TRADIZIONI - Locana, Noasca, Alpette e Pont Canavese alla scoperta del francoprovenzale

| Lo sportello linguistico francoprovenzale propone nelle valli Orco e Soana una serie di animazioni

+ Miei preferiti
TRADIZIONI - Locana, Noasca, Alpette e Pont Canavese alla scoperta del francoprovenzale
Da sabato 25 luglio, lo Sportello linguistico francoprovenzale propone nelle valli Orco e Soana una serie di animazioni: Locana, Noasca, Alpette e Pont Canavese ospiteranno fino al 9 agosto delle serate di Balà en chantant con il gruppo Blu l’azard, spettacoli di musica da ballare e ascoltare mentre il 7 agosto a Sparone verrà presentato lo spettacolo Chantar l’uvèrn: tre mesi d’inverno nove mesi all’inferno. Nell’allestimento Briga, un suonatore ambulante vissuto tra ‘800 e ‘900, incontra Peyre, Flavio e Gigi, tre giovani suonatori in giro per la Francia e insieme guideranno lo spettatore tra racconti e suggestioni.
 
Programma:
Locana: sabato 25 Luglio, ore 21.00, piazzale Gran Paradiso: Balá en chantant con Blu l’azard
Noasca: sabato 1 Agosto, ore 21.00, piazza centrale del paese Balá en chantant con Blu l’azard
Sparone: venerdì 7 Agosto, ore 21.00, piazza della chiesa  Chantar l’Uvèrn: 3 mesi d’inverno e 9 mesi d’inferno.
Alpette: sabato 8 Agosto, ore 17.00, borgata Trione: Balá en chantant con Blu l’azard
Pont Canavese: domenica 9 Agosto, ore 21.00, piazza Craveri: Balá en chantant con Blu l’azard.
 
Il francoprovenzale è un insieme di idiomi galloromanzi dei dintorni di Lione, Savoia, Svizzera francese, Valle d'Aosta e di una piccola porzione del Piemonte. Per quanto riguarda le montagne olimpiche il francoprovenzale è utilizzato in basse e media Valle di Susa fino a Giaglione, Gravere e in Val Cenischia.  La Gallia Lugdunensis ebbe un periodo troppo breve di libertà culturale per sviluppare una vera letteratura francoprovenzale: per la maggior parte fu sempre una lingua tramandata oralmente. 
 
Gli idiomi francoprovenzali sono ancora quotidianamente usati nelle zone degli importanti valichi alpini e nelle loro valli, quali il piccolo San Bernardo, il Gran San Bernardo, il Moncenisio ed in quelli meno conosciuti delle Valli di Lanzo, Orco-Soana e Sangone.  Il lavoro dei centri di documentazione, ormai sparsi sul territorio, è importantissimo: non per guardare con nostalgia alla memoria orale ed al passato, ma per farne tesoro e dirigersi verso il futuro. Molti gruppi musicali cominciano a produrre materiale nuovo e la ricerca delle grafie semifonetiche porta dei buoni frutti in campo letterario. 
Oggi il francoprovenzale con la lingua d'oc è tutelata in Europa dalla "Carta delle lingue minoritarie" e, in Italia, dalla legge 482/99: "norme in materia di tutela di minoranze linguistiche storiche".
Cronaca
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
BRANDIZZO - Capo dei vigili muore soffocato in una pizzeria
Pirrazzo, 50 anni di Rivoli, secondo il medico legale sarebbe morto per «asfissia da intasamento da bolo alimentare»
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
FELETTO - Incendio danneggia la cabina della Telecom - FOTO
Sul posto hanno operato i vigili del fuoco che hanno domato il rogo evitando che le fiamme potessero estendersi all'intera struttura
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all'estero
IVREA - Intercultura presenta borse di studio e viaggi all
Negli ultimi anni frequentare un anno scolastico all'estero durante le scuole superiori è diventata una pratica molto diffusa
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
CANAVESE - Il grande raduno degli Alpini a Vercelli - FOTO
C'erano anche gli Alpini del Canavese e, in particolare, gli Alpini di Favria, al 21° raduno del Primo raggruppamento Alpini di Piemonte, Liguria, Valle d’Aosta e Francia che si è tenuto lo scorso fine settimana a Vercelli
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
VOLPIANO - Il commosso addio della città ad Antonio Furbatto
«Non si è mai tirato indietro, impegnandosi concretamente in moltissime attività», lo ha ricordato il sindaco De Zuanne
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
VALPERGA - Le Iene in parrocchia per il caso del campanile crollato su una casa
Blitz delle Iene, domenica mattina, a Valperga. La troupe della popolare trasmissione Mediaset si è occupata del caso della famiglia Minuto. Padre, madre e due figli rimasti senza casa dopo il crollo del campanile della chiesa
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
CASTELLAMONTE - Incidente a Spineto: auto si ribalta - FOTO
Un 45enne di Castelnuovo Nigra ferito. E’ stato trasportato dal personale del 118 al pronto soccorso
CANAVESE - Vende false informazioni sulle indagini: arrestato
CANAVESE - Vende false informazioni sulle indagini: arrestato
Un carabiniere è stato arrestato per millantato credito perchè si è fatto consegnare da un pregiudicato del Canavese 200 euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore