UFO IN CANAVESE - Aeronautica ammette dopo un mese: caccia in volo per una esercitazione

| Niente Ufo (oggetti non identificati) nei cieli del Canavese lo scorso sei giugno. Ma l’aeronautica militare, dopo un mese di inspiegabile silenzio sulla vicenda, ha ammesso la presenza di due caccia

+ Miei preferiti
UFO IN CANAVESE - Aeronautica ammette dopo un mese: caccia in volo per una esercitazione
Niente Ufo (oggetti non identificati) nei cieli del Canavese lo scorso sei giugno. Ma l’aeronautica militare, dopo un mese di inspiegabile silenzio sulla vicenda, dopo aver smentito la presenza di caccia in volo quella sera (nitidamente visti e sentiti dalla popolazione locale), ha dovuto fare marcia indietro rispondendo alla richiesta di informazioni partita dalla procura di Ivrea dove il procuratore capo Giuseppe Ferrando, viste le segnalazioni dei residenti e diverse denunce ai carabinieri, ha deciso di vederci chiaro.

Il boato di quella sera, secondo l’aeronautica, è stato effettivamente provocato da due velivoli Tornado in volo a bassa quota sulla zona di Corio e Comuni limitrofi, tanto che il rumore assordante è stato sentito chiaramente anche in tutta la Val Malone fino a Forno Canavese e Rivara. Diverse testimonianze avevano segnalato due caccia bombardieri che inseguivano un disco luminoso intorno alle 23. L’aeronautica ha dovuto ammettere che si è trattato di un’esercitazione e che il frastuono era dovuto ad un guasto tecnico di uno dei due Tornado decollati da Caselle.

Sul disco luminoso, però, nessuna risposta. Potrebbe trattarsi dell’oggetto dell’esercitazione ed effettivamente nei giorni immediatamente successivi all’avvistamento, si era a lungo parlato della presenza di un drone sperimentale di cui si era perso il controllo. Possibile? Oppure c’era dell’altro? Il mistero resta anche se l’aeronautica è già stata costretta a fare un passo indietro e ad ammettere la presenza degli aerei sui cieli del Canavese. Del caso se ne occuperà a breve anche il parlamento dove la deputata della zona, Francesca Bonomo, ha presentato una interrogazione.

Cronaca
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, riapre la A5 tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Incidente in cantiere, riapre la A5 tra San Giorgio Canavese e Scarmagno
Ativa informa che è previsto uno scambio di carreggiata in direzione Aosta tra gli svincoli di San Giorgio Canavese e Scarmagno dal chilometro 30,250 al chilometro 33+000 in prossimità del cantiere del viadotto
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
CANAVESE - Chiuse le provinciali 61 della Valchiusella e 54 tra Cuceglio e Montalenghe
Il servizio viabilità della Città metropolitana di Torino informa in merito ad alcune chiusure di strade provinciali in Canavese
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all'asilo Villa Girelli
IVREA - Respinto il ricorso della mamma: le due gemelline non vaccinate non possono entrare all
Il tribunale di Ivrea ha respinto il ricorso contro la scuola dell'infanzia Villa Girelli presentato da Chiara Tinuzzo, la mamma delle due gemelline non in regola con le vaccinazioni obbligatorie: «Condotta della scuola corretta»
CUORGNE'-VALPERGA-RIVAROLO - Tre incidenti sulla ex statale 460
CUORGNE
A Cuorgnè l'incidente si è verificato alle porte del centro abitato. A Valperga subito dopo la rotonda di località San Martino
CASTELLAMONTE - Termosifoni tiepidi: disagi in case e scuole
CASTELLAMONTE - Termosifoni tiepidi: disagi in case e scuole
Problemi alla rete del teleriscaldamento. Il sindaco: «Il problema è in via di risoluzione ma chiediamo sconti nelle bollette»
MAPPANO - 10 anni dalla fiaccolata: si celebra l'anniversario con Cirio
MAPPANO - 10 anni dalla fiaccolata: si celebra l
Il 22 novembre esponenti del Consiglio regionale con il presidente Cirio a Mappano per una mattina dedicata al nuovo Comune
BANCHETTE - Tre chili di droga in casa: arrestato un 22enne incensurato che «arrotondava» con lo spaccio - VIDEO
BANCHETTE - Tre chili di droga in casa: arrestato un 22enne incensurato che «arrotondava» con lo spaccio - VIDEO
La droga era già confezionata in panetti e pronta per essere immessa nelle piazze di spaccio eporediesi. Sequestrato anche un bilancino di precisione e circa 9000 euro in banconote di diverso taglio
CALUSO - L'istituto Martinetti promosso dalla ricerca «Eduscopio»
CALUSO - L
Giunto alla sesta edizione, il portale offre informazioni oggettive e comparabili sulla qualità dei percorsi di istruzione secondaria
FAVRIA - Un altro incidente stradale al «solito» semaforo - FOTO
FAVRIA - Un altro incidente stradale al «solito» semaforo - FOTO
Questa mattina si sono scontrate due vetture. I conducenti, per fortuna, se la sono cavata con un grosso spavento
AUTOSTRADA CHIUSA - Blocco del traffico tra San Giorgio e Scarmagno: si circola solo in direzione Torino. Riapertura per Aosta tra 48-72 ore
AUTOSTRADA CHIUSA - Blocco del traffico tra San Giorgio e Scarmagno: si circola solo in direzione Torino. Riapertura per Aosta tra 48-72 ore
Rimarrà chiusa ancora 48-72 ore, secondo le previsioni, l'autostrada A5 Torino-Aosta in direzione Aosta dopo l'incidente in un cantiere avvenuto stamattina a Scarmagno. Ampi i disagi alla circolazione nella zona di Montalenghe
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore