VALPERGA - All'Ambra la rassegna cinematografica «A piccoli passi»

| La rassegna ha il patrocinio del Comune di Valperga, il prezzo d’ingresso è di sei euro per il biglietto intero e cinque per quello ridotto

+ Miei preferiti
VALPERGA - AllAmbra la rassegna cinematografica «A piccoli passi»
Prenderà il via il 28 marzo una nuova rassegna al cinema Ambra di Valperga, quattro appuntamenti settimanali (ogni giovedì alle 21) ed un titolo significativo: «A piccoli passi». A piccoli passi per imparare che anche la difficoltà che sembra grande e senza soluzione, alta come una montagna, può essere risolta e superata, un passo alla volta, piano piano. Il cinema Ambra ha una programmazione prevalentemente commerciale, questa rassegna è “un piccolo passo” nel proporre un qualcosa di diverso, film dedicati alla montagna ma non solo, al camminare in genere, alla conquista di nuovi visioni del mondo, uno stile di vita che permette costantemente di guardarsi intorno ma impone il rispetto per tutto ciò che ci circonda, sia l’ambiente che le persone.

Si partirà giovedì 28 marzo con Mountain, uno tra i film più spettacolari presentati al Trento Film Festival 2018. Con Mountain la regista australiana Jennifer Peedom costruisce un film che funziona come una sinfonia di immagini e musica, una sequenza di scene di imprese mozzafiato, selezionate da un girato di 2000 ore di riprese in 15 paesi diversi, con la lettura di un testo dello scrittore inglese Robert Macfarlane a opera dell’attore Willem Dafoe e con la partitura musicale, assai più che un accompagnamento, della Australian Chamber Orchestra eseguita nella Sydney Opera House, composta da Richard Tognetti, con in aggiunta brani di Vivaldi, Beethoven, Arvo Pärt. Mountain è una visione adrenalinica, un film che è come un ottovolante, fatto di vertiginosi strapiombi, dislivelli mozzafiato, sospensioni sul vuoto, orli di precipizio; riprese impossibili e estremamente spettacolari, da elicotteri o da telecamerine portate dagli stessi scalatori.

Giovedì 4 aprile Ti Porto io - I'll push you, un film letteralmente “al passo” con i nostri tempi, fatti per sempre più persone di cammini lenti, zaini in spalla, piedi dolenti e cuori rasserenati. E se già intraprendere un cammino – come quello di Santiago, ad esempio – costituisce una bella sfida, ancora più intensa si rivela l’avventura di Ti porto io, il film che racconta l’impresa epica di Patrick e Justin lungo il cammino di Santiago. Perché epica? Perché Justin vive su una sedia a rotelle, e sarà Patrick, il suo migliore amico, a spingerlo lungo tutti gli 800 chilometri del famosissimo cammino nel nord della Spagna.

Giovedì 11 aprile prosegue il cammino con I volti della via Francigena, un film documentario di Fabio Dipinto, filmmaker torinese classe 1989 che sarà ospite della serata. L'autore, camminando i mille chilometri della Via Francigena Italiana, dal colle del Gran San Bernardo a Roma, ha filmato per sei settimane le realtà incontrate giorno dopo giorno. Ciò che è emerso è un documentario che racconta i luoghi, ma soprattutto le persone che con il cammino hanno stretto un legame viscerale: pellegrini, ospitalieri, traghettatori, volontari, storici e religiosi, una piccola parte di un'umanità multiforme che rende vivo il percorso. La videocamera ha scavato in profondità negli esseri umani custoditi da questo percorso: circa quaranta persone hanno raccontato la loro esperienza conversando con l'autore. Individui unici e semplici diventano testimoni di un itinerario millenario ancora selvaggio che si affida silenziosamente al loro operato.

Giovedì 18 aprile l’appuntamento conclusivo sarà con un altro tipo di percorso, quello fatto per conquistare diritti sindacali che ora diamo per scontati, con Il Patto della Montagna di Emanuele Cecconello e Maurizio Pellegrini che saranno presenti per un incontro con in pubblico. Il patto della montagna è il primo atto in europa con cui si stabilisce la parità retributiva tra uomo e donna. In piena guerra, nel '44-'45, a Biella, durante la Resistenza, di nascosto dal potere fascista si ritrovano imprenditori, operai e partigiani e firmano un accordo che permette di mantenere attive le fabbriche tessili e migliorare le condizioni di lavoro, affermando parità retributiva a parità di lavoro tra uomo e donna. Una conquista che diverrà nazionale ed europea solo negli anni Sessanta. Una metafora per l'oggi che, in ben altra crisi, deve ritrovare il senso del futuro e del patto sociale.

La rassegna ha il patrocinio del Comune di Valperga, il prezzo d’ingresso è di sei euro per il biglietto intero e cinque per quello ridotto che verrà applicato ai tesserati AIACE, CAI, ANPI, SciClub Valperga Pertusio, Associazione "La Via Francigena di Sigerico", Pro Loco Valperga Belmonte e AUSER Valperga.

Cronaca
CANAVESE - Il castellamontese Elio Torrieri nuovo presidente del Lions Club Alto Canavese
CANAVESE - Il castellamontese Elio Torrieri nuovo presidente del Lions Club Alto Canavese
Durante la serata consegnato un riconoscimento pervenuto dalla sede centrale al past president del club Franco Macocco
STRAMBINO - Incendio in un cascinale, in salvo tutti gli animali
STRAMBINO - Incendio in un cascinale, in salvo tutti gli animali
I vigili del fuoco di Ivrea, Castellamonte e Rivarolo Canavese hanno lavorato a lungo per mettere in sicurezza lo stabile
FOGLIZZO - Incendio al deposito di cippato della centrale di Rivarolo
FOGLIZZO - Incendio al deposito di cippato della centrale di Rivarolo
Le operazioni di spegnimento del rogo sono ancora in corso da ieri sera dal momento che le fiamme si sono rapidamente estese
SAN BENIGNO CANAVESE - Incidente mortale: identificato lo sfortunato centauro, aveva solo 38 anni - FOTO e VIDEO
SAN BENIGNO CANAVESE - Incidente mortale: identificato lo sfortunato centauro, aveva solo 38 anni - FOTO e VIDEO
E' stato identificato il motociclista di Volpiano che oggi pomeriggio ha perso la vita a seguito di un drammatico incidente stradale avvenuto a San Benigno Canavese. L'incidente si è verificato al chilometro nove della provinciale 40
SAN BENIGNO - Tragedia sulla provinciale: muore giovane motociclista di Volpiano
SAN BENIGNO - Tragedia sulla provinciale: muore giovane motociclista di Volpiano
Tragedia oggi pomeriggio intorno alle 16:30 sulla provinciale 40 che collega San Benigno Canavese con Volpiano, dove un motociclista di 37 anni in sella alla propria Kawasaki Ninja è morto nello scontro con un Piaggio Porter
BORGARO - Scatta il divieto per i mezzi pesanti in via Italia
BORGARO - Scatta il divieto per i mezzi pesanti in via Italia
L'ordinanza entrerà in vigore da lunedì primo luglio pertanto la Polizia Locale effetturà giornalmente dei posti di controllo
IVREA - Pesta l'ex compagna alla fermata del bus per rubarle il telefono: 51enne arrestato dalla polizia
IVREA - Pesta l
La donna è finita in ospedale a causa delle botte subite. L'uomo è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Ivrea. Si tratta di un cinquantunenne italiano, residente in città. Era già stato arrestato lo scorso 22 aprile
DRAMMA A CUORGNE' - Un ragazzo di 36 anni si è sparato in giardino
DRAMMA A CUORGNE
Ancora un suicidio in Canavese. L'episodio si è verificato in frazione Priacco. Il corpo ritrovato senza vita dai genitori
RIVAROLO CANAVESE - Cocaina purissima nascosta nel muro: un arresto e una denuncia - FOTO e VIDEO
RIVAROLO CANAVESE - Cocaina purissima nascosta nel muro: un arresto e una denuncia - FOTO e VIDEO
Operazione anti spaccio dei carabinieri di Rivarolo Canavese. I militari hanno chiesto l'intervento dei cinofili: i due cani Jecky e Johnny hanno ritrovato la droga nascosta. Per il padrone di casa è scattato l'arresto
BUSANO - Incidente stradale, ferito uno scooterista - FOTO
BUSANO - Incidente stradale, ferito uno scooterista - FOTO
Alcuni automobilisti di passaggio hanno chiamato il 118. La dinamica del sinistro è al vaglio dei carabinieri di Venaria
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore