TRUFFE - Attenzione negli ospedali a chi chiede soldi per i clowndottori

| L'allarme è stato lanciato qulche ora fa dall'associazione «Il Naso in Tasca» che si occupa di clownterapia anche all'ospedale di Ivrea

+ Miei preferiti
TRUFFE - Attenzione negli ospedali a chi chiede soldi per i clowndottori
«Con estremo dispiacere segnaliamo che oggi nel parcheggio dell'ospedale di Biella alcuni operatori in abiti civili chiedevano denaro per aiutare i clowndottori a portare la loro missione negli ospedali, il tutto spacciandosi per diverse organizzazioni totalmente a noi estranee e forse inesistenti o all'oscuro di tutto». L'allarme è stato lanciato qulche ora fa dall'associazione «Il Naso in Tasca» che si occupa di clownterapia anche all'ospedale di Ivrea.

«Una di queste persone ha fermato un nostro clowndottore in abiti civili mentre usciva dall'ospedale. Resosi immediatamente conto di avere di fronte dei truffatori, anche perché chiedevano un'offerta, ha cercato di convincerli ad andarsene ed è stato aggredito verbalmente con toni ingiuriosi e minacciosi. Ha quindi chiamato le forze dell'ordine che si sono presentate per accertamenti di cui al momento non abbiamo esito. Ribadiamo che i clowndottori portano gratuitamente pezzi di colore e di gioia nella vita delle persone che vivono una situazione di disagio. I nostri volontari sono specificatamente formati con competenze comico-artistiche per rapportarsi con la malattia e la disabilità e partecipano ad aggiornamenti di formazione specifici sulla relazione di aiuto ed ascolto.

Il compito dei clowndottori è quello di sdrammatizzare le pratiche sanitarie, mutare segno alle emozioni negative, quali paura, rabbia, delusione, tristezza, farle esprimere, gestirle e virarle al positivo, verso il sorriso, il coraggio, la speranza, la gioia. Il loro intervento incide profondamente sulle aspettative, sulle motivazioni e sui vissuti dei degenti/utenti, tanto da migliorarne la salute».

Invitiamo a diffidare:
di coloro che anticipano le vostre domande sulla destinazione dei fondi, mostrandovi prontamente delle ricevute;
di coloro che non sanno spiegare in modo chiaro e preciso presso quale/i ospedale/i svolgono servizio;
di coloro che agiscono dove è più facile mimetizzarsi; agire nella confusione per portare nelle loro tasche centinaia di euro. Purtroppo l’argomento funziona: nessuno negherà il proprio aiuto economico per un bambino malato … soprattutto nella confusione.

In più i clowndottori:
Non accettano offerte nello svolgimento della loro attività;
Non raccolgono soldi porta a porta;
Non chiedono offerte fermando la gente tra le corsie dei supermercati, per la strada, ai semafori o nei parcheggi;
Non portano dolci ai bambini in pediatria (la dieta ospedaliera non lo consente);
Non portano giochi ai bambini in pediatria (l’igiene ospedaliera non lo consente);
Non chiedono offerte “in generale”, ma promuovono specifici progetti;
Non raccolgono fondi in città molto distanti dalla sede della loro associazione;

Svolgono attività in precise strutture sanitarie, vicino a dove ha sede l’associazione (pur se l’attività viene svolta in regime di volontariato, il costo orario dovuto agli oneri accessori quali carburante, pedaggi autostradali, costi dell’automezzo diventa esageratamente elevato e non rispetta i parametri del bilancio sociale in relazione al rapporto costo / beneficio);
Quando chiedono delle offerte istituiscono appositi banchetti con loghi e riferimenti telefonici di responsabili direttamente contattabili; Quando chiedono delle offerte solitamente queste vengono anticipate da comunicati stampa con i quali si illustrano alla popolazione le finalità e gli specifici progetti oggetto della raccolta.

Cronaca
RIVAROLO CANAVESE - Incidente mortale: indagato per omicidio stradale l'autista del camion cisterna
RIVAROLO CANAVESE - Incidente mortale: indagato per omicidio stradale l
Aveva appena rifornito di benzina una stazione di servizio tra Rivarolo e Favria quando, nello svoltare a destra in via della Lumaca, ha travolto la ragazza in bicicletta. Per la 26enne di Rivarolo non c'è stato più niente da fare
RIVAROLO - «Per Elisa»: la biblioteca le dedica la serata letteraria
RIVAROLO - «Per Elisa»: la biblioteca le dedica la serata letteraria
Venerdì la presentazione libraria che concluderà il ciclo de «I luoghi e la letteratura» sarà dedicata alla sfortunata rivarolese
TRAGEDIA A RIVAROLO - La città in lacrime per Elisa, stagista della biblioteca comunale: aveva solo 26 anni - VIDEO
TRAGEDIA A RIVAROLO - La città in lacrime per Elisa, stagista della biblioteca comunale: aveva solo 26 anni - VIDEO
La ragazza, in sella alla propria bicicletta, era diretta verso il centro di Rivarolo quando un camion cisterna l'ha travolta all'incrocio tra via San Francesco e via della Lumaca. Purtroppo la giovane è finita sotto le ruote della cisterna
RIVAROLO CANAVESE - Camion investe e uccide una giovane ciclista in via Della Lumaca - FOTO E VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Camion investe e uccide una giovane ciclista in via Della Lumaca - FOTO E VIDEO
L'autista del tir ha immediatamente fermato la corsa del mezzo ma per la ragazza non c'è stato niente da fare. Sono in corso gli accertamenti sulla dinamica del sinistro da parte degli agenti della Polizia Municipale di Rivarolo Canavese
VALLI ORCO E SOANA - Gran Paradiso dal vivo fa tappa a Noasca e Campiglia Soana
VALLI ORCO E SOANA - Gran Paradiso dal vivo fa tappa a Noasca e Campiglia Soana
Nel terzo fine settimana di luglio si concluderà la prima manifestazione di teatro sostenibile al 100% senza palchi né amplificazioni
IVREA - Casting comparse per un film Wildside: sabato 20 in centro
IVREA - Casting comparse per un film Wildside: sabato 20 in centro
Gli interessati potranno presentarsi in Sala Santa Marta tra le ore 10 e le ore 17 muniti della fotocopia della carta d'identità
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
LOCANA - Cercatore di funghi di 86 anni cade nel bosco e si ferisce: salvato dal soccorso alpino
Il pensionato è stato ritrovato nel tardo pomeriggio, dopo alcune ore di ricerca, con una ferita lacero contusa a un braccio e alcuni traumi al costato, forse provocati da una caduta. E' stato affidato alle cure del personale del 118
CIRIE' - Dal 26 al 30 luglio in città gli European Masters Games
CIRIE
Un evento sportivo internazionale che si svolge ogni quattro anni e che quest'anno interesserà Torino e dodici comuni
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
RIVAROLO - Incrocio stretto, camion incastrato: traffico in tilt
Ci è voluta più di mezz'ora all'autista, insieme ad alcuni passanti, per riuscire a uscire dal budello e riprendere la via
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l'aeroporto
CASELLE - Nuova App e un profilo Instagram per l
«Un altro passo nel segno della digital transformation, che punta a migliorare la passenger journey», spiegano dallo scalo casellese
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore