TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE

| Presentato il progetto per la corsa in Canavese. Servono 300 mila euro

+ Miei preferiti
TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE
Rivarolo, Ceresole, il Canavese. La candidatura del territorio al Tour de France, adesso, è ufficiale. Dopo i primi sopralluoghi di settembre i promotori dell'iniziativa hanno presentato la candidatura al comitato organizzatore della corsa, a Parigi. Questa mattina, a palazzo Lomellini, i sindaci di Rivarolo e Ceresole Reale, insieme al vicesindaco della città metropolitana, Alberto Avetta, hanno presentato il lavoro che ha portato alla candidatura del Canavese.
 
"Progetto ambizioso che ha origini lontane - spiega il sindaco di Rivarolo, Alberto Rostagno - dall'arrivo tappa del Giro donne. Con il Giro d'Italia non è stato possibile perché spesso a maggio c'è ancora neve al Nivolet. Per questo ci siamo orientati al Tour che si corre a luglio". Soddisfatto il sindaco di Ceresole Reale, Andrea Basolo: "Presentato cinque possibili varianti di percorso con arrivo al colle del Nivolet. Tutti insieme stiamo cercando di condividere questo percorso. Per noi è un sogno. Dobbiamo ovviamente essere realisti. Ora attendiamo a breve il sopralluogo dell'organizzazione corsa sul territorio". Sognare ma non troppo, insomma, perché il Canavese ha davvero delle ottime possibilità per ottenere la tappa.
 
A partire dalla location: vicino alla Francia e con una lunga salita "in vista", televisivamente suggestiva. "Sarebbe una tappa spettacolare - conferma Giovanni Ellena direttore sportivo dell'Androni Giocattoli - con una visibilità eccezionale per le nostre vallate. Complimenti a chi ha avuto questa idea. Mai nessuna tappa è arrivata così in alto". L'arrivo, infatti, è previsto al colle del Nivolet. Con ripartenza da Rivarolo Canavese e possibile giorno di riposo proprio in Canavese. Sarebbe un gran colpo. L'impegno finanziario, sulla carta, non è indifferente: circa 300 mila euro, quasi interamente privati (se ne occuperà un comitato apposito senza accordi diretti con le amministrazioni comunali del territorio). "C'è già una cordata di imprenditori pronta" assicura il sindaco di Ceresole Reale.
 
"Giro è stato un successo - dice il vicesindaco della città metropolitana Alberto Avetta - perché il territorio ci ha creduto. Faremo la nostra parte in questo progetto perché questo è un obiettivo strategico perché può essere una vetrina per il territorio eccezionale". Via libera anche dal Parco Nazionale del Gran Paradiso: "Sicuramente il Parco non ostacolerà l'iniziativa, ci mancherebbe" ha assicurato Ezio Tuberosa.
 
Il progetto è in piedi. La candidatura è valida per le edizioni 2016, 2017, 2018. Ora non resta che attendere buone nuove da Parigi. 
Galleria fotografica
TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE - immagine 1
TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE - immagine 2
TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE - immagine 3
TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE - immagine 4
TOUR DE FRANCE - ARRIVO A CERESOLE E RIPARTENZA DA RIVAROLO CANAVESE - immagine 5
Cronaca
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
GUARDIA DI FINANZA - Musica e film gratis: chiusi 20 siti internet
I finanzieri del Nucleo Speciale Frodi Tecnologiche hanno sferrato un duro colpo ai "pirati" informatici
CUORGNE' - Auto danneggia tubo: fuga di gas in strada
CUORGNE
Sul posto, per la messa in sicurezza, sono intervenuti i vigili del fuoco di Cuorgnč e Ivrea
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
LOMBARDORE - Undici piante di marijuana coltivate in un terreno agricolo: due giovani fratelli arrestati
Nell'ambito della stessa operazione, i militari dell'Arma hanno denunciato due studenti, di 22 e di 30 anni, sempre residenti a Lombardore, dal momento che č emerso che gli stessi avevano curato la piantagione insieme ai due fratelli
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un'azienda
SAN GIUSTO - Vanno a fuoco i bancali nel cortile di un
L'incendio divampato l'altra notte. Accertamenti dei carabinieri in corso. E' il secondo caso in meno di una settimana
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
MAPPANO - Al Ministero nuove offerte per comprare il Mercatone Uno
I Commissari hanno comunicato l'avvio della procedura di cessione dei complessi aziendali con i soggetti interessati
RONCO - La festa del paese celebra l'identitą francoprovenzale
RONCO - La festa del paese celebra l
L'amministrazione comunale invita tutta la popolazione a partecipare in costume
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
NOASCA-CERESOLE - Due interventi del soccorso alpino in pochi minuti
Fine giornata movimentata, quella di lunedi, per i volontari della stazione di Ceresole Reale. Due donne tratte in salvo
RIVAROLO - Prende fuoco l'insegna della Reale Mutua - FOTO
RIVAROLO - Prende fuoco l
Intervento dei vigili del fuoco subito dopo mezzanotte in corso Torino
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l'ha fatta uno degli automobilisti coinvolti - FOTO
SAN GIUSTO-FOGLIZZO - Incidente mortale: non ce l
Il pensionato settantenne rimasto coinvolto, ieri pomeriggio, in un grave incidente sulla provinciale tra Foglizzo e San Giusto Canavese, č morto oggi, poco dopo le 12, al Cto. Dimesso, invece, il ragazzo alla guida dell'altro veicolo
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
FORNO - La Filarmonica suona con la Fanfara della Taurinense - VIDEO
A Ceresole Reale per la festa del Piemonte e i 60 anni del Soccorso Alpino, la Filarmonica ha suonato con la Taurinense
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore