VALPERGA - Campanile e chiesa pericolanti: servono lavori urgenti

| Intanto tre famiglie sono ancora ospiti dai parenti. Ordinanza del Comune alla parrocchia per velocizzare i lavori

+ Miei preferiti
VALPERGA - Campanile e chiesa pericolanti: servono lavori urgenti
Si lavora alacremente a Valperga per dare la possibilità alle tre famiglie rimaste senza casa venerdì scorso di tornare nelle rispettive abitazioni. Almeno due su tre potranno farlo appena saranno terminati i lavori di messa in sicurezza del campanile parzialmente crollato e della chiesa dismessa di Sant'Antonio Abate. Le opere in questione, però, si stanno rivelando più complicate del previsto. Perchè la torre campanaria, risalente alla metà del settecento, ha subito danni notevoli e anche la parte rimasta in piedi non è del tutto sicura. Per questo l'amministrazione comunale, ravvisata la necessità di provvedere ad ulteriori lavorazioni di messa in sicurezza della sommità del campanile, secondo quanto rilevato dall'ingegner Giovanni Data incaricato dalla parrocchia di Valperga, ha nuovamente chiuso al trafico via Martiri della Libertà, da piazza Donatori di sangue fino all'intersezione con via Cesare Battisti. La chiusura resterà in vigore fino a venerdì alle 18.

Secondo la relazione dei tecnici, infatti, sarà necessario imbragare con un ponteggio esterno la parte di campanile rimasta in piedi e, al tempo stesso, sostenere la volta del presbiterio della cappella, con un altro ponteggio esteso all'intera superficie. Purtroppo l'età e l'inutilizzo hanno messo a dura prova la stabilità della chiesa stessa. E dal momento che l'immobile, anche se abbandonato, risulta di proprietà della parrocchia di San Giorgio Martire, il sindaco ha firmato l'ordinanza con la quale si ordinano i lavori al parroco don Martino Botero Gomez. 

Lavori che consisteranno, in questa prima fase, nella rimozione della pericolante cella campanaria (completamente sventrata dal fulmine) e nella realizzazione di sostegni per il campanile e le strutture (volte e murature) dell'intera cappella di Sant'Antonio. Insomma, non sarà così semplice mettere in sicurezza la chiesa. E, purtroppo, non sarà immediato il rientro in casa di tutte e tre le famiglie coinvolte nel crollo.

Dove è successo
Cronaca
IVREA - Al museo Garda tutti i segreti della cosmesi nel mondo
IVREA - Al museo Garda tutti i segreti della cosmesi nel mondo
Il 30 giugno il Museo civico Garda con Mediares e Le Muse propone Segreti di bellezza, una nuova attività gratuita
IVREA - Un altro incidente sull'autostrada Torino-Aosta: due feriti - FOTO
IVREA - Un altro incidente sull
La dinamica dell'incidente è al vaglio della polizia stradale di Torino. Non sono rimasti coinvolti nello schianto altri veicoli
SAN GIUSTO CANAVESE - Produzione di cocaina: quattro persone arrestate - VIDEO DELL'OPERAZIONE
SAN GIUSTO CANAVESE - Produzione di cocaina: quattro persone arrestate - VIDEO DELL
Importante operazione dei carabinieri della compagnia di Ivrea. Sgominata una banda dedita alla produzione dello stupefacente nello stesso paese del narcotrafficante Nicola Assisi. In manette quattro persone
RIVAROLO - Alternanza scuola-lavoro e servizio civile in Pro loco
RIVAROLO - Alternanza scuola-lavoro e servizio civile in Pro loco
La collaborazione tra le istituzioni scolastiche e Unpli è finalizzata ad iniziative educative e formative per gli studenti
FAVRIA - La Filarmonica Favriese ha aperto la festa di San Pietro
FAVRIA - La Filarmonica Favriese ha aperto la festa di San Pietro
La Filarmonica ha dimostrato nella sua plurisecolare vita di essere capace di mutare struttura, repertorio ed organico
CUORGNE' - Un uomo di Castellamonte precipita dalla parete di roccia
CUORGNE
Intervento questa sera del soccorso alpino per un uomo precipitato dalla parete della palestra di arrampicata a Voira
RIVARA - Al Circolo gli Amici del Mulino ora c'è il defibrillatore
RIVARA - Al Circolo gli Amici del Mulino ora c
Un DEA può salvare una vita in caso di arresto cardiaco se praticato entro i 5 minuti successivi senza subire danni neurologici
CANAVESE - Truffa dello specchietto: un 23enne denunciato dai carabinieri a Ciriè
CANAVESE - Truffa dello specchietto: un 23enne denunciato dai carabinieri a Ciriè
I carabinieri della compagnia di Venaria, ieri, hanno denunciato a piede libero per tentata truffa un ragazzo di 23 anni residente a Noto, in provincia di Siracusa. Era già stato fermato per lo stesso motivo anche nel mese di maggio
CUORGNE' - Biglietti dei concerti falsi: un denunciato per truffa
CUORGNE
Un ragazzo di 28 anni, residente in provincia di Bari, è stato denunciato per truffa dai carabinieri di Cuorgnè
ORIO CANAVESE - Si ribalta con il trattore: ferito un uomo di 74 anni - FOTO e VIDEO
ORIO CANAVESE - Si ribalta con il trattore: ferito un uomo di 74 anni - FOTO e VIDEO
Il trattore, un Same 50, prima di ribaltarsi ha probabilmente toccato con la ruota anteriore il muro di una casa. Per fortuna la cabina ha retto bene all'impatto proteggendo il più possibile il conducente
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore