TORINO - Gli ingegneri del Canavese al compleanno della Foit

| Il teatro Alfieri di Torino ha registrato giovedì 17 novembre il tutto esaurito per la spettacolo “L’uomo che pesò il mondo”

+ Miei preferiti
TORINO - Gli ingegneri del Canavese al compleanno della Foit
Il teatro Alfieri di Torino ha registrato giovedì 17 novembre il tutto esaurito per la spettacolo “L’uomo che pesò il mondo”, scritto e diretto da Katia Capato e Joseph Scicluna, organizzato dalla Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri di Torino, meglio conosciuta nell’ambiente come la FOIT, per festeggiare il suo quindicesimo compleanno. La bravissima Capato ha interpretato una serie di personaggi stravaganti e affascinanti nello stesso tempo, da Henry Cavendish a Giovanni Keplero a Isaac Newton. Stravaganti perché, come tutti noi, pieni di manie e paure ma anche e soprattutto affascinanti perché ciascuno di loro, appoggiandosi sulle spalle dei predecessori hanno compiuto studi e scoperte che ci hanno condotto a tutto quello che ci circonda, inclusi i satelliti che ci permettono di vedere i programmi televisivi dell’altra parte del mondo, a prevedere il tempo che ci sarà domani.
 
La FOIT, guidata dal suo Presidente e dal direttivo, ente che si occupa di fornire strumenti e percorsi formativi per la crescita professionale, ha deciso di raccontare i suoi primi 15 anni proprio attraverso uno spettacolo che parlasse di scienziati, cioè di persone capaci di incantarsi di fronte alla bellezza della realtà e desiderose di comprenderla, fino a misurarla o calcolarla. Cavendish nel 1810 per primo riuscì a trovare un metodo sperimentale per calcolare la massa della terra. Lo scienziato scozzese usò gli strumenti a sua disposizione: le scoperte di Newton e quelle di Brahe, le intuizioni di Keplero e quelle di Newton. Cavendish usò anche strumenti, la bilancia a torsione, per i suoi esperimenti. Anche la FOIT fornisce ai suoi associati lo strumento principale per chiunque voglia conoscere e capire ciò che ci circonda: la conoscenza. In questi 15 anni sono state fornite migliaia di ore di formazione attraverso corsi e seminari, che hanno permesso agli iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Torino, ma non solo, ad Architetti, Periti Industriali, Geometri e professionisti dei settori tecnici, di approfondire il loro sapere al fine di fornire alla società prodotti e servizi più efficienti, efficaci e soprattutto sicuri.
 
Come possiamo non ricordare tutti gli ingegneri – molti di loro facenti parte dei Vigili del Fuoco, dell’Esercito o dei Gruppi di Protezione Civile - che in questo momento si stanno prodigando nel Centro Italia, così duramente colpito dal terremoto, per mettere in sicurezza stabili pubblici e privati, chiese e gli altri tesori che rendono il nostro paese tra i più belli del mondo. Tra le centinaia di persone nel teatro torinese erano presenti anche molti canavesani che fanno riferimento all’Associazione Ingegneri Canavese, fondata due anni fa da Fabrizia Giordano.
 
Proprio in questo periodo l’Associazione sta lavorando a stretto raccordo con la Fondazione organizzando per fine novembre,  a Rivarolo, un corso applicativo sul nuovo codice di prevenzione incendi tenuto dall’ing. Ferito, funzionario del Corpo dei Vigili del Fuoco, valido sia per la formazione degli ingegneri e dei cosiddetti Responsabili per la sicurezza e la prevenzione che per tutti coloro che si occupano di tematiche antincendio. (P.r.)
Cronaca
LOCANA - Auto si scontra contro un guard-rail e si ribalta
LOCANA - Auto si scontra contro un guard-rail e si ribalta
Tanto spavento ma nulla di grave per il conducente di una Peugeot 206 residente a Pont
AGLIE' - Alla ricerca della Felicità: musica, storia e cibo per le vie del centro storico
AGLIE
Un percorso alla scoperta di Agliè, accompagnati da un Casanova apparso magicamente ai giorni nostri
CASELLE - Dal «Pertini» a Corfù, Skiathos e Palma di Maiorca grazie alla compagnia «Volotea»
CASELLE - Dal «Pertini» a Corfù, Skiathos e Palma di Maiorca grazie alla compagnia «Volotea»
Per l'estate, la compagnia di volo low cost ha deciso di dare vita a nuovi voli per queste tre importanti mete estere: salgono così a otto le destinazioni raggiungibili a bordo degli aeromobili Volotea.
TORINO-BORGARO - Caccia alla mamma rom evasa dal carcere
TORINO-BORGARO - Caccia alla mamma rom evasa dal carcere
Accusata di omicidio stradale, dopo aver ricevuto la visita del marito è riuscita a fuggire dal penitenziario
VAL SOANA - Alla scoperta della valle fantastica tra masche, prodotti e biodiversità
VAL SOANA - Alla scoperta della valle fantastica tra masche, prodotti e biodiversità
Il programma di "Una valle fantastica" prevede due weekend alla scoperta delle tradizioni e della biodiversità custodite all'ombra del Gran Paradiso.
ISSIGLIO - Guido Forneris presenta il libro "San Pietro di Issiglio"
ISSIGLIO - Guido Forneris presenta il libro "San Pietro di Issiglio"
Una occasione di approfondimento e valorizzazione del patrimonio culturale delle terre alte
VALPERGA - L'opposizione diserta il consiglio comunale in polemica con Francisca
VALPERGA - L
In un comunicato Arimondo, Brunasso e Boggio spiegano le ragioni dell'assenza tra i banchi del consiglio comunale
CASTELLAMONTE - Nominata la squadra di governo del neo sindaco Mazza
CASTELLAMONTE - Nominata la squadra di governo del neo sindaco Mazza
Bersano Roberta è il vice sindaco, assessori Bersano, Addis, Bernardi Ghisla e Medaglia
CALUSO - Nasce il circolo di Sinistra Italiana del Canavese
CALUSO - Nasce il circolo di Sinistra Italiana del Canavese
Il 19 giugno presso il Centro Aperto di Caluso è nato il primo Circolo territoriale di Sinistra Italiana, che copre da Caluso fino a Ivrea e Cuorgnè
CASTELLAMONTE - Maddio incalza il sindaco Mazza sulla questione rifiuti
CASTELLAMONTE - Maddio incalza il sindaco Mazza sulla questione rifiuti
Sulla questione rifiuti l'ex sindaco Maddio pungola Mazza: "almeno si informi come funziona la gestione del servizio"
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore