TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli d'Italia

| La graduatoria è stata stilata da Holidu, portale leader per case vacanza in tutto il mondo, sulla base delle valutazioni Google. «Ottimo risultato frutto dalle recensioni di chi realmente visita il Parco», dice il presidente Italo Cerise

+ Miei preferiti
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia
Il Parco Nazionale del Gran Paradiso al terzo posto della classifica dei Parchi Nazionali più belli d’Italia, stilata da Holidu, portale leader del confronto prezzi per case vacanza in tutto il mondo, sulla base delle valutazioni degli utenti su Google. Nella classifica stilata il Gran Paradiso è preceduto da Parco dello Stelvio e Parco della Maddalena, con cui condivide lo stesso punteggio (una valutazione media di 4,8 su 5), ma con meno recensioni. Il Presidente del Parco, Italo Cerise, commenta con soddisfazione: «Si tratta di un ottimo risultato, soprattutto perché derivante dalle recensioni di chi realmente visita il Parco e lo apprezza in prima persona. L’Ente Parco continua a investire sull’utilizzo di internet e dei social media, strumenti ormai indispensabili nella scelta e ricerca delle destinazioni di viaggio, promuovendo così il territorio e le sue attività».
 
Proprio lo scorso mese il sito internet del Parco ha raggiunto la notevole cifra di un milione di visitatori nel corso del 2019, con un incremento del 280% rispetto al 2018. Sono aumentate anche le visualizzazioni delle pagine visitate, che hanno oltrepassato quota 1.600.000. Il Parco si conferma ai primi posti per la comunicazione sul web, anche attraverso i social, primo parco nazionale italiano su Facebook con 138.483 fan, e su Twitter con 8.561 follower, secondo su Instagram con 17,9mila.
 
3° - PARCO NAZIONALE DEL GRAN PARADISO
Chiude il podio il Parco Nazionale del Gran Paradiso, tra Val D’Aosta e Piemonte, che si aggiudica una valutazione media di 4,8 per un totale di quasi 7mila recensioni. La sua superficie di circa 70mila ettari comprende anche il monte Gran Paradiso (4.061 metri), oltre che ghiacciai e boschi. Istituito nel 1922, questo bellissimo parco è il più antico d’Italia ed è stato inizialmente pensato per la protezione dello stambecco alpino, ora suo animale simbolo, che dopo la Seconda Guerra Mondiale rischiava l’estinzione. Oltre alla bellezza dei suoi spazi rocciosi, i vari torrenti, che si inerpicano tra le insenature, creano anche meravigliose cascate.
 
La classifica è stata creata a novembre sulla base dei dati di Google. Tutti i parchi nazionali contrassegnati come tali su Google sono stati presi in considerazione. La lista dei primi 10 è stata creata sulla base delle valutazioni di Google. I fratelli Johannes e Michael Siebers hanno fondato Holidu nel 2014. La startup in forte crescita ha sede a Monaco di Baviera e ha uffici locali nelle destinazioni di viaggio più interessanti d'Europa. 
Galleria fotografica
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 1
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 2
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 3
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 4
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 5
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 6
TURISMO - Il Parco Gran Paradiso al terzo posto nella classifica dei Parchi Nazionali più belli dItalia - immagine 7
Cronaca
IVREA - Suicida salvato dai vigili urbani: «Agenti degni di encomio»
IVREA - Suicida salvato dai vigili urbani: «Agenti degni di encomio»
Il gruppo «Fuori Coro», composto da centinaia di agenti della polizia locale operanti in tutta Italia, ha scritto al sindaco Sertoli
SAN BENIGNO - Un ciclista investito e ucciso: autista condannato
SAN BENIGNO - Un ciclista investito e ucciso: autista condannato
L'episodio risale alla sera del 29 marzo 2016 e si è verificato sulla provinciale 501 di Borgaro. La vittima aveva 36 anni
INQUINAMENTO - Lotta al pellet non a norma: task force fra Regione, Arpa e Carabinieri
INQUINAMENTO - Lotta al pellet non a norma: task force fra Regione, Arpa e Carabinieri
La combustione di pellet di scarsa qualità o illegale può portare ad un aumento delle emissioni di PM10 e di Ossidi di azoto fino al 50% superiori rispetto alla combustione di materiali apparentemente identici ma di fascia più alta
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
VOLPIANO - Pensionato precipita in montagna: salvo per miracolo
E' stato ricoverato con un trauma cranico, un polmone perforato e qualche costola fratturata. Non è in pericolo di vita
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
BORGOFRANCO - Rubati camion ed escavatore con il Gps: un arresto
Un italiano di 55 anni, disoccupato, pregiudicato, residente a Borgofranco, dovrà adesso rispondere di ricettazione
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant'Ulderico: blitz dei carabinieri, un arresto e quattro denunce - VIDEO
IVREA - Svaligiata la chiesa di Sant
Un italiano arrestato per furto aggravato di decine di oggetti sacri: ostensori, testi antichi e reliquiari, compreso quello di Sant'Ulderico). Denunciati due ricettatori che vendevano i materiali nei mercatini di antiquariato della zona
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
VALPERGA - Il passaggio a livello resta bloccato: il traffico va in tilt
Per oltre trenta minuti il traffico è rimasto incolonnato di fronte al passaggio a livello: notevoli i disagi sulla provinciale per Salassa
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
CASTELLAMONTE - Ladri in azione nel parcheggio sotterraneo del centro commerciale Bennet
La donna derubata, sotto shock, ha solo fatto in tempo a chiedere aiuto al personale del centro commerciale e ad altri clienti che hanno assistito alla scena. Purtroppo non è la prima volta che si verificano episodi di questo tipo
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
LAVORO - Ortho a Ivrea ricerca personale per ampliare lo staff
Una nuova ricerca di personale per ampliare lo staff, fornire un'opportunità di lavoro e diversificare la gamma dei servizi offerti. «Ortho» ha deciso, ancora una volta, di investire sul personale
LEINI - Scontro tra auto e camion in via Galileo: una donna ferita
LEINI - Scontro tra auto e camion in via Galileo: una donna ferita
Sul posto, per aiutare il personale medico ad estrarre l'automobilista dalle lamiere, sono intervenuti i vigili del fuoco
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore