TORRE - Arriva la Sompa, prima rassegna di cultura popolare

| Vedrà riunite tutte le espressioni aritistiche, dal cinema al teatro, dallʼarte alla natura, dalla musica alla lettura, passando per il buon cibo

+ Miei preferiti
TORRE - Arriva la Sompa, prima rassegna di cultura popolare
Conto alla rovescia a Torre Canavese: il 24, 25 e 26 aprile 2015 esordirà la prima Rassegna di cultura popolare “Sompa - Tradizioni intorno”, che vedrà riunite tutte le espressioni aritistiche, dal cinema al teatro, dallʼarte alla natura, dalla musica alla lettura, passando per il buon cibo, nella comune filosofia di far conoscere, valorizzare e tramandare le culture popolari del territorio piemontese.
 
La Rassegna, alla sua prima edizione, è un contenitore di tradizioni popolari, una “vetrina vivente” che intende farsi portavoce del ruolo e dellʼimportanza della cultura locale, delle radici, per promuovere la tutela e lo sviluppo dellʼidentità del territorio. SOMPA è un omaggio al Piemonte, al Canavese e a quelle tradizioni popolari che rappresentano una risorsa rilevante per lo sviluppo del turismo culturale. Le tradizioni popolari sono saperi antichi che compongono il patrimonio genetico dellʼidentità socio-culturale di una comunità. Comprendere le tradizioni, significa riconoscere le proprie radici, attraverso i riti, la letteratura, lʼarte, la musica, i giochi, le feste annuali e acquisire un sapere indispensabile per comunicare chi siamo e per farci conoscere.
 
SOMPA è un omaggio alla Pace. Nellʼattuale scenario di profonda crisi economica, sociale e politica, in cui tanti giovani e meno giovani guardano al futuro con timore e sfiducia, il mondo della ricerca economica e sociale, riconosce alle variabili storiche e culturali, ossia ai valori, alle norme e ai costumi, trasmessi da una generazione allʼaltra, un ruolo di rilievo per lo sviluppo. Si tratta, allora, per lʼEuropa, lʼItalia, il Piemonte, il Canavese e per ognuno di noi di costruire e rafforzare la propria identità, partendo dalla individuazione delle proprie radici, dallʼeredità culturale di ognuno e dal patrimonio che ne è derivato, passando attraverso il riconoscimento di questi valori e ponendosi verso gli altri con lʼidea di un cambiamento radicale nei rapporti umani, sociali e internazionali, improntati su nuove forme di convivenza tra i popoli, non più basate sullo sfruttamento dei più deboli, ma sul rispetto reciproco e la solidarietà.
 
SOMPA è un omaggio alla Vita. Le offerte raccolte durante tutti gli eventi della Rassegna saranno interamente devolute allʼAssociazione Pro Rett Ricerca Onlus. La Missione di Pro Rett Ricerca è contribuire a far avanzare la Ricerca Scientifica Internazionale per trovare una cura alla sindrome di Rett (RTT). La RTT è una rara patologia neurologica dello sviluppo, per la quale non esiste ancora una terapia, che colpisce prevalentemente soggetti di sesso femminile. Anna, Noemi, Cecilia, Alessia, Irene, insieme a tutti gli altri bambini affetti da malattie più o meno rare, sono vite che lottano quotidianamente insieme alle loro famiglie. SOMPA è soprattutto un omaggio al loro coraggio perché possano essere dʼesempio per molti.
 
COMUNE DI TORRE CANAVESE
tutto il programma su www.torrecanavese.piemonte.it 
Cronaca
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
BORGARO - Troppo lavoro: i vigili urbani scioperano di nuovo
Tra le motivazioni i carichi di lavoro, tensione nel comando, ambiente insostenibile, richieste di trasferimento negate
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
IVREA - Alberi pericolosi da abbattere: i lavori dal 21 gennaio
Da lunedì verrà eseguito un intervento di abbattimento del primo filare di platani nei Giardini della stazione ferroviaria
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
BORGARO - Due donne rubano i soldi al bar, il titolare mette le foto su Facebook - FOTO
Due donne, hanno approfittato di un momento di confusione all'interno del locale per impossessarsi del barattolo contenente le mance. Appena si sono accorti del furto, i titolari sono andati a visionare le immagini di videosorveglianza
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
ALLERTA INCENDI - 38 roghi da inizio anno: nessuna deroga al divieto di accendere fuochi
Tutto il sistema operativo regionale Antincendi boschivi continua a essere allertato sull'intero territorio piemontese, pronto a intervenire in caso di necessità
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
IVREA - La rotonda costata 700 mila euro sarà smantellata?
Code e traffico in tilt in centro. «Colpa» della rotonda di porta Vercelli. Indagine del Comune in corso per nuove modifiche
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
IVREA - Vigili del fuoco in lutto per la tragica scomparsa di Ivan Ferrero
Solo a notte fonda papà Luciano e mamma Nadia hanno ricevuto la tragica notizia direttamente dal comandante provinciale dei vigili del fuoco di Torino, Marco Frezza, che ha fatto loro visita a Saluggia
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
PASTORI MASSACRATI A CHIVASSO - La procura di Ivrea chiede un ergastolo e 57 anni di carcere
Alla sbarra Daniele Bergero, 26 anni di Front Canavese, Romano Bergero, 34 anni di Foglizzo, Piero Bergero, 31 anni di Oglianico, e Alex Bianciotto, 30 anni di Mercenasco. Le vittime furono uccise a Castelrosso il 24 ottobre del 2017
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
CALUSO - Pestano un 18enne per rubargli il computer: denunciati
Lo scopo della «spedizione punitiva» sarebbe stato quello di recuperare un credito di droga. Indagini dei carabinieri in corso
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
IVREA - Grande successo per la Notte Nazionale del Classico - FOTO
Notte nazionale del Classico gremita di spettatori a Ivrea che hanno invaso «Palazzo degli Studi» che ospita il Liceo Botta
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
BELMONTE - Santuario aperto ma resta il «giallo» sui sacerdoti
I dubbi sulla «fuga» dei tre sacerdoti dal santuario non si diradano. La diocesi di Torino assicura la presenza di religiosi
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore