TORINO - Nasce la città metropolitana. E il Canavese?

| Addio alla Provincia. Inizia il percorso costituente del nuovo ente

+ Miei preferiti
TORINO - Nasce la città metropolitana. E il Canavese?
Piaccia o meno, da oggi è iniziato il lavoro che porterà, entro la fine dell’anno, alla Città Metropolitana di Torino. Addio alla Provincia. «Sono tre le condizioni necessarie per partire con il piede giusto nella costituzione della Città Metropolitana: bilancio sano, percorso condiviso con i 315 Comuni ed equilibrio territoriale nella rappresentanza del prossimo Consiglio Metropolitano». Con queste parole il vicepresidente della Provincia, Alberto Avetta, ha aperto oggi l’assemblea dei Sindaci in corso Inghilterra (nella foto i sindaci in platea).
 
2 milioni e 200.000 abitanti, oltre 3.000 Km di strade (la gran parte dei quali in montagna e in collina), 160 edifici scolastici che ospitano circa 90.000 studenti. Le risorse investite nel 2013, malgrado i pesantissimi tagli operati dal Governo nazionale, ammontano a 100 milioni di Euro per la formazione professionale, 35 milioni per i trasporti, 10 milioni per le politiche del lavoro, 16 milioni per la manutenzione di strade ed edifici scolastici, 6 milioni per azioni di solidarietà sociale.
 
Il sindaco di Torino, Piero Fassino, ha sottolineato che inizia ora un percorso costituente. La nuova sfida per tutti è quella di riempire di contenuti e norme specifiche ciò che la Legge Delrio non ha normato a sufficienza o ha lasciato in sospeso. «Il percorso, - ha ricordato Fassino - è scandito da una prima fase transitoria, con l’elezione, il 28 settembre, del Consiglio Metropolitano e con l’adozione dello Statuto entro fine anno. La Città Metropolitana sarà una Città di Città, un’associazione di Comuni, che nascerà se la costruiamo tutti insieme con pari dignità».
 
Che fine farà il Canavese in questo calderone? «Ogni territorio ha la sua peculiarità. – ha riconosciuto Fassino - i nodi da affrontare sono innanzitutto la dimensione e la complessità territoriale. Per garantire la condivisione della governance, occorrerà creare una struttura in cui ciascun territorio si riconosca. Dovremo pensare ad un’area metropolitana articolata in una serie di Zone omogenee come, ad esempio la Valle di Susa, l’Eporediese, il Canavese, il Pinerolese, il Chierese, il Carmagnolese». Ognuno avrà i suoi rappresentanti. Sei dalla città di Torino, altrettanti dall’hinterland. Gli altri sei alle zone omogenee del resto della Provincia. Uno spetterà all’area del Canavese (riconosciuta nel territorio dell’ex Asa) e uno all’eporediese. Conteranno qualcosa?
Cronaca
VOLPIANO - Il furgone è troppo pesante e si spaccano le ruote: prezioso carico di rame recuperato dalla polizia stradale - FOTO
VOLPIANO - Il furgone è troppo pesante e si spaccano le ruote: prezioso carico di rame recuperato dalla polizia stradale - FOTO
Gli agenti hanno trovato il furgone dopo aver notato, al chilometro 9 dell'autostrada A5 Torino-Aosta, la rete di protezione divelta. Hanno imboccato una strada periferica fino al ritrovamento del mezzo risultato rubato
CANAVESE - Morenica Festival: parte il crowdfunding su Eppela
CANAVESE - Morenica Festival: parte il crowdfunding su Eppela
Riprende la programmazione di Morenica Festival per il 2020 con corsi di formazione, spettacoli e campagna crowdfunding
CASTELLAMONTE - Marco Sartore maestro di pianoforte a soli 22 anni
CASTELLAMONTE - Marco Sartore maestro di pianoforte a soli 22 anni
Il Canavese si può fregiare ancora una volta di una laurea in pianoforte classico ad alti livelli
VALCHIUSELLA - Bracconieri nei boschi e trappole per gli animali: scuoiato vivo un capriolo - FOTO
VALCHIUSELLA - Bracconieri nei boschi e trappole per gli animali: scuoiato vivo un capriolo - FOTO
L'Associazione Nazionale Agriambiente Torino sta indagando sul macabro ritrovamento di domenica scorsa nei boschi tra Valchiusa e Traversella. Agli occhi degli operatori del Reparto Montano si è presentato uno spettacolo indegno
SAN BENIGNO - Il gruppo Senior Sanpaolo alla scoperta di Fruttuaria
SAN BENIGNO - Il gruppo Senior Sanpaolo alla scoperta di Fruttuaria
La basilica è stata scelta, per la sua maestosità, quale location nel 457esimo di fondazione della «Compagnia di San Paolo»
LAVORO - Dopo le proteste trovato l'accordo per la Olisistem
LAVORO - Dopo le proteste trovato l
Il gruppo annovera tra i 150 clienti realtà internazionali di industria, finanza, retail, luxury, trasporti e settore pubblico
CHIVASSO - Droga a scuola, il preside chiama i carabinieri
CHIVASSO - Droga a scuola, il preside chiama i carabinieri
Due giovani sono stati segnalati alla prefettura. Uno di questi è minorenne. Recuperata marijuana in un bagno dell'istituto
IVREA - Spaccia marijuana agli studenti: 18enne iraniano arrestato dai carabinieri. Aveva chiesto l'asilo politico - VIDEO
IVREA - Spaccia marijuana agli studenti: 18enne iraniano arrestato dai carabinieri. Aveva chiesto l
I carabinieri lo hanno fermato mentre era intento a cedere stupefacente a giovani studenti nelle adiacenze dell'Istituto Superiore Giovanni Cena di Ivrea, rinvenendogli indosso circa 20 grammi di marijuana e denaro contante
VOLPIANO - 'Ndrangheta: per la faida volpianese chiesti quattro ergastoli
VOLPIANO -
Sono gli omicidi di Antonio e Antonino Stefanelli, del loro autista Francesco Mancuso e quello successivo di Roberto Romeo
TANGENZIALE - Incidente tra gli svincoli di Borgaro e Caselle - FOTO
TANGENZIALE - Incidente tra gli svincoli di Borgaro e Caselle - FOTO
Feriti una ragazza di 25 anni, passeggera di una Volkswagen Scirocco, e il 52enne italiano alla guida della Renault Clio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore