VALPERGA - Campanile crollato: la parrocchia lancia un appello

| Secondo alcune stime, da confermare, servono 180 mila euro per salvare il campanile diroccato e la vecchia chiesa

+ Miei preferiti
VALPERGA - Campanile crollato: la parrocchia lancia un appello
«La situazione è più grave del previsto». Don Martino Botero, parroco di Valperga, è stato sincero, nei giorni scorsi, con i suoi parrocchiani. E ha ragione: perché il fulmine che lo scorso nove ottobre ha abbattuto gran parte del campanile della vecchia chiesa sconsacrata di Sant’Antonio Abate, ha portato alla luce anche una serie di criticità della chiesa stessa. Servono lavori urgenti per stabilizzare l’intera struttura e la sovrintendenza regionale ai beni architettonici, nonostante la chiesa sia inutilizzata già da decenni, ha deciso che non ci sono ragioni per abbatterla. «Va salvaguardata» hanno detto i tecnici al parroco di Valperga, senza rendersi conto che, però, servono ingenti somme che la chiesa, al momento, proprio non ha.

Secondo alcune stime, ancora da confermare, servono quasi 180 mila euro per salvare il campanile diroccato e la vecchia cappella, un tempo utilizzata dagli abitanti di Gallenca per le celebrazioni funebri. «Quello che dovevamo fare lo abbiamo fatto – dice il sindaco Gabriele Francisca – i lavori di messa in sicurezza sono stati eseguiti a tempo di record attingendo dal fondo di riserva. Di più non possiamo fare anche perché l’edificio è una proprietà privata». Da qui la decisione del parroco di lanciare un appello a tutta la comunità valperghese. Servirà davvero una mobilitazione popolare per raggiungere la cifra necessaria a mettere in sicurezza chiesa e campanile. Senza lavoro di ripristino, tra l’altro, sarà impossibile per le tre famiglie evacuate la notte del crollo, rientrare nelle rispettive abitazioni.

«Il progetto sarà sicuramente portato avanti dalla nostra parrocchia – ha assicurato don Martino – ma per i lavori serviranno degli aiuti perché le cifre non sono sostenibili». L’appello è destinato a tutta la comunità cattolica ma anche ad imprenditori, associazioni e privati del territorio. Purtroppo il mancato utilizzo dell’edificio, che dura ormai da decenni, ha pregiudicato la stabilità di chiesa e campanile: la mancata manutenzione ha fatto il resto. Per questo, ora, il conto è salatissimo. La sovrintendenza regionale è stata categorica: «Nulla dovrà essere abbattuto». 

Dove è successo
Cronaca
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l'allarme ambientale - VIDEO
FAVRIA - Schiuma nel canale: scatta l
Seguiranno accertamenti chimici per chiarire la natura della schiuma e per individuare la provenienza. Forse sono solventi
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l'ultimo indizio al Nivolet
SCOMPARSO NEL NULLA - Stop alle ricerche di Davide Gentile: l
Il Capo della Protezione civile, in accordo con tutti gli Enti coinvolti nelle operazioni, ha disposto ieri pomeriggio la sospensione delle ricerche di Davide Gentile, il trentenne scomparso nel nulla ormai da sedici giorni
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
RIVAROLO - Il sagrato diventa la piazza per Suor Carla De Sarno
Ennesima intitolazione da parte dell'amministrazione comunale. Questa volta un omaggio alla storica preside dell'Annunziata
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
MAPPANO-LEINI - Incendio alla Sert, intervento dei vigili del fuoco
Pare che l'incendio abbia interessato una catasta di rifiuti stoccati all'esterno del capannone. Accertamenti in corso
CANAVESE - Inizia l'anno scolastico: controlli a tappeto dei carabinieri sugli autobus di studenti e pendolari
CANAVESE - Inizia l
Ammontano a 76 in tutto gli autobus controllati, a partire da lunedì 11 settembre, dai militari del Nucleo Radiomobile di Ivrea e delle 14 stazioni carabinieri sparse sul territorio canavesano. Tutti i bus hanno superato i controlli
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
VISCHE - Falsi tecnici della Smat tentano di truffare gli anziani
La Smat invita a diffidare di coloro che si presentano dichiarando di dover riscuotere bollette o effettuare controlli
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
STRAMBINO - Incidente mortale: il camionista denunciato per omicidio stradale dai carabinieri
La vittima, Franco Ferrarese, 63 anni di Ivrea, era in sella a una motocicletta Honda che all'incrocio di via Kennedy per la frazione Carrone, è andata a schiantarsi contro il camion Volvo. Impatto devastante
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
STRAMBINO - Incidente mortale in viale Kennedy: muore motociclista di Ivrea
Una motociclista di 63 anni residente a Ivrea ha perso la vita andando a sbattere con la propria Honda contro un autoarticolato Volvo condotto da un camionista francese di 36 anni. Il motociclista è morto sul colpo
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
RIVAROLO - Il Bike Tour FFC 2017 fa tappa in Canavese
Campagna Nazionale promossa dalla Fondazione per la ricerca sulla Fibrosi Cistica a sostegno della ricerca sulla malattia genetica grave più diffusa in Italia
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
SAN MARTINO - Ruba un assegno al parroco: condannata a Ivrea
Protagonista una 41enne imprenditrice che venerdì scorso è stata condannata a sei mesi con la sospensione condizionale della pena
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore