TRAGEDIA AL MANEGGIO - L'ultimo saluto a Sabrina Manganaro

| Oggi si sono svolti i funerali della ragazza morta a Cuceglio

+ Miei preferiti
TRAGEDIA AL MANEGGIO - Lultimo saluto a Sabrina Manganaro
Dopo il via libera della procura d'Ivrea, oggi a Lonate Pozzolo, in provincia di Varese, si sono svolti i funerali di Sabrina Manganaro, l'amazzone di appena 25 anni, morta domenica scorsa a Cuceglio, nel cuore del Canavese, a seguito di una drammatica caduta da cavallo. La chiesa del paese lombardo era gremita: una folla silenziosa e commossa ha accompagnato la giovane nel suo ultimo viaggio terreno. Sulla bara tanti fiori rossi mentre i ragazzi che hanno partecipato alla funzione hanno portato, tutti, un fiore bianco per Sabrina. 
 
Commovente il ricordo che il fidanzato, Alessandro Lecis, ha postato ieri su Facebook per tributare l'ultimo saluto alla ragazza. L'incidente si è verificato proprio davanti ai suoi occhi. «Ciao amore mio - scrive Alessandro - questa volta tu e fur-fante, come piaceva chiamarlo a te, me l'avete fatta grossa. Sei la mia ragione di vita, il mio angelo mandato in terra per raddrizzare un ragazzo non molto affidabile. Perché tu sei un po' crocerossina in fondo. Io ero sereno, papà fabio lassù che ci guarda e tu, li, al mio fianco sempre. La vita è assurda e tante volte stronza, beh questa volta direi maledettamente stronza, portarti via da me così, ci siamo lasciati alla partenza con il nostro solito bacio di "in bocca al lupo" e le mie ultime istruzioni. Mai avrei immaginato di venirti a soccorrere così e vederti in quello stato, bella come sempre ma lontana da me. Passerò la mia vita pensando a tutte le cose belle che avevamo in mente, i progetti, i cavalli, i figli. Tutto andato via con te. Ti posso solo dire di aspettarmi dall'altra parte perchè quando ci rivedremo un giorno lassù ti riempirò di baci e solletico come facevo sempre. Ti amerò per sempre tesoro mio bello».
 
Intanto a Cuceglio, i  tecnici dello Spresal dell’Asl To4 e i carabinieri di San Giorgio, coordinati dal pubblico ministero Chiara Molinari, hanno effettuato un lungo sopralluogo nei pressi dell’ostacolo numero 13, quello dove «Fante di Mezzograno», il cavallo di Sabrina, ha perso l’equilibrio, domenica mattina, cadendogli addosso. L’ostacolo e altre attrezzature sono  state poste sotto sequestro. Al vaglio degli inquirenti un dislivello nel terreno che avrebbe generato una pendenza nell’ostacolo stesso. Pochi centimetri, in realtà: se sono stati determinanti per l’incidente dovrà stabilirlo l’inchiesta. Per il momento sono tre le persone finite nel registro degli indagati. L'accusa è di omicidio colposo.
Cronaca
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E' un calvario infinito»
CANAVESANA - Anche oggi ritardi a raffica: «E
Pendolari esasperati: «Di questo passo saremo costretti ad adottare forme di protesta drastiche nei confronti di Gtt»
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
OGLIANICO - Intervento della Protezione Civile per la sicurezza - FOTO
Sabato, i volontari della Protezione Civile hanno pulito la sponda di via San Grato, da tempo occupata da rami e foglie
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
CASTELLAMONTE - Reati ambientali in un agriturismo: otto persone denunciate dai carabinieri forestali
La grande quantità di rifiuti accumulati, stimati in circa 8000 metri cubi di materiale, e poi spianati con la finalità di realizzare un piazzale, sono risultati provenienti da altre località, quindi trasportati e poi scaricati sul terreno
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
CASTELLAMONTE - A Campo la commemorazione dei caduti nella Prima Guerra Mondiale
Sabato 2 e domenica 4 novembre nella frazione Campo sono stati ricordati i Caduti della guerra 15-18 nelle date che ne segnano il Centenario dalla fine
CASELLE - L'autovelox fa strage di multe vicino all'aeroporto: 15 mila in appena un mese
CASELLE - L
Tanti prenderanno la multa per aver superato di poco il limite, c'è chi invece è stato pizzicato ai 200 chilometri orari. In un caso, invece, addirittura per ben 17 volte. Una media notevole di 500 verbali al giorno nel primo mese
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
IVREA - Condannata dal tribunale la giovane ladra di Natale
Sabrina Javanovic, rom 23enne, si introdusse in un'abitazione di Ivrea il 23 dicembre del 2016 e rubò i regali sotto l'albero
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l'azienda lo riassume
CASTELLAMONTE - Licenziato perché ha il Parkinson: finalmente l
Domattina Franco Minutiello, ad un anno e mezzo dalla lettera di licenziamento, tornerà al lavoro. Una questione di dignità personale, al netto del reintegro ordinato dal tribunale. «Ringrazio tutti quelli che mi sono stati vicino»
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
CERESOLE REALE - Il rifugio Massimo Mila cambia gestione
Sabato avrà inizio una nuova avventura per il rifugio di Ceresole Reale. In programma un «lungo» buffet dalle ore 16 alle 19
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d'Alba e del Canavese
VISCHE - Esplode il bancomat della Banca d
Ancora da quantificare il bottino del colpo che, comunque, secondo alcune stime, non sarebbe inferiore ai 30 mila euro
CIRIE' - Il piromane dei bus potrebbe non aver agito da solo: è caccia ai possibili complici
CIRIE
Non sono concluse le indagini della procura di Ivrea sul rogo doloso che mercoledì scorso, nel cuore della notte, ha distrutto sette autobus parcheggiati nel piazzale della stazione ferroviaria di Ciriè. Un uomo è già stato fermato
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore