TRADIZIONI - Locana, Noasca, Alpette e Pont Canavese alla scoperta del francoprovenzale

| Lo sportello linguistico francoprovenzale propone nelle valli Orco e Soana una serie di animazioni

+ Miei preferiti
TRADIZIONI - Locana, Noasca, Alpette e Pont Canavese alla scoperta del francoprovenzale
Da sabato 25 luglio, lo Sportello linguistico francoprovenzale propone nelle valli Orco e Soana una serie di animazioni: Locana, Noasca, Alpette e Pont Canavese ospiteranno fino al 9 agosto delle serate di Balà en chantant con il gruppo Blu l’azard, spettacoli di musica da ballare e ascoltare mentre il 7 agosto a Sparone verrà presentato lo spettacolo Chantar l’uvèrn: tre mesi d’inverno nove mesi all’inferno. Nell’allestimento Briga, un suonatore ambulante vissuto tra ‘800 e ‘900, incontra Peyre, Flavio e Gigi, tre giovani suonatori in giro per la Francia e insieme guideranno lo spettatore tra racconti e suggestioni.
 
Programma:
Locana: sabato 25 Luglio, ore 21.00, piazzale Gran Paradiso: Balá en chantant con Blu l’azard
Noasca: sabato 1 Agosto, ore 21.00, piazza centrale del paese Balá en chantant con Blu l’azard
Sparone: venerdì 7 Agosto, ore 21.00, piazza della chiesa  Chantar l’Uvèrn: 3 mesi d’inverno e 9 mesi d’inferno.
Alpette: sabato 8 Agosto, ore 17.00, borgata Trione: Balá en chantant con Blu l’azard
Pont Canavese: domenica 9 Agosto, ore 21.00, piazza Craveri: Balá en chantant con Blu l’azard.
 
Il francoprovenzale è un insieme di idiomi galloromanzi dei dintorni di Lione, Savoia, Svizzera francese, Valle d'Aosta e di una piccola porzione del Piemonte. Per quanto riguarda le montagne olimpiche il francoprovenzale è utilizzato in basse e media Valle di Susa fino a Giaglione, Gravere e in Val Cenischia.  La Gallia Lugdunensis ebbe un periodo troppo breve di libertà culturale per sviluppare una vera letteratura francoprovenzale: per la maggior parte fu sempre una lingua tramandata oralmente. 
 
Gli idiomi francoprovenzali sono ancora quotidianamente usati nelle zone degli importanti valichi alpini e nelle loro valli, quali il piccolo San Bernardo, il Gran San Bernardo, il Moncenisio ed in quelli meno conosciuti delle Valli di Lanzo, Orco-Soana e Sangone.  Il lavoro dei centri di documentazione, ormai sparsi sul territorio, è importantissimo: non per guardare con nostalgia alla memoria orale ed al passato, ma per farne tesoro e dirigersi verso il futuro. Molti gruppi musicali cominciano a produrre materiale nuovo e la ricerca delle grafie semifonetiche porta dei buoni frutti in campo letterario. 
Oggi il francoprovenzale con la lingua d'oc è tutelata in Europa dalla "Carta delle lingue minoritarie" e, in Italia, dalla legge 482/99: "norme in materia di tutela di minoranze linguistiche storiche".
Dove è successo
Cronaca
IVREA - Scandalo protesi: l'azienda sanitaria del Canavese contatta i pazienti operati
IVREA - Scandalo protesi: l
«Per estremo scrupolo tutti gli utenti ai quali è stata impiantata la protesi di ginocchio Ceraver tra il 2014 e il 2017 saranno contattati dall'Asl per dare loro la massima assicurazione in merito alla qualità del dispositivo impiantato»
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
BORGARO-TORINO - Incidente stradale: scontro tra una cisterna, un camion e due auto. Tangenziale in tilt - FOTO
Tangenziale nord bloccata, questa mattina, a causa di un incidente stradale che si è verificato appena dopo lo svincolo di Borgaro Torinese in direzione Venaria Reale. Quattro i mezzi coinvolti. Una persona ferita
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
CANAVESANA - Si blocca il passaggio a livello Rfi: ritardi di 30 minuti
Un problema a un passaggio a livello di Rfi, per ragioni di sicurezza, ha temporaneamente bloccato la circolazione
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
FAVRIA - In bici per riscoprire le bellezze del paese - FOTO
Domenica 17 settembre la Pro Loco di Favria, con il patrocinio del Comune, ha organizzato l'ormai consueta biciclettata
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
LEINI-CASTELLAMONTE - Guasto al bus: gli studenti del liceo restano a piedi
La corsa da Leini delle 7.35 è saltata. Quando Gtt ha trovato un bus sostitutivo, gli studenti si erano già arrangiati
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L'inchiesta sui medici si allarga
IVREA - Protesi scadenti: pazienti utilizzati come cavie anche in Canavese. L
Si allarga anche al Canavese, e in particolare a Ivrea, l'inchiesta della procura di Monza sulle protesi scadenti utilizzate in alcune cliniche grazie a medici compiacenti. Dalle intercettazioni è emerso un quadro drammatico
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
AUTOSTRADA A4 - Camion tampona auto: due persone ferite
A causa dell'incidente, tra le 15 e le 17, si sono formate lunghe code sull'autostrada in direzione Milano. Due corsie chiuse
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
CASELLE - La Grecia è più vicina: in arrivo il volo per Atene
L'aeroporto di Caselle e la compagnia aerea Aegean annunciano il nuovo collegamento per la capitale della Grescia da giugno 2018
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
RIVAROLO-FAVRIA - Incidente stradale provoca una fuga di gas
Una Renault Clio condotta da una ragazza di 21 anni residente a Rivarolo, si è schiantata sul lato destro della provinciale
CALUSO - Arianna Invidiato proclamata Ninfa Albaluce 2017
CALUSO - Arianna Invidiato proclamata Ninfa Albaluce 2017
E' stata nominata, come vuole la tradizione, nella mattinata di domenica, il clou della festa dell'Uva in corso in paese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore