VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dell'ex provincia

| Il transito del Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale

+ Miei preferiti
VALCHIUSELLA - Grazie al ciclismo via ai lavori sulle strade dellex provincia
Partiranno a breve i lavori di risistemazione sulla provinciale 61 (detta "di Issiglio") che nasce a Baldissero Canavese, località Bettolino, tocca Vidracco e Issiglio e termina a Castelnuovo Nigra. Gli interventi, a lungo richiesti e segnalati alla Città Metropolitana, verranno finalmente eseguiti grazie al transito, lungo i medesimi tratti di strada, della gara ciclistica Gran Piemonte che si terrà il 25 giugno. Entro tale data la viabilità dovrà permettere una perfetta percorribilità, pena l’impossibilità di effettuare la gara.
 
Spiega il sindaco di Issiglio, Antonio Oberto, direttamente interessato dalla problematica: “Come Unione di Comuni Montani Valchiusella, lo scorso marzo avevamo già sollecitato l’interesse della Presidente  della Città Metropolitana inviando una lettera a firma del presidente dell’Unione Mario Marubini, peraltro sottoscritta da tutti i 12 comuni della valle. In essa si evidenziava la grave situazione di degrado del sedime stradale nella viabilità provinciale che interessa il territorio della Valchiusella nella sua interezza: SP 64, 61, 65,68, 66.  Il gelo invernale e le piogge stanno letteralmente sbriciolando la copertura di asfalto e pericolose buche si stanno aprendo sulla carreggiata. Gli interventi dei volonterosi operatori addetti alla manutenzione ordinaria non ottengono risultati apprezzabili pur con il dispendio di notevoli energie e costi importanti.
 
La situazione sta creando notevoli disagi all'utenza automobilistica e che ancor più riveste serio pericolo per i motociclisti ed i ciclisti, sempre più numerosi con l'avvio della stagione estiva. Ora si è presentata una preziosa opportunità con il passaggio della gara ciclistica. Ne abbiamo parlato con l’organizzatore della manifestazione, Luca Papini, che ha già effettuato i sopralluoghi necessari per prendere nota delle condizioni della strada e segnalarne le criticità».
 
I lavori di rifacimento del manto stradale permetteranno di eliminare le buche e di livellare l’asfalto rimettendo in sesto dei collegamenti importanti per l’accesso alla valle. Il transito della Gran Piemonte è stata una preziosa opportunità per mettere in evidenza e risolvere una problematica locale. «Speriamo che sia il primo passo verso un più ampio recupero di tutte le principali strade della Valchiusella.  Lo sport e il turismo, ambiti importanti su cui le nostre amministrazioni devono e dovranno scommettere sempre più spesso per il rilancio del territorio, non possono crescere senza una adeguata rete stradale. Allo stesso tempo, strade sicure e in ordine sono certamente un servizio indispensabile per gli abitanti. Ben vengano poche ore di deviazione del traffico pur di rispondere ad una esigenza da tempo segnalata dai cittadini».
Dove è successo
Cronaca
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
IVREA - In città il festival «Eticamente»: vegan e non solo
Sarà possibile visitare gli stand olistici e di prodotti cruelty-free. Non mancherà l’attenzione per gli animali di casa
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
CANISCHIO - Si sente male alla festa: donna di Pont in ospedale
La donna è stata recuperata con l'elicottero a Cima Mares nel corso della tradizionale festa di San Bernardo di Mares
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
RIVAROLO - Ancora maiali in azione: il conto se lo paga il Comune
La cattiva abitudine di abbandonare rifiuti, purtroppo, continua a pesare sulle casse del Comune e nelle tasche dei cittadini
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
CERESOLE REALE - Turista dispersa a monte del lago Serrù salvata dal soccorso alpino
Le squadre di Ceresole e Locana sono partite a piedi per raggiungere la donna che è stata poi individuata qualche ora dopo ed è stata ricondotta a valle in sicurezza prima della notte. Un intervento perfettamente riuscito
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
RIVAROLO - Incidente stradale in corso Re Arduino: ferito motociclista - FOTO
Il centauro, che faceva parte di un gruppo di motociclisti che stava procedendo in direzione Feletto, è stato sbalzato al suolo
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell'ospedale di Chivasso
ALLARME IN OSPEDALE - Infermiera aggredita e molestata a fine turno nel cortile dell
Episodi analoghi, in termini di sicurezza, si sono verificati nei mesi scorsi anche a Ivrea. L'azienda sanitaria ha annunciato una serie di provvedimenti per scongiurare il ripetersi delle violenze ma, quanto a pare, la soluzione è lontana
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
CHIVASSO - Cadavere riaffiora nel Po: indagini in corso sulle persone scomparse
Il corpo, in avanzato stato di decomposizione appartiene ad una donna, alta circa 1 metro e 55, di corporatura robusta
CUORGNE' - Fiamme nella palazzina: paura ma nessun ferito - FOTO
CUORGNE
Provvidenziale l'intervento dei vigili del fuoco di Castellamonte che, insieme ai colleghi di Ivrea, hanno domato il rogo
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
VOLPIANO - La città in lutto per la scomparsa di Piero Cerutti
Il cordoglio del sindaco. Nel 2003 era stato nominato Cavaliere della Repubblica Italiana per i suoi meriti nel campo delle arti
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL'AGGRESSIONE
RAPINANO ANZIANO IN STRADA - Il balordo preso a Volpiano è già stato scarcerato - VIDEO DELL
Anass Ouahmane, nel video della rapina diffuso dalla polizia, è quello che va incontro all’anziano, lo supera, torna indietro e poi lo aggredisce alle spalle tentando di strappargli la catenina d’oro. E' già ai domiciliari
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore