TORRE CANAVESE - Paola Zola è il primo direttore artistico del paese

| Nella Pinacoteca Comunale Raissa Gorbaciova in via Balbo è aperta fino alla fine del mese la mostra «Il futuro ci guarda»

+ Miei preferiti
TORRE CANAVESE - Paola Zola è il primo direttore artistico del paese
Nella Pinacoteca Comunale Raissa Gorbaciova in via Balbo a Torre Canavese è aperta la mostra «Il futuro ci guarda: dialogo, sogni, bellezza per rinascere dalle nostre ceneri», che resterà aperta fino al 31 agosto sabato e domenica dalle 15.00 alle 18.00. Visite su prenotazione. Obiettivo dell’iniziativa è promuovere il grande patrimonio d’arte che la collezione rappresenta, un unicum nel panorama culturale europeo. Dalla collezione Pittori per la Pace, le opere di autori provenienti da nove paesi creano un percorso tra introspezione e dialogo e tra passato e futuro. Artisti con storie e culture molto diverse fra loro trasmettono l'idea di una possibile rinascita dalle ceneri per una comune visione di speranza per il futuro.
 
La mostra, per il Comune di Torre Canavese, è stata l'occasione per ufficializzare l’artista Paola Zola come Direttore artistico della Collezione Pittori per la Pace: «Sono state due le adesioni al bando per la ricerca del Direttore artistico della Collezione, a dimostrazione che le candidate hanno capito l’importanza di questo progetto e hanno deciso di proporsi pur sapendo che non era previsto alcun compenso per questa posizione. Questo è per noi motivo di grande orgoglio e desideriamo ringraziare Paola Zola e Martina Fortland. Faccio i miei personali auguri a Paola Zola per il ruolo che andrà a rivestire e sono sicuro che saprà con la sua professionalità portare a Torre Canavese e alla Collezione Pittori per la Pace un grande valore aggiunto».
 
Paola Zola, iscritta all’Associazione ItinerArte di Savigliano, è intervenuta motivando la sua candidatura al ruolo di Direttore artistico: «Il mio interesse è sia come pittrice per la pace, sia perché ritengo importante promuovere e far conoscere una Collezione unica dal punto di vista artistico, culturale, ma soprattutto umano. Rara per il messaggio di Pace e fratellanza che trasmette, per aver saputo unire culture diverse e addirittura antagoniste. Ritengo che l’arte come comunicazione sia un mezzo molto sottile, ma al contempo efficace per risvegliare negli animi un seme di unione di tutte le genti. La valorizzazione e l’esposizione delle opere sia in Pinacoteca che in altre sedi potrebbe diventare un volano per la promozione turistico-culturale di Torre, del Canavese e della Città Metropolitana».
 
La figura del Direttore artistico è diventata necessaria sia per la gestione dell’archiviazione e della conservazione delle opere, sia per la scelta dei quadri da esibire in mostra presso Istituzioni pubbliche e private che ad oggi ne fanno richiesta, anche grazie all’attività di comunicazione della Collezione promossa in questi anni dal Comune di Torre Canavese con il contributo dell’Associazione di promozione sociale Eleyka e alla presentazione del Catalogo della Collezione in occasione dell’edizione 2016 del Salone Internazionale del Libro di Torino con il sostegno della Consulta Regionale Europea.
Cronaca
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
SAN GIORGIO CANAVESE - Fuga di monossido a scuola: lunedì riprenderanno le lezioni
La scuola elementare riprenderà lunedì 18 dicembre nei locali della Scuola Media Statale di San Giorgio in via Boggio, con orari regolari dalle 8.30 alle 16.30. Intanto le indagini della procura di Ivrea continuano
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
RIVAROLO - La città perde anche il museo delle auto storiche del Vallesusa
Possibile un trasloco in Manifattura a Cuorgnè. L'addio della galleria ultimo disastro del fallimento della Rivarolo Futura
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
DROGA - Controlli della Finanza nelle stazioni ferroviarie
Le unità cinofile del Gruppo Torino, hanno identificato centinaia di persone sia all'interno che all'esterno delle stazioni
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
IVREA - Omicidio di un ex dipendente della Olivetti scomparso nel nulla: il fratello va a processo
La procura ha chiesto il rinvio a giudizio per Salvatore Angemi, 55 anni, di Ivrea, accusato di aver fatto sparire il fratello Angelo. Dovrà rispondere di omicidio volontario, abbandono di incapace e truffa ai danni dello Stato
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
IVREA - Le stupende foto di John Phillips al museo civico Garda
L'obiettivo di John Phillips sul mondo. Dalla guerra mondiale alla nascita della Repubblica Italiana. Aperta fino al 4 marzo
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
EDITORIA - Fondi ai giornali locali in Canavese, condannati gli ex editori
Il procedimento penale in questione era nato da un esposto conoscitivo e da una segnalazione fatta dal sindacato dei giornalisti di Torino
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
VOLPIANO - Elicottero caduto, il ricordo dei carabinieri periti - FOTO
Oggi pomeriggio a Volpiano, il comandante Generale dell’Arma, Generale Tullio Del Sette ha ricordato i militari morti
LEINI - L'eccellenza del centro medico della Juve per «Gli Amici di Matteo»
LEINI - L
Al centro di Leini de «Gli Amici di Matteo», un'equipe si occuperà della riabilitazione logopedica e neuropsicomotoria
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
SICUREZZA - Guardia di Finanza e Soccorso Alpino uniscono le forze
È stato siglato oggi un protocollo d'intesa per rafforzare la collaborazione nelle attività operative e di soccorso in montagna
IVREA - Ghiaccio sui marciapiedi: decine di feriti in ospedale
IVREA - Ghiaccio sui marciapiedi: decine di feriti in ospedale
E' il bilancio favorito dal mancato spargimento di sale su strade e marciapiedi. Il Comune è rimasto senza scorte di sale...
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore