VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia

| Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale

+ Miei preferiti
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dellex provincia
Partiranno a breve i lavori di risistemazione sulla provinciale 61 (detta "di Issiglio") che nasce a Baldissero Canavese, località Bettolino, tocca Vidracco e Issiglio e termina a Castelnuovo Nigra. Gli interventi, a lungo richiesti e segnalati alla Città Metropolitana, verranno finalmente eseguiti grazie al transito, lungo i medesimi tratti di strada, della gara ciclistica Gran Piemonte che si terrà il 25 giugno. Entro tale data la viabilità dovrà permettere una perfetta percorribilità, pena l’impossibilità di effettuare la gara.
 
Spiega il sindaco di Issiglio, Antonio Oberto, direttamente interessato dalla problematica: “Come Unione di Comuni Montani Valchiusella, lo scorso marzo avevamo già sollecitato l’interesse della Presidente  della Città Metropolitana inviando una lettera a firma del presidente dell’Unione Mario Marubini, peraltro sottoscritta da tutti i 12 comuni della valle. In essa si evidenziava la grave situazione di degrado del sedime stradale nella viabilità provinciale che interessa il territorio della Valchiusella nella sua interezza: SP 64, 61, 65,68, 66.  Il gelo invernale e le piogge stanno letteralmente sbriciolando la copertura di asfalto e pericolose buche si stanno aprendo sulla carreggiata. Gli interventi dei volonterosi operatori addetti alla manutenzione ordinaria non ottengono risultati apprezzabili pur con il dispendio di notevoli energie e costi importanti.
 
La situazione sta creando notevoli disagi all'utenza automobilistica e che ancor più riveste serio pericolo per i motociclisti ed i ciclisti, sempre più numerosi con l'avvio della stagione estiva. Ora si è presentata una preziosa opportunità con il passaggio della gara ciclistica. Ne abbiamo parlato con l’organizzatore della manifestazione, Luca Papini, che ha già effettuato i sopralluoghi necessari per prendere nota delle condizioni della strada e segnalarne le criticità».
 
I lavori di rifacimento del manto stradale permetteranno di eliminare le buche e di livellare l’asfalto rimettendo in sesto dei collegamenti importanti per l’accesso alla valle. Il transito della Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale. «Speriamo che sia il primo passo verso un più ampio recupero di tutte le principali strade della Valchiusella.  Lo sport e il turismo, ambiti importanti su cui le nostre amministrazioni devono e dovranno scommettere sempre più spesso per il rilancio del territorio, non possono crescere senza una adeguata rete stradale. Allo stesso tempo, strade sicure e in ordine sono certamente un servizio indispensabile per gli abitanti. Ben vengano poche ore di deviazione del traffico pur di rispondere ad una esigenza da tempo segnalata dai cittadini».
Cronaca
INCIDENTE AL PONTE PRETI - Tir incastrati sul ponte, viabilità in tilt - FOTO E VIDEO
INCIDENTE AL PONTE PRETI - Tir incastrati sul ponte, viabilità in tilt - FOTO E VIDEO
Due mezzi pesanti, all'uscita del ponte in direzione Castellamonte, si sono toccati con i rispettivi rimorchi e sono rimasti incastrati a causa della strettoia. I due autisti, illesi, non hanno potuto far altro che scendere dal mezzo
CANAVESE - Campi estivi nel Parco Nazionale del Gran Paradiso
CANAVESE - Campi estivi nel Parco Nazionale del Gran Paradiso
L'Ente Parco organizza a luglio e agosto campi estivi con soggiorni di 10-12 giorni o di un weekend sul versante piemontese
IVREA - Tenta il suicidio in ospedale: salvato da un operatore sanitario
IVREA - Tenta il suicidio in ospedale: salvato da un operatore sanitario
La dinamica dell'accaduto è adesso al vaglio della polizia d'Ivrea. Il 60enne è stato poi ricoverato nel reparto di psichiatria
CASTELLAMONTE - La città in lutto per l'addio a Livio Camerlo
CASTELLAMONTE - La città in lutto per l
Per tanti anni ha prestato servizio anche negli ospedali di Castellamonte e Cuorgnè, portando i giornali ai pazienti ricoverati
CASTELLAMONTE - 12enne chiama i carabinieri e fa arrestare il padre dopo l'ennesima lite in famiglia
CASTELLAMONTE - 12enne chiama i carabinieri e fa arrestare il padre dopo l
I carabinieri di Castellamonte hanno arrestato per maltrattamenti un uomo di 43 anni, incensurato, residente in paese. I militari dell'Arma, l'altro pomeriggio, sono intervenuti nell'abitazione dell'uomo su richiesta del figlio dodicenne
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
VISTRORIO - Un altro incendio domato dai vigili del fuoco
Le due squadre intervenute sul posto hanno lavorato un paio d'ore per domare il rogo e mettere in sicurezza l'area
CIRIE' - Estorsioni a commercianti in crisi: un uomo arrestato
CIRIE
Una vittima ha consegnato contanti, televisori, tablet e due assegni per far cessare le minacce da parte degli usurai
IVREA - Botte e minacce all'ex compagna: un 51enne arrestato
IVREA - Botte e minacce all
La donna, medicata in ospedale, ha ammesso che, negli ultimi due anni, l'ex compagno l'ha più volte minacciata e picchiata
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
CASELLE-LEINI - Scontro frontale: tre automobilisti feriti
Raffica di incidenti stradali, oggi in Canavese, in parte provocati anche dalla forte pioggia che ha reso viscido l'asfalto
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all'Eredità di Rai Uno
IVREA - Valentina Bernocco campionessa all
A Pasquetta, però, dopo aver eliminato i concorrenti, la Bernocco non è riuscita a trovare la fatidica parola della «Ghigliottina»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore