TORINO-FRONT-IVREA - Rubavano solo Bmw, Audi, Mercedes e Jeep: cinque persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO

| Per la terza volta nel giro di pochi anni gli agenti della polizia stradale di Torino hanno arrestato alcuni cittadini nordafricani dediti al furto di autovetture di alta gamma. Accertati diversi colpi per circa 400 mila euro

+ Miei preferiti
TORINO-FRONT-IVREA - Rubavano solo Bmw, Audi, Mercedes e Jeep: cinque persone arrestate dalla polizia stradale - VIDEO
Per la terza volta nel giro di pochi anni (l’ultimo arresto risale al dicembre 2015) gli agenti della polizia stradale di Torino, hanno arrestato alcuni cittadini nordafricani dediti al furto di autovetture di alta gamma (Audi, Mercedes, Bmw e Jeep). Le autovetture rubate venivano poi cedute ad altri connazionali gravitanti nell’hinterland torinese e in Brianza, i quali provvedevano a smontarle completamente, alimentando il mercato nero dei pezzi di ricambio.

La tecnica usata per i furti per era sempre la stessa: a Cuneo e a Torino, i colpi venivano consumati ai danni di autosaloni, concessionarie, autofficine meccaniche ed autorimesse dove i balordi, simulando di essere interessati all'acquisto di una vettura o fingendo di chiedere informazioni, trafugavano le chiavi riposte in apposite bacheche e successivamente rubavano le autovetture parcheggiate o all’interno dell’esercizio o poco distante sulla pubblica via. Le vetture venivano poi trasportate a Milano o a Torino, in luoghi isolati o capannoni dismessi, dove altre persone provvedevano a smontarle.

I primi tre arresti sono stati eseguiti, a fine gennaio 2019, a Torino in strada del Portone: all’interno di una autodemolizione abusiva sono stati sorpresi un italiano - S.W. di anni 52, e due nigeriani intenti a smontare una Jeep Grand Cherokee 3.0 V6, del valore commerciale di circa 70 mila euro, nuova, ancora da immatricolare, risultata rubata pochi giorni prima a Cuneo ai danni di una concessionaria. Altre quattro misure cautelari in carcere sono state eseguite a Torino, a Front Canavese e a Monza tra il 16 e il 17 giugno mentre l’ultima ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata eseguita nei primi giorni di luglio a Roma.

L’ordinanza di custodia cautelare in carcere è stata emessa dal Gip del Tribunale di Ivrea e poi dal Gip di Cuneo che ha acquisito il fascicolo per competenza territoriale, relativamente a sedici capi di imputazione riguardanti il furto e la ricettazione di dieci autovetture, del valore commerciale di circa 400mila euro. Gli arrestati: F. R., anni 39 di Torino, irregolare sul Territorio Nazionale; N. A., anni 36 di Torino; C. A., anni 55 di Front Canavese; H. M., anni 39 di Monza; V. C., anni 56 di Torino.

Video
Cronaca
CASTELLAMONTE - Accecato dalla gelosia tenta di investire l'ex fidanzata: arrestato dai carabinieri
CASTELLAMONTE - Accecato dalla gelosia tenta di investire l
Era stata proprio la ragazza, stanca delle continue minacce e percosse, a denunciare ai carabinieri, già ai primi di agosto, i reiterati episodi di violenza dell'ex compagno, incapace di accettare serenamente l'epilogo del loro rapporto
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
IVREA - Domenica la giornata nazionale dei Giochi della Gentilezza
Sarà inaugurata la targa con la mappa dei Parchi Giochi ed i nomi dati dai bambini delle classi quarte delle Scuole di Ivrea
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
LEINI - Ladri portano via il bancomat del distributore di benzina
I malviventi hanno agito con un furgone che è stato utilizzato per sradicare la colonnina del bancomat. Le indagini sono in corso
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
CERESOLE - Cade con la moto sulla Sp50: ferito un ragazzo di Caselle
Vista la situazione il ragazzo è stato portato fino a Ceresole Reale dove è stato prelevato dall'equipaggio dell'eliambulanza
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
CANAVESANA - Porte rotte sul treno Gtt: «I disservizi continuano»
«Alcune porte del treno sono rotte da diverso tempo - spiegano i pendolari attraverso i gruppi social - perchè non le riparano?»
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
CASTELLAMONTE - Street Music e Open day alla scuola di musica Francesco Romana
Presentazione dei corsi del nuovo anno accademico lunedì 23 settembre 2019 alle ore 16.30
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
IVREA - Troppi batteri nel lago Sirio: i bagnanti sono a rischio
Avviso del Comune dopo il controllo dell'Arpa. A rischio anche gli animali domestici che possono bere grandi quantità d'acqua
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l'anno accademico Unitre
RIVAROLO-FAVRIA-FELETTO - Parte l
Aperte le iscrizioni. Inaugurazione delle lezioni al liceo Aldo Moro di Rivarolo venerdì 11 ottobre alle 15 con Piero Bianucci
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
CASTELLAMONTE - Calci e pugni ai clienti del ristorante: 23enne arrestato dai carabinieri in pieno centro
Nei guai per disturbo alla quiete pubblica, lesioni e resistenza a pubblico ufficiale un ragazzo, domiciliato a Castellamonte, disoccupato e già noto alle forze dell'ordine. Dopo aver aggredito i clienti se l'è presa anche con i militari
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell'aeroporto
CASELLE - In 1200 per conoscere il dietro le quinte dell
E' stata un successo l'iniziativa «Aeroporto a Porte Aperte» promossa lo scorso weekend dall'aeroporto Sandro Pertini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore