UN METEORITE ATTRAVERSA IL CIELO DEL CANAVESE

| Decine di segnalazioni, ieri alle 22, sul passaggio di una meteora

+ Miei preferiti
UN METEORITE ATTRAVERSA IL CIELO DEL CANAVESE
Non era un Ufo ma un "semplice" meteorite quello che poco dopo le 22 di ieri sera ha solcato per diversi secondi il cielo notturno in Canavese. Alla redazione di Qc sono arrivate moltissime segnalazioni da tutta la zona. Da Azeglio, Agliè, Belmonte, Santa Elisabetta, Castellamonte e Ivrea. Il meteorite, che ha lasciato una lunga scia luminosa, si è visto molto nitidamente in tutte le zone collinari, meno "disturbate" dall'inquinamento luminoso.
 
Lo stesso meteorite (foto Nasa) è stato avvistato in molte regioni del nord Italia. Come conferma il sito Inmeteo.net, tantissimi utenti hanno raccontato del passaggio, "spettacolare e molto evidente, di un bolide, una palla infuocata, di colore verdastro". Molte segnalazioni, oltre che dal Piemonte, sono arrivate dalla Lombardia, dall’Alto Veneto e dal Friuli, specialmente dalle zone di montagna e collina.
 
Il meteorite è ciò che rimane dopo l'ingresso in atmosferica di un meteoroide (cioè "piccolo" asteroide). In pratica è ciò che di esso raggiunge il suolo. Quando entrano nell'atmosfera i meteoroidi si riscaldano fino ad emettere luce, formando così una scia luminosa chiamata meteora, bolide o stella cadente. Contrariamente a quanto comunemente si ritiene, il riscaldamento non è prodotto dall'attrito, ma dalla pressione dinamica generata dalla fortissima compressione dell'aria di fronte al meteorite. L'aria si riscalda e a sua volta riscalda il meteorite.
 
Anche su Facebook, ieri sera, moltissimi utenti, canavesani e non, hanno raccontato di aver visto nitidamente il passaggio del meteorite nel cielo. Nessuno, a quanto pare, ha fatto in tempo a scattare qualche immagine perché il fenomeno si è esaurito naturalmente nel giro di cinque secondi.
 
In ogni caso non ce lo siamo sognati. Andrea Bernagozzi, astrofisico che lavora all’Osservatorio di Saint-Barthélemy, conferma al quotidiano "La Stampa": «Si è tratto di fatto di un bolide che in altre parole si può definire una “super stella cadente” cioè un frammento di materiale cosmico entrato nell’atmosfera. A differenza delle stelle cadenti, che sono oggetti minuscoli che si disintegrano all’istante, sono più grandi ed entrano nell’atmosfera con più energia producendo un fenomeno più impressionante. Questo è stato visto dal Canton Ticino, in Svizzera, fino in Liguria».
Cronaca
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
IVREA - Operaio muore punto da una vespa: condannato il datore di lavoro
E' quanto ha deciso oggi il giudice Ludovico Morello del tribunale di Ivrea a conclusione del processo di primo grado che vedeva alla sbarra, per omicidio colposo, un imprenditore di 46 anni del cuneese. La vittima aveva 44 anni
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
MONGOL RALLY - Si spacca il vetro ma «Il Pandone» viaggia lo stesso - FOTO
Il duo di Valperga, a bordo di una mitica Panda (vecchio modello) ha già dovuto dribblare alla Cristiano Ronaldo alcune inevitabili sfighe...
VIALFRE' - Torna Apolide, il «Green Man Festival» italiano nell'area naturalistica Pianezze
VIALFRE
Apolide significa senza cittadinanza, senza casa. Il festival nasce 15 anni fa grazie all'associazione To Locals, nel piccolo paese di Alpette con il nome di Alpette Rock Free Festival
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
VOLPIANO - Rubava gioielli nelle case dove lavorava: condannata
La collaboratrice domestica infedele rubava oggetti preziosi nelle case dove lavorava. E' stata condannata a undici mesi
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
RIVAROLO - Nel sottopasso della morte il Comune installa il semaforo
Dopo l'incidente costato la vita ad un operaio di Favria, via libera ai lavori per installare un impianto semaforico in grado di segnalare l'acqua alta nel sottopasso di via Galileo Ferraris che porta a Feletto
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
CASTELLAMONTE - Minacce nei bar: clienti violenti già in libertà
La convalida del fermo è stata effettuata dal giudice che non ha ritenuto i due pericolosi per l'incolumità pubblica
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
CHIVASSO - Ex assessore condannato per traffico di stupefacenti
Nove condanne, con pene che vanno da 4 a 13 anni, hanno chiuso il processo nato da un'inchiesta dei carabinieri del Ros
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
IVREA - Donna punta da un calabrone finisce in ospedale
Il pericoloso insetto è uscito dal cassone della tapparella e ha colpito la padrona di casa. Per fortuna non era allergica
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
FAVRIA - Avvisi di garanzia, indagato anche un ex sindaco di Rivarolo Canavese
C'è anche il nome di Carlo Bollero, ex sindaco di Rivarolo Canavese, tra i 53 indagati nell'ambito dell'operazione «Perseo» dei carabinieri, quella che la scorsa settimana ha portato all'arresto del noto imprenditore Pasquale Motta
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
CHIVASSO - Si masturba davanti a una 20enne: denunciato
Nei guai un italiano di 45 anni, residente a Cavagnolo. Dovrà rispondere di atti osceni. L'episodio su un pullman della Gtt
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore