fosse effettivamente in corso un attacco terroristico. "Qualcuno si è persino buttato in acqua. La gente scappava ovunque - raccontano i rivarolesi - siamo riusciti a tornare a casa un'ora dopo passando per le vie interne e ancora non sapevamo che cosa era realmente successo".
 
La polizia francese è ancora sulle tracce degli idioti che hanno seminato il panico lanciando i petardi. Secondo Nice Matin, quotidiano della costa Azzurra, a dare l'allarme è stato il cameriere di un locale che all'improvviso ha iniziato a urlare "tutti a terra, tutti a terra". Da lì si è scatenato il panico generale, frutto soprattutto degli attentati che purtroppo, in Francia, hanno seminato morte e terrore anche in costa Azzurra. "Per fortuna si è trattato di un falso allarme ma è stata comunque un'esperienza drammatica". 
Cronaca
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi corsi per diventare volontari Croce Rossa
SAN GIORGIO CANAVESE - Nuovi corsi per diventare volontari Croce Rossa
«Siamo costantemente alla ricerca di nuovo personale per il numero di servizi sempre crescente, dai giovani ai meno giovani, basta aver un po' di tempo e tanta buona volontà»
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
CASTELLAMONTE - Droga in casa, 34enne italiano denunciato - VIDEO
Una persona denunciata e 240 grammi di marijuana sequestrati. È questo il bilancio dell’attività antidroga svolta nei giorni scorsi
VALPERGA - All'Ambra torna la rassegna dedicata al cinema d'essai
VALPERGA - All
Il calendario si compone di sei appuntamenti con cadenza settimanale dall'8 novembre al 13 dicembre ogni giovedì con biglietto ridotto ad euro 5 per tutti
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
OZEGNA - Operaio pestato davanti al pub: altre due condanne
Oggi la vittima vive con la moglie e la bambina che è nata proprio mentre era in coma, pochi giorni dopo il terribile pestaggio
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
CASELLE - Droga e bici «sospette» nel garage: un 32enne nei guai - FOTO
Nel corso di un controllo, i militari dell'Arma hanno scoperto in un garage alla periferia di Caselle marijuana e diverse biciclette
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
IVREA - «Ancora in campo»: buone pratiche per essere in salute
Tutte le attività sono gratuite e riservate agli ultra sessantacinquenni residenti, previa iscrizione presso lo Sportello Anziani
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
SETTIMO TORINESE - Inaugurata la nuova sede della Polizia Stradale - FOTO e VIDEO
I lavori, realizzati con Ativa, hanno permesso di recuperare un ex albergo vicino all'innesto della A4 Torino-Milano, della tangenziale e della A5 Torino-Aosta
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
LEINI - Negoziante picchiato con una sedia: due cinesi denunciati dai carabinieri
Insulti, minacce e colpi di sedia in testa. E' stato ferito così, giovedì sera, un negoziante cinese di Leini, titolare di un bazar in via Lombardore. Identificati dai militari dell'Arma gli autori della «spedizione punitiva» nel negozio
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
IVREA - La serie tv del Canada cerca attori e comparse in Canavese
Casting in Canavese per la serie tv canadese «Blood & Treasure». L'appuntamento è domenica 21 in sala Santa Marta
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l'ora: presi dalla polizia
TORINO-CASELLE - Fuga a 150 chilometri l
Arrestati per resistenza a pubblico ufficiale due italiani dopo un lungo inseguimento tra Borgaro e Venaria Reale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore