TORINO E CANAVESE - Non paghi l'autostrada? Multa e due punti in meno sulla patente

| Siglato l'accordo tra Ativa e la polizia stradale per stanare i furbetti dell'autostrada. In vigore sulla A5 Torino-Aosta, sulla bretella per Santhià e sulla tangenziale di Torino

+ Miei preferiti
TORINO E CANAVESE - Non paghi lautostrada? Multa e due punti in meno sulla patente
Un accordo tra Ativa e polizia stradale per stanare i furbetti dell'autostrada, quelli, cioè, che non pagano il pedaggio. Dalla prossima settimana chi esce dalla A5 Torino-Aosta, dalla bretella per Santhià e dalla tangenziale di Torino senza pagare al casello, rischia una multa di 80 euro e una sottrazione di due punti sulla patente. Secondo i dati forniti dalla società che gestisce l'autostrada del Canavese, lo 0,5% dei veicoli che usano A5, bretella e tangenziale non paga il pedaggio. Un danno di mezzo milione di euro per le casse dell'azienda. 
 
Ma come è possibile non pagare? Intanto con carte bancomat non funzionanti: in tal caso viene rilevato il numero di targa del veicolo, il proprietario del quale ha quindici giorni di tempo per pagare. Di solito questo non avviene e la società, trattandosi di cifre molto basse, non ricorre in tribunale. Oppure ci sono le scuse pittoresche al casellante: «Il biglietto mi è volato via a causa del vento». O anche: «Ho dimenticato il biglietto in autogrill». Ora chi non paga sarà segnalato alla polizia stradale che, in caso di rintraccio, comminerà la multa e la decurtazione dei punti sulla patente.
 
Non è una questione di crisi economica. Chi è in difficoltà non usa l'autostrada ma prende spesso le strade normali. In molti casi è un furto sistematico: ci sono autotrasportatori, ad esempio, che non pagando ai caselli hanno accumulato un debito con Ativa di 1000 euro. Solo in quei casi l'azienda procede in tribunale.
Dove è successo
Cronaca
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
VALPRATO SOANA - Si chiude la stagione invernale a Piamprato
Con la terza edizione della «Goia Dli Mat» si è chiusa la stagione invernale di Pianeta Neve Ski a Piamprato Soana
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
CALUSO - Ennesimo incidente sulla statale 26: due feriti alle porte di Arè - FOTO E VIDEO
La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Caluso prontamente intervenuti sul posto insieme ai vigili del fuoco. Le auto coinvolte hanno terminato la corsa ruote all'aria nella scarpata a lato della carreggiata
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
IVREA - Il grido dei lavoratori Comdata in cassa integrazione
«Vi raccontiamo la nostra storia perché presto potrebbe essere la vostra o quella dei vostri figli» dicono i lavoratori
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
LAVORO - Il Comune di Ivrea cerca un nuovo dipendente
È indetto concorso pubblico, per esami, per la copertura a tempo indeterminato e a tempo pieno di n.1 posto di "Coordinatore di servizi"
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
CASELLE - Spaccio di droga: due arresti e un 16enne denunciato
I carabinieri sono riusciti a ricostruire una rete di spaccio che ha coinvolto, nei mesi scorsi, Borgaro, Caselle e Mappano
CIRIE'-IVREA - Giampiero De Marzi è il Direttore della Salute Mentale
CIRIE
Ha iniziato la sua carriera professionale, negli anni 1985-1986, come neuropsichiatra infantile presso l'ex Ussl di Legnago
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
LOMBARDORE-RIVAROLO - Incendio devasta un rimorchio di legna - FOTO
L'incendio è divampato ieri sera, intorno alle 23, nelle campagne a ridosso dell'ex statale 460. Probabile che qualcuno abbia appicato le fiamme di proposito. Indagini dei carabinieri in corso
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
BROSSO - Precipita con il parapendio: ora è in prognosi riservata
Dramma oggi pomeriggio in Valchiusella: vittima dell'incidente un uomo di 41 anni salvato dal soccorso alpino
MAZZE' - Incidente mortale: il paese piange Roberto Peretto. Aveva solo 36 anni - FOTO
MAZZE
Il 36enne è rimasto vittima di un incidente a Rondissone mentre era in sella alla propria motocicletta Yamaha. La due ruote è andata a sbattere contro un carro attrezzi. L'impatto è stato violentissimo e il centauro è morto sul colpo
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
TRAGEDIA A RONDISSONE - Motociclista si scontra con un carro attrezzi e muore sul colpo - FOTO
La dinamica è adesso al vaglio dei carabinieri della compagnia di Chivasso. La provinciale 90 In entrambe le direzioni è stata chiusa. Sul posto hanno operato anche i vigili del fuoco di Chivasso
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore