TORRE - Arriva la Sompa, prima rassegna di cultura popolare

| Vedrà riunite tutte le espressioni aritistiche, dal cinema al teatro, dallʼarte alla natura, dalla musica alla lettura, passando per il buon cibo

+ Miei preferiti
TORRE - Arriva la Sompa, prima rassegna di cultura popolare
Conto alla rovescia a Torre Canavese: il 24, 25 e 26 aprile 2015 esordirà la prima Rassegna di cultura popolare “Sompa - Tradizioni intorno”, che vedrà riunite tutte le espressioni aritistiche, dal cinema al teatro, dallʼarte alla natura, dalla musica alla lettura, passando per il buon cibo, nella comune filosofia di far conoscere, valorizzare e tramandare le culture popolari del territorio piemontese.
 
La Rassegna, alla sua prima edizione, è un contenitore di tradizioni popolari, una “vetrina vivente” che intende farsi portavoce del ruolo e dellʼimportanza della cultura locale, delle radici, per promuovere la tutela e lo sviluppo dellʼidentità del territorio. SOMPA è un omaggio al Piemonte, al Canavese e a quelle tradizioni popolari che rappresentano una risorsa rilevante per lo sviluppo del turismo culturale. Le tradizioni popolari sono saperi antichi che compongono il patrimonio genetico dellʼidentità socio-culturale di una comunità. Comprendere le tradizioni, significa riconoscere le proprie radici, attraverso i riti, la letteratura, lʼarte, la musica, i giochi, le feste annuali e acquisire un sapere indispensabile per comunicare chi siamo e per farci conoscere.
 
SOMPA è un omaggio alla Pace. Nellʼattuale scenario di profonda crisi economica, sociale e politica, in cui tanti giovani e meno giovani guardano al futuro con timore e sfiducia, il mondo della ricerca economica e sociale, riconosce alle variabili storiche e culturali, ossia ai valori, alle norme e ai costumi, trasmessi da una generazione allʼaltra, un ruolo di rilievo per lo sviluppo. Si tratta, allora, per lʼEuropa, lʼItalia, il Piemonte, il Canavese e per ognuno di noi di costruire e rafforzare la propria identità, partendo dalla individuazione delle proprie radici, dallʼeredità culturale di ognuno e dal patrimonio che ne è derivato, passando attraverso il riconoscimento di questi valori e ponendosi verso gli altri con lʼidea di un cambiamento radicale nei rapporti umani, sociali e internazionali, improntati su nuove forme di convivenza tra i popoli, non più basate sullo sfruttamento dei più deboli, ma sul rispetto reciproco e la solidarietà.
 
SOMPA è un omaggio alla Vita. Le offerte raccolte durante tutti gli eventi della Rassegna saranno interamente devolute allʼAssociazione Pro Rett Ricerca Onlus. La Missione di Pro Rett Ricerca è contribuire a far avanzare la Ricerca Scientifica Internazionale per trovare una cura alla sindrome di Rett (RTT). La RTT è una rara patologia neurologica dello sviluppo, per la quale non esiste ancora una terapia, che colpisce prevalentemente soggetti di sesso femminile. Anna, Noemi, Cecilia, Alessia, Irene, insieme a tutti gli altri bambini affetti da malattie più o meno rare, sono vite che lottano quotidianamente insieme alle loro famiglie. SOMPA è soprattutto un omaggio al loro coraggio perché possano essere dʼesempio per molti.
 
COMUNE DI TORRE CANAVESE
tutto il programma su www.torrecanavese.piemonte.it 
Cronaca
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - I medici hanno tentato di rianimare il bambino per 50 minuti
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
«Non ci risulta che al momento del via ci fossero persone in posizioni pericolose» dice l'organizzatore della gara. Sarà l'inchiesta della procura di Ivrea a stabilire se, nel corso del rally, le persone si sono spostate dai luoghi sicuri
AGLIE' - Muore in casa a 38 anni: ritrovato dai carabinieri
AGLIE
Si tratta di una persona nota in paese, più volte finito alla ribalta delle cronache. Anni fa aveva salvato i vicini da un incendio
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - Canavese sotto shock per il dramma di Coassolo - FOTO
Un bimbo di sei anni morto nell'incidente. Al volante dell'auto il pilota Cristian Milano, 47 anni, di Prascorsano, colto da un malore durante la gara. Tanti sportivi si sono stretti al dolore della famiglia del piccolo
TRAGEDIA AL RALLY CITTA' DI TORINO - Muore un bimbo travolto da un'auto: la procura di Ivrea apre un'inchiesta - FOTO
TRAGEDIA AL RALLY CITTA
Un'auto impegnata nella corsa è uscita di strada travolgendo un'intera famiglia. L'inchiesta è stata affidata al pubblico ministero Ruggero Mauro Crupi. Le indagini sulla dinamica dell'incidente sono in corso a cura dei carabinieri
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
CALUSO - Incidente stradale: due feriti sulla statale 26 - VIDEO
Scontro frontale, oggi intorno alle 16.30. Coinvolti un Fiat Ducato e una Fiat Panda all'incrocio appena fuori il centro abitato
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
TRAGEDIA AL RALLY CITTÀ DI TORINO - AUTO SULLA FOLLA: MUORE UN BAMBINO DI SEI ANNI
Tragedia assurda a Coassolo, nelle Valli di Lanzo. Nel corso del «Rally Città di Torino» un'auto è finita sulla folla. Un bambino di 6 anni è morto travolto dalla vettura in gara. Travolti anche altri tre spettatori
AGLIE' - Partiti i lavori nella chiesa dove riposa Guido Gozzano
AGLIE
L’intenzione dei progettisti è quella di recuperare assetto e colori originali, riportando la facciata alla sua versione del 1300
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
CASTELLAMONTE - Torna la «Run for Parkinson»
Domenica 28 maggio si corre per l'associazione Parkinsoniani del Canavese Onlus
IVREA - Al museo Garda l'attesa mostra di Lorenzo Mattotti
IVREA - Al museo Garda l
I lavori dell'artista sono esposti in tutto il mondo; collabora con Le Monde, il New Yorker e altre riviste internazionali
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
TORINO-BORGARO - Resta in carcere la rom che ha investito un uomo
Oreste Giagnotto, 58 anni di Torino, travolto da un camper al confine tra Borgaro e Torino, è morto lo scorso 12 maggio
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore