VALLI ORCO E SOANA - Gran Paradiso dal vivo fa tappa a Noasca e Campiglia Soana

| Nel terzo fine settimana di luglio si concluderà la prima manifestazione di teatro sostenibile al 100% senza palchi né amplificazioni

+ Miei preferiti
VALLI ORCO E SOANA - Gran Paradiso dal vivo fa tappa a Noasca e Campiglia Soana
Nel terzo fine settimana di luglio si concluderà “Gran Paradiso dal vivo”, la prima manifestazione di teatro sostenibile al 100% senza palchi né amplificazioni, organizzata dal Parco Nazionale Gran Paradiso in collaborazione con l’Atl “Turismo Torino e provincia” e con il Consorzio operatori turistici Valli del Canavese e nell’ambito del circuito Strada Gran Paradiso. Sabato 20 luglio alle 21 al centro visitatori del Parco Gran Paradiso a Noasca è in programma lo spettacolo in natura “Miti di stelle. Racconti e canti sotto il cielo notturno”, proposto da O Thiasos TeatroNatura, con Sista Bramini, Francesca Ferri e Valentina Turrini. “Nel cielo stellato, - spiegano gli ideatori dello spettacolo - spazio e tempo, arte e scienza, vastità e intimità s’intrecciano, aprendo uno sguardo ritrovato su alcuni spazi dell’anima. Le stelle, fredde, infinitamente distanti, punti fermi della realtà, possono rivelarsi incandescenti e gravide di storie in cui sensualità, strazio, commozione e bellezza si compongono in forme essenziali. Così le costellazioni, enigmi da sciogliere, configurazioni archetipiche alle quali attingere, ci si mostrano, viaggiando ogni notte sopra di noi. E cantano: di Callisto cacciatrice che, vittima del desiderio di Giove, divenne l’Orsa Maggiore e delle altre incredibili forme che il re degli dèi innamorato assunse per congiungersi a Ganimede, a Io, a Europa, a Leda... che ormai satelliti, per sempre sedotti, continuano a ruotargli intorno o che, dalle costellazioni del Cigno e dell’Aquila nel Triangolo Estivo, ci sovrastano ogni estate”. Gli spettatori incontreranno, nell’intensa interpretazione di Sista Bramini, alcuni tra i principali miti ovidiani legati al cielo notturno e ascolteranno dal duo canoro composto da Francesca Ferri e Valentina Turrini alcuni tra i più bei canti polifonici tradizionali legati alla natura e alla notte. In caso di maltempo lo spettacolo avrà comunque luogo all’interno del Palanoasca.

Domenica 21 luglio con partenza alle 15,30 dal Centro visitatori del Parco Nazionale Gran Paradiso “L’uomo e i Coltivi” a Campiglia Soana si terrà lo spettacolo “Voci nel Bosco” di Compagni di Viaggio, per la regia di Riccardo Gili, con Marzia Scala e Carlo Cusanno. Il copione racconta di un tasso e di un cinghiale che si ritrovano a interagire con gli esseri umani. Mondi diversi che si incontrano e si scontrano... La curiosità però prevale sulla paura e permette di instaurare un contatto divertente e coinvolgente. Gli spettatori si ritroveranno a scoprire in modo originale e giocoso il punto di vista della natura che, per una volta, osserva il mondo degli uomini. “Voci nel bosco” è uno spettacolo itinerante particolarmente adatto alle famiglie con bambini, in cui pubblico e attori si spostano seguendo un percorso a tappe dove al fascino della rappresentazione si unisce una piccola escursione nella natura. In caso di maltempo lo spettacolo avrà comunque luogo all’interno del Centro visitatori di Campiglia Soana.

Gli spettacoli nel Parco sono gratuiti e, quando la loro rappresentazione è in natura, si raccomandano abbigliamento e calzature adatte. Per informazioni si può chiamare il numero telefonico 0124-901070, scrivere a info.pie@pngp.it o consultare la pagina Internet www.pngp.it/GranParadiso-DalVivo

Cronaca
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
PONTE PRETI - Bozzello tiene alta la guardia su mezzi pesanti e viabilità
26.000 firme raccolte e nulla si è ancora mosso: il ponte è stato dichiarato sicuro, ma nulla si è mosso sul fronte della viabilità
AGLIE' - Visita della giuria "Comuni Fioriti" per l'assegnazione del Marchio di Qualità
AGLIE
Il concorso si trasforma in una prestigiosa certificazione di qualità dell'ambiente di vita, valutando accoglienza, benessere, rispetto ed armonia
CANAVESE - Uncem richiama l'attenzione degli operatori sul problema del segnale telefonico in aree montane
CANAVESE - Uncem richiama l
Parliamo sempre più spesso di 5G e interconnessione tra i dispositivi digitali, ma nelle zone montane la difficoltà è spesso fare una telefonata
CASELLE - Nuova rotta Torino Kyev operata da SkyUP
CASELLE - Nuova rotta Torino Kyev operata da SkyUP
L'Aeroporto di Torino amplia il proprio network di destinazioni servite con volo diretto e aggiunge un nuovo collegamento con Kiev, la capitale dell'Ucraina, servito dal vettore low-cost SkyUp Airlines.
CANAVESE - Nessuna misura anomala di radioattività fino ad ora rilevata in Piemonte
CANAVESE - Nessuna misura anomala di radioattività fino ad ora rilevata in Piemonte
In seguito al grave incidente nucleare di Severodvinsk, sito militare russo specializzato nella costruzione e manutenzione di sottomarini nucleari.
CASELLE - I risultati dell'operazione Re Mida della Guardia di Finanza di Torino
CASELLE - I risultati dell
Oltre 11 milioni di euro monitorati e centinaia di migliaia di euro di sanzioni e sequestri da parte della GdF in materia di circolazione transfrontaliera di valute
LOCANA - Canyonista francese ferita messa in salvo dal Soccorso Alpino
LOCANA - Canyonista francese ferita messa in salvo dal Soccorso Alpino
Difficile intervento di recupero di una turista francese fratturatosi una caviglia durante una discesa con il kayak
CASTELLAMONTE - Le condoglianze del sindaco di Castellamonte Mazza per la scomparsa di Martini
CASTELLAMONTE - Le condoglianze del sindaco di Castellamonte Mazza per la scomparsa di Martini
Condoglianze per la scomparsa di Marcello da parte del primo cittadino castellamontese
CASTELLAMONTE - Commosso addio a Marcello Martini, reduce di Mathausen
CASTELLAMONTE - Commosso addio a Marcello Martini, reduce di Mathausen
Nel giugno del 1944, ancora quattordicenne, fu catturato dagli SS e deportato dei lager nazisti assieme a tutta la sua familia
LAVORO - Starbucks sbarca a Torino e ricerca alcune figure
LAVORO - Starbucks sbarca a Torino e ricerca alcune figure
Dal barista allo Store Manager, sono molte le figure che la catena americana sta ricercando per l'apertura che avverrà dopo l'estate
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore