TRAGEDIA AL RALLY DI COASSOLO - Il pubblico era in una zona interdetta - GUARDA IL VIDEO DELL'INCIDENTE

| Da chiarire le cause che hanno portato l'esperto pilota della Skoda a perdere il controllo della vettura. I primi riscontri avrebbero confermato la possibilità che il 41enne al volante dell'auto sia stato colto da un malore

+ Miei preferiti
TRAGEDIA AL RALLY DI COASSOLO - Il pubblico era in una zona interdetta - GUARDA IL VIDEO DELLINCIDENTE
Sono nove gli indagati per la tragedia di sabato scorso durante il rally "Città di Torino". Nel corso della prova speciale di Coassolo, una Skoda Fabia è uscita di strada travolgendo un'intera famigliola. Il piccolo Aldo, di appena sei anni, è morto sul colpo. Questa mattina il pubblico ministero Ruggero Crupi della procura di Ivrea ha iscritto nel registro degli indagati il pilota Cristian Milano, 41 anni di Prascorsano, il co-pilota Luca Pieri, 47 anni di Biella, e cinque persone tra i promotori della corsa: l'organizzatore, il direttore di gara, il suo aiutante, il capo della prova speciale e il commissario di gara della postazione dove si è verificato l'incidente. Ma nell'indagine per omicidio colposo, sempre come indagati, figurano anche i genitori del piccolo Aldo.

Secondo le indagini il pubblico si trovava in un prato "interdetto". La famiglia travolta, stando ai video registrati dalla camera-car della Skoda e da alcuni spettatori, non si trovava, però, a ridosso della strada ma almeno una dozzina di metri nel prato, proprio dove l'auto, come impazzita, è finita dopo aver saltato la curva. Oggi i carabinieri della compagnia di Venaria Reale e la procura di Ivrea hanno diffuso parte del video amatoriale (VIDEO SOTTO) registrato da un appassionato a poche decine di metri di distanza dalla curva dove si è verificato lo schianto. In alcuni frame del video, come quello che trovate nell'immagine di questo articolo, si nota il pubblico nel prato. L'area, come hanno confermato gli inquirenti, era interdetta al pubblico.

Da chiarire, comunque, le cause che hanno portato l'esperto pilota della Skoda a perdere il controllo della vettura. I primi riscontri avrebbero confermato la possibilità che il 41enne al volante dell'auto sia stato colto da un malore durante la prova su strada.

Video
Cronaca
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
CALUSO - Epidemia di leptospirosi in fase di contenimento al canile
L'infezione, partita da alcuni cani arrivati da un'azienda agricola di Val di Chy, verrà risolta entro tre settimane
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
LAVORO - Opportunità di lavoro in Ferrero
Dall'operaio al marketing specialist, sono moltissime le posizioni aperte in una delle eccellenze italiane nel mondo
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
LAVORO - Tirocini retribuiti sul commercio estero con il progetto Yes!Lavoro
Ceipiemonte seleziona 16 giovani laureati e laureate per avviarli a un tirocinio full time retribuito (minimo 600 Euro) preceduto da un corso di formazione per Junior Export Manager.
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
26.000 firme raccolte e nulla si è ancora mosso: il ponte è stato dichiarato sicuro, ma nulla si è mosso sul fronte della viabilità
AGLIE' - Visita della giuria "Comuni Fioriti" per l'assegnazione del Marchio di Qualità
AGLIE
Il concorso si trasforma in una prestigiosa certificazione di qualità dell'ambiente di vita, valutando accoglienza, benessere, rispetto ed armonia
VESTIGNE' - Bimbo di cinque anni investito da una Fiat Punto
VESTIGNE
Trasportato con l'elisoccorso al Regina Margherita in codice rosso: è stato intubato
CANAVESE - Uncem richiama l'attenzione degli operatori sul problema del segnale telefonico in aree montane
CANAVESE - Uncem richiama l
Parliamo sempre più spesso di 5G e interconnessione tra i dispositivi digitali, ma nelle zone montane la difficoltà è spesso fare una telefonata
CASELLE - Nuova rotta Torino Kyev operata da SkyUP
CASELLE - Nuova rotta Torino Kyev operata da SkyUP
L'Aeroporto di Torino amplia il proprio network di destinazioni servite con volo diretto e aggiunge un nuovo collegamento con Kiev, la capitale dell'Ucraina, servito dal vettore low-cost SkyUp Airlines.
CANAVESE - Nessuna misura anomala di radioattività fino ad ora rilevata in Piemonte
CANAVESE - Nessuna misura anomala di radioattività fino ad ora rilevata in Piemonte
In seguito al grave incidente nucleare di Severodvinsk, sito militare russo specializzato nella costruzione e manutenzione di sottomarini nucleari.
CASELLE - I risultati dell'operazione Re Mida della Guardia di Finanza di Torino
CASELLE - I risultati dell
Oltre 11 milioni di euro monitorati e centinaia di migliaia di euro di sanzioni e sequestri da parte della GdF in materia di circolazione transfrontaliera di valute
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore