VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella

| Un incontro dedicato al personale dispiegato sul territorio per l’emergenza Rigopiano: c'erano anche i tecnici partiti dal Canavese

+ Miei preferiti
VALANGA - Il Soccorso Alpino dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella
Una delegazione di tecnici del Soccorso Alpino e Speleologico, tra cui era presente Luca Giaj Arcota presidente del CNSAS Piemonte, è stata ricevuta oggi dal Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Un incontro dedicato al personale dispiegato operativamente sul territorio per l’emergenza Rigopiano. Il Soccorso Alpino ha contribuito, fin dalle prime ore, ai soccorsi presso l'hotel travolto dalla valanga. Le prime squadre con gli sci d’alpinismo hanno raggiunto la struttura crollata nella notte successiva alla tragedia, portando primi soccorsi ai sopravvissuti.
 
Nei giorni a seguire il Soccorso Alpino ha messo in campo più di 400 tecnici specializzati (oltre 900 giornate/uomo) provenienti da tutte le regioni d’Italia, fino alla conclusione delle operazioni. Al Presidente Mattarella va, a nome di tutto il Corpo Nazionale Soccorso Alpino e Speleologico - CNSAS, un profondo ringraziamento e un profondo attestato di stima: la vicinanza del Capo dello Stato si è sentita anche quando, durante l’emergenza Rigopiano, l’elicottero del 118 di stanza a L’Aquila è precipitato a Campo Felice, con tre uomini del Soccorso Alpino a bordo. Il Presidente con l’immediata visita alle famiglie dei caduti ha garantito il supporto delle istituzioni dello Stato al più alto livello in un momento particolarmente impegnativo per tutto il nostro Corpo. 
 
Ricordiamo che il contingente piemontese intervenuto in Abruzzo dal 19 al 27 gennaio 2017 era composto da 79 operatori provenienti dalle Delegazioni Alessandria, Canavesana, Biellese, Cuneo e Alpi Marittime, Mondovì, Monviso Saluzzo, Pinerolese, Valdossola, Valli di Lanzo, Valsesia e Valsessera, Valsusa e Valsangone e 1° Gruppo Speleologico. 
 
«Avete applicato - ha dichiarato il Presidente Mattarella nel suo discorso -, con grande capacità, risorse scientifiche, anche per valutare i rischi incombenti, su chi operava lì, di slavine, di scosse di terremoto, di crolli di quel che restava dell'albergo. Siete riusciti a penetrare l'albergo malgrado le condizioni ignote di come si fosse spostato e modificato. Avete tratto in salvo molte persone. È stato il risultato di un concorso di tante persone, tante professionalità, tante realtà. Ma quello che vorrei sottolineare, prima di salutarvi singolarmente, è che avete messo in evidenza una grande capacità di organizzazione, capacità tecniche, ma soprattutto generosa abnegazione. Senza questa non sarebbe possibile raggiungere risultati efficaci. È quello che fate ogni giorno e che è emerso in quelle giornate di Rigopiano, ma che vive ancora in questi mesi per i nostri concittadini colpiti dal terremoto che richiedono e hanno diritto al nostro impegno costante. Di questo vi ringrazio, lo avete messo in campo in maniera esemplare e lo fate abitualmente».
Cronaca
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
IVREA - Moto contro auto: centauro muore sul colpo
Lo scontro in via Jervis angolo corso Nigra
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
RIVAROLO - Trovato morto il geometra Elio Vitton Mea
A dare l'allarme l'impiegata che non l'ha visto in ufficio: nell'abitazione la luce era accesa ma nessuno rispondeva alle chiamate.
VALPRATO - Apertura de "L'uomo e i coltivi", tra agricoltura e ruolo dell'uomo nell'ambiente
VALPRATO - Apertura de "L
Da non perdere l’apertura del 15 luglio alle ore 14.30, che coincide con 2 giorni di festa per tutta la Valle Soana
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
IVREA - APRI-onlus rientra al Centro di Riabilitazione Visiva
L'Associazione Pro Retinopatici e Ipovedenti (A.P.R.I.-onlus) annuncia con legittima soddisfazione il suo rientro ufficiale nella gestione del Centro Riabilitazione Visiva dell'ASL TO-4
CANAVESE - Parte il progetto "Ospedale Aperto" negli ospedali di Chivasso, Cirič-Lanzo, Ivrea e Cuorgnč
CANAVESE - Parte il progetto "Ospedale Aperto" negli ospedali di Chivasso, Cirič-Lanzo, Ivrea e Cuorgnč
Da oggi inizia l'ampliamento degli orari di visita alle persone ricoverate
RONCO - Due turisti inglesi dispersi sui monti della valle
RONCO - Due turisti inglesi dispersi sui monti della valle
Allarme con lieto fine (per fortuna) per i volontari della stazione di Valprato Soana del soccorso alpino canavesano
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l'incubo risarcimenti: il comune non era assicurato
TERRORE IN PIAZZA SAN CARLO - Su Torino l
Il Comune non ha stipulato nessuna polizza per l'occasione. Rimbalzo di responsabilitą con Turismo Torino
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
SCARMAGNO - Auto in fiamme sulla A5 in direzione Aosta
Una Peugeot prende fuoco per un malfunzionamento
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Cittą Metropolitana
TORINO - Convocato dal sindaco Appendino il Consiglio della Cittą Metropolitana
All'ordine del giorno nessuna menzione sulla rotonda in Borgata Vittoria. Interessati la Valchiusella e l'Istituto Faccio di Castellamonte
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
IVREA - Nuovo centro commerciale in Via Nigra
Previsto entro tre anni un nuovo Iperstore Coop del valore di 14 milioni di euro
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore