VALLE SOANA - I bimbi delle scuole a lezione sulla neve

| Durante i mesi invernali le ore di ginnastica dei piccoli valsoanini diventano un’occasione per uscire all’aria aperta e fare sport

+ Miei preferiti
VALLE SOANA - I bimbi delle scuole a lezione sulla neve
I ragazzi di Pianeta Neve Ski, l’associazione che gestisce il comprensorio sciistico di Piamprato, quota 1550 in Valle Soana, lo avevano detto: non si sarebbero fermati ad aprire gli impianti il sabato, la domenica e durante le vacanze natalizie.
I progetti dei ragazzi erano e sono tanti. Uno di questi: portare i bambini della scuola materna di Valprato e della scuola elementare di Ronco sulla neve di quella che è una delle stazioni sciistiche più adatte alle famiglie e indicate a chi vuole imparare a sciare. E così, ecco che durante i mesi invernali le ore di ginnastica dei piccoli valsoanini diventano anche quest’anno un’occasione per uscire all’aria aperta e fare sport. Si tratta, per i più grandi, di fare i primi movimenti sugli sci (anche se per molti di loro è ormai soltanto questione di affinare la tecnica) e per i più piccoli di divertirsi nelle discese con bob e slittini.

Vivere tra queste montagne è spesso una fatica, per le famiglie ma inevitabilmente anche per loro. Ma andare a scuola in una città non permetterebbe sicuramente questa opportunità. “Insieme ci divertiamo di più e grazie ai ragazzi puntiamo a vincere tutte le categorie del trofeo di sci” – assicurano i bambini. “Non c’è da stupirsi se hanno nel sangue la voglia di sciare. Sono veri valsoanini” – tuonano i più vecchi dell’associazione mentre la maestra Sabina (scuola elementare di Ronco) insegue gli alunni con lo snowboard. Rosanna, intanto, è occupata a tenere a bada i bimbi dell’asilo sul tapis roulant.

“E’ un obiettivo raggiunto” – spiega Felice Serena, presidente di Pianeta Neve. “Ma questo obiettivo non sarebbe raggiunto se non esistesse la grande forza di volontà di tutti: degli operatori dell’associazione, che si mettono a disposizione anche nei giorni feriali, delle maestre perché non si tirano indietro ad andare oltre i programmi didattici e, in modo particolare, delle amministrazioni comunali di Ingria, Ronco Canavese e Valprato Soana: grazie a loro, che ogni volta mettono a disposizione mezzi e personale, si riescono a portare i bambini a Piamprato e qui farli divertire. Troppe volte si parla di sinergia ma poi di fatto non si vede nelle pratiche. In Valle Soana stiamo facendo grandi cose”.

Questa realtà è la dimostrazione di quanto le scuole di montagna siano fondamentali a garantire la vitalità di questi territori e per questo Pianeta Neve Ski si augura che l'impegno delle amministrazioni per il mantenimento dei presidi scolastici montani possa ancora, negli anni a venire, offrire ai bambini qualche ora di ginnastica sulla neve di Piamprato.

Dove è successo
Cronaca
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
CASTELLAMONTE - Gran finale per la Mostra della Ceramica
Domenca «Cammin'arte» e alla sera, con la chiusura dei punti mostra alle 20, l'atteso concerto di Francesco Taskayali
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il 17 ottobre inizia il processo alla mamma di Gabriele Defilippi
«Leggeremo le motivazioni e valuteremo cosa fare. Ma prima ci sarà il processo a Caterina Abbattista». Il procuratore capo di Ivrea, Giuseppe Ferrando, ha commentato così la sentenza del gup Alessandro Scialabba sul caso Rosboch
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
VOLPIANO - Auto prende fuoco: il conducente se ne va... - FOTO
Intervento dei vigili del fuoco oggi pomeriggio nei pressi del passaggio a livello della stazione. Indagini sul proprietario del mezzo
CUORGNE' - Paura all'interno della Federal Mogul, scatta l'evacuazione
CUORGNE
L'allarme scattato per una possibile intossicazione nel reparto cuscinetti. Una cinquantina di dipendenti fatti evacuare
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Il papà di Gloria: «Sia maledetto chi ha ucciso mia figlia» - VIDEO
Ettore Rosboch all'uscita dal tribunale si scaglia contro la sentenza. Anche la madre di Gloria, Marisa Mores, si dice insoddisfatta. La famiglia aveva chiesto giustizia per la morte della loro unica figlia
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L'ERGASTOLO
OMICIDIO ROSBOCH - 30 ANNI DI CARCERE PER GABRIELE DEFILIPPI: EVITATO L
Si è chiuso il processo di primo grado per l'omicidio della povera professoressa di Castellamonte. L'ex allievo, reo-confesso del delitto, è stato condannato a trent'anni. Accolta solo in parte la richiesta della procura di Ivrea
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell'assassinio di Gloria Rosboch - VIDEO
OMICIDIO DI CASTELLAMONTE - Le tappe fondamentali dell
Si è chiuso al tribunale di Ivrea, oggi, un altro capitolo della lunga storia che ha portato all'efferato omicidio della professoressa Rosboch. Ecco il riassunto di quanto avvenuto in alcune tappe fondamentali
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
INGRIA - Gara di rutti: il sindaco difende la manifestazione
Il piccolo Comune della Valle Soana difende la scelta di ospitare la gara goliardica e benefica dopo le tante polemiche emerse
CUORGNE' - Riparato il Gesù bambino decapitato dai vandali
CUORGNE
La statua affidata alla restauratrice Sara Bertella è stata riconsegnata a Pezzetto in settimana e quindi riposizionata
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
SCARMAGNO - Auto contro moto sulla Sp82: centauro grave al Cto
Nei campi vicino alla provinciale è atterrato l'elisoccorso. Dinamica dell'incidente stradale al vaglio dei carabinieri
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore