TORINO - L'Arma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa

| In Italia come all'estero, uomini e donne della Benemerita commemorano il conferimento della Prima Medaglia d'Oro alla Bandiera

+ Miei preferiti
TORINO - LArma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa
L'Arma dei carabinieri ha celebrato oggi la propria tradizionale Festa. In Italia, come all’estero, uomini e donne della Benemerita commemorano il conferimento della Prima Medaglia d'Oro alla Bandiera, con semplici manifestazioni. A Torino la cerimonia è stata presieduta dal Comandante della Legione Carabinieri Piemonte e Valle d’Aosta, generale Mariano Mossa. La commemorazione ha avuto luogo nel cortile della Caserma Cernaia, dove si sono schierati militari nelle varie uniformi, dalla storica Grande Uniforme Speciale fino a quelle di specialità, in rappresentanza del personale della Legione, della stessa Scuola e del 1° Reggimento: una particolare menzione meritano i Comandanti di Stazione schierati, in rappresentanza dei 344 colleghi delle Stazioni della Legione, i Carabinieri Forestali ed i Caschi Blu, reparto dei Carabinieri Tutela Patrimonio Culturale altamente specializzato per intervenire in aree colpite da emergenze, al fine di contrastare il traffico illecito di beni culturali.

Nello schieramento hanno preso posto anche i commilitoni dell’Associazione Nazionale Carabinieri e dell’Associazione Nazionale Forestali, che, anche dopo la fine del servizio attivo, hanno scelto di svolgere compiti di puro volontariato, anche nell’ambito della Protezione Civile. Al loro fianco una rappresentanza dell’Onaomac, a testimonianza del concreto vincolo di affetto che lega i militari dell'Arma alle famiglie dei Caduti.

Gli ospiti hanno avuto la possibilità di ammirare alcuni dei più recenti e sofisticati mezzi in dotazione, tra cui un Fiat Doblò allestito per i rilievi tecnico scientifici da effettuarsi sul luogo del reato, un fuoristrada Isuzu D Max, approntato appositamente per il Soccorso Alpino, nonché le potentissime Alfa Romeo Giulia Quadrifoglio Verde e Lotus Evora “S”. Esposti alcuni veicoli del gruppo automezzi storici dell’Arma costituito presso la sezione A.N.C. di Canale d’Alba, da militari dell’Arma in congedo, appassionati cultori dei veicoli d’epoca. Tra gli altri splendidi pezzi figurano alcune Moto Guzzi, una A.R. 51 Matta e una Fiat A.R. 76. 

Galleria fotografica
TORINO - LArma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa - immagine 1
TORINO - LArma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa - immagine 2
TORINO - LArma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa - immagine 3
TORINO - LArma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa - immagine 4
TORINO - LArma dei Carabinieri ha celebrato la propria festa - immagine 5
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
IVREA - Dopo il fallimento, presidio dei lavoratori Comital di Volpiano davanti al tribunale
Le Rsu sindacali contestano la decisione del tribunale eporediese che il 19 giugno ha decretato il fallimento della storica azienda di Volpiano rigettando l'ipotesi della continuità produttiva. Ora a rischio c'è anche la cassa integrazione
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
BORGARO - Telecamere sulle divise della polizia municipale - FOTO
E' stato presentato davanti al municipio il nuovo Fiat Qubo. Costato quasi 20mila euro, funzionerà da «ufficio mobile»
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
MAPPANO - Vendono kebab rubando la corrente dalla rete pubblica: arrestati dai carabinieri
Sono stati controllati dai militari dell'Arma in via Galileo Galilei a bordo di un furgone in sosta adibito per la vendita di kebab, alimentato con un allacciamento abusivo alla rete elettrica pubblica. Entrambi ora sono ai domiciliari
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l'aeronautica, per ora, non risponde
CANAVESE - «Ufo» e caccia: l
La procura di Ivrea ha chiesto lumi ai militari per capire se, quella sera, c'era un'esercitazione sui cieli del Canavese
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
LEINI - Le scatolette di tonno Rio Mare rubate, donate alla Caritas
I carabinieri hanno consegnato il tonno (insieme ad altri generi alimentari) alla Caritas di zona che assiste decine di famiglie
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
VILLANOVA - Scavi abusivi vicino al torrente: sei denunciati
Lavori della Città metropolitana di Torino: la guardia di finanza di Lanzo ha denunciato sei persone alla procura di Ivrea
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
RIVAROLO - Incidente stradale con fuga: 91enne condannato
Urta un pedone con lo specchietto della propria autovettura, non si ferma e viene condannato per omissione di soccorso
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
CERESOLE REALE - Finalmente via la neve: venerdì riapre la strada per il Colle del Nivolet - FOTO
I cantonieri del Servizio Viabilità 3 della Città Metropolitana di Torino hanno completato le operazioni per lo sgombero della neve e la pulizia della carreggiata nel tratto di alta quota della Strada Provinciale 50 del Colle del Nivolet
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
BELMONTE - «Maiali» al santuario: spazzatura lasciata sul sagrato
Sagrato «deturpato» dalla presenza di spazzatura. Cartoni della pizza e bottiglie abbandonati sulle scale del santuario
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l'auto di un poliziotto - FOTO e VIDEO
SALASSA - Escono dal rave party e si schiantano contro l
Accertamenti in corso, da parte dei carabinieri, sullo stato psicofisico dei ragazzi a bordo del furgone che ieri pomeriggio, sulla pedemontana, è andato a schiantarsi contro due vetture dopo aver danneggiato un autobus pieno di bambini
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore