TORINO-FRONT-IVREA - Rubavano solo Bmw, Audi, Mercedes e Jeep: cinque persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO

| Per la terza volta nel giro di pochi anni gli agenti della polizia stradale di Torino hanno arrestato alcuni cittadini nordafricani dediti al furto di autovetture di alta gamma. Accertati diversi colpi per circa 400 mila euro

+ Miei preferiti
TORINO-FRONT-IVREA - Rubavano solo Bmw, Audi, Mercedes e Jeep: cinque persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO
Per la terza volta nel giro di pochi anni (l’ultimo arresto risale al dicembre 2015) gli agenti della polizia stradale di Torino, hanno arrestato alcuni cittadini nordafricani dediti al furto di autovetture di alta gamma (Audi, Mercedes, Bmw e Jeep). Le autovetture rubate venivano poi cedute ad altri connazionali gravitanti nell’hinterland torinese e in Brianza, i quali provvedevano a smontarle completamente, alimentando il mercato nero dei pezzi di ricambio.

La tecnica usata per i furti per era sempre la stessa: a Cuneo e a Torino, i colpi venivano consumati ai danni di autosaloni, concessionarie, autofficine meccaniche ed autorimesse dove i balordi, simulando di essere interessati all'acquisto di una vettura o fingendo di chiedere informazioni, trafugavano le chiavi riposte in apposite bacheche e successivamente rubavano le autovetture parcheggiate o all’interno dell’esercizio o poco distante sulla pubblica via. Le vetture venivano poi trasportate a Milano o a Torino, in luoghi isolati o capannoni dismessi, dove altre persone provvedevano a smontarle.

I primi tre arresti sono stati eseguiti, a fine gennaio 2019, a Torino in strada del Portone: all’interno di una autodemolizione abusiva sono stati sorpresi un italiano - S.W. di anni 52, e due nigeriani intenti a smontare una Jeep Grand Cherokee 3.0 V6, del valore commerciale di circa 70 mila euro, nuova, ancora da immatricolare, risultata rubata pochi giorni prima a Cuneo ai danni di una concessionaria. Altre quattro misure cautelari in carcere sono state eseguite a Torino, a Front Canavese e a Monza tra il 16 e il 17 giugno mentre l’ultima ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita nei primi giorni di luglio a Roma.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip del Tribunale di Ivrea e poi dal Gip di Cuneo che ha acquisito il fascicolo per competenza territoriale, relativamente a sedici capi di imputazione riguardanti il furto e la ricettazione di dieci autovetture, del valore commerciale di circa 400mila euro. Gli arrestati: F. R., anni 39 di Torino, irregolare sul Territorio Nazionale; N. A., anni 36 di Torino; C. A., anni 55 di Front Canavese; H. M., anni 39 di Monza; V. C., anni 56 di Torino.

Video
Cronaca
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
E' stato ricoverato con un trauma cranico, un polmone perforato e qualche costola fratturata. Non è in pericolo di vita
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
Un italiano di 55 anni, disoccupato, pregiudicato, residente a Borgofranco, dovrà adesso rispondere di ricettazione
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant'Ulderico: blitz dei carabinieri, un arresto e quattro denunce - VIDEO
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant
Un italiano arrestato per furto aggravato di decine di oggetti sacri: ostensori, testi antichi e reliquiari, compreso quello di Sant'Ulderico). Denunciati due ricettatori che vendevano i materiali nei mercatini di antiquariato della zona
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
Per oltre trenta minuti il traffico è rimasto incolonnato di fronte al passaggio a livello: notevoli i disagi sulla provinciale per Salassa
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
La donna derubata, sotto shock, ha solo fatto in tempo a chiedere aiuto al personale del centro commerciale e ad altri clienti che hanno assistito alla scena. Purtroppo non è la prima volta che si verificano episodi di questo tipo
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
Una nuova ricerca di personale per ampliare lo staff, fornire un'opportunità di lavoro e diversificare la gamma dei servizi offerti. «Ortho» ha deciso, ancora una volta, di investire sul personale
LEINI - Scontro tra auto e camion in via Galileo: una donna ferita
LEINI - Scontro tra auto e camion in via Galileo: una donna ferita
Sul posto, per aiutare il personale medico ad estrarre l'automobilista dalle lamiere, sono intervenuti i vigili del fuoco
SPARONE - Accordo firmato alla «Mtd»: tutti i dipendenti passano part-time e non ci sarà nessun licenziamento
SPARONE - Accordo firmato alla «Mtd»: tutti i dipendenti passano part-time e non ci sarà nessun licenziamento
A complicare le trattative anche il blocco della cassa integrazione. E fino a quando il Governo non interverrà con misure straordinarie per l'automotive (Mtd lavora per Maserati) non ci sarà modo di sbloccare altri ammortizzatori sociali
CASELLE - Leonardo divisione velivoli assume 40 nuovi dipendenti
CASELLE - Leonardo divisione velivoli assume 40 nuovi dipendenti
Inoltre l'azienda predisporrà all'interno del perimetro di Caselle un centro adibito alla formazione professionale specifica
FRONT CANAVESE - Incidente stradale, ferito Franz Paludetto, proprietario del castello di Rivara - FOTO
FRONT CANAVESE - Incidente stradale, ferito Franz Paludetto, proprietario del castello di Rivara - FOTO
La vettura ha centrato un ponticello in cemento sul lato sinistro della carreggiata in direzione Front. Per estrarre Paludetto dalle lamiere del mezzo è stato necessario l'intervento dei vigili del fuoco di San Maurizio Canavese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore