VAL SOANA - E' tornato il lupo in valle. Viva il lupo

| Un branco di cinque esemplari vive nel Parco del Gran Paradiso

+ Miei preferiti
VAL SOANA - E tornato il lupo in valle. Viva il lupo
Il lupo è tornato in Val Soana. Ufficiale. I veterinari del Parco nazionale del Gran Paradiso ne hanno censito cinque esemplari. Due adulti e tre cuccioli. La preoccupazione per il ritorno del lupo in valle, non è sfuggita agli addetti ai lavori. La presenza del lupo, anzichè trasformarsi in una grandissima occasione per attrarre nuovi turisti (almeno tra gli amanti degli animali), in Val Soana sta diventando un enorme problema. Tanto che, in una lettera inviata a Specchio dei Tempi de La Stampa, non più tardi di una settimana fa, una residente spiegava anche lo spopolamento della vallata a causa del lupo...
 
Ne abbiamo parlato con Bruno Bassano, responsabile del servizio veterinario del Parco. I lupi attaccano? «Possiamo escludere la possibilità che il branco si avvicini alle persone, sono esemplari di lupo italiano, una specie che, per natura, tende a stare alla larga dall’uomo. Un po’ come i lupi abruzzesi. In secoli di convivenza non hanno mai attaccato». 
 
La presenza dei lupi nel parco è un evento eccezionale? «Si tratta di una normale dinamica, frutto di una lenta migrazione dalle alpi Marittime – spiega Bassano – di recente i lupi erano già stati segnalati in Valle d’Aosta ma sono animali che si muovono parecchio. Un branco copre un territorio di circa 300 chilometri quadrati». 
 
Uomo e lupo convivono? «Il timore della popolazione residente è comprensibile – aggiunge Bruno Bassano – ma la convivenza con questa specie non è problematica. Per fugare tutti i dubbi, organizzeremo a breve degli incontri formativi con i residenti della vallata».
Cronaca
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
IVREA - In gommone sulla Dora per scoprire i tesori della Serra
Nasce il Percorso dell'Acqua, primo itinerario di soft rafting che consentirà di scoprire la Serra da un punto di vista inusuale
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell'ictus
CASTELLAMONTE - Giornata di prevenzione dell
Sabato giornata dedicata a un service medico-sociale, che è una delle principali aree di attività della "mission" del Lions, rivolto alla popolazione locale.
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
RIVAROLO - Carabinieri nelle scuole per la «lezione di legalità»
I militari della compagnia di Ivrea hanno incontrato più di 100 studenti dell'Istituto di Istruzione Scientifica e Tecnica Aldo Moro
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
BUSANO - Ai domiciliari per omicidio, guida con una patente falsa: denunciato, torna in carcere
In qualche maniera, il 59enne era riuscito a farsi rinnovare la patente di guida con un nome diverso (visto che la sua, quella vera, era stata revocata). In questo modo ai controlli delle forze dell'ordine risultava sempre incensurato
SANITA' - Franco Valtorta nuovo direttore del Servizio di Igiene Sanità
SANITA
Il dottor Valtorta ha iniziato la carriera professionale nel 1986 al Servizio di Igiene e Sanità Pubblica dell'allora Ussl 26 di Venaria
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
CASTELLAMONTE - I Parkinsoniani chiedono aiuto al territorio
Nei locali dell'ex ospedale di Castellamonte l'associazione sta definendo i dettagli del nuovo progetto «Torniamo a sorridere»
MAZZE' - Incendio doloso devasta una casetta: salvo un asinello
MAZZE
I vigili del fuoco di Ivrea e Chivasso hanno lavorato più di un paio d'ore per domare il rogo che ha devastato la struttura
CANAVESE - Prenotare gli esami e ritirare i referti direttamente in farmacia: oggi si può
CANAVESE - Prenotare gli esami e ritirare i referti direttamente in farmacia: oggi si può
E' stato definito un accordo sperimentale tra l'Asl To4 e Federfarma Torino per i servizi di prenotazione delle prestazioni specialistiche ambulatoriali e di ritiro dei referti di laboratorio analisi
BORGARO - Ricercato per i furti si presenta da solo in carcere...
BORGARO - Ricercato per i furti si presenta da solo in carcere...
Individuato dai carabinieri l'autore dei colpi commessi in un negozio di ferramenta e in un'agenzia di viaggi a febbraio e marzo
IVREA - Morti d'amianto in Olivetti: «Sentenza inaccettabile»
IVREA - Morti d
«Forse ai giudici è mancato il coraggio di confermare una sentenza di primo grado importante» dice Federico Bellono della Fiom-Cgil
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore