VALPERGA - Contro la pena di morte il campanile diventa blu

| Il Comune aderisce all’iniziativa «Città per la vita - città contro la pena di morte». Un'iniziativa a carattere internazionale

+ Miei preferiti
VALPERGA - Contro la pena di morte il campanile diventa blu
Il Comune di Valperga aderisce all’iniziativa «Città per la vita - città contro la pena di morte». Si tratta di un appuntamento mondiale annuale che ricorre ogni 30 novembre, anniversario della prima abolizione della pena di morte in uno stato europeo. La manifestazione è organizzata dalla comunità di Sant'Egidio e vi aderiscono molte città che, come Valperga, illumineranno un proprio monumento in simbolo di opposizione alla pena di morte. In paese l’appuntamento è per mercoledì 30 novembre, alle ore 20.30, quando la storica torre campanaria si colorerà di blu. Alle 21 verrà inaugurata “Un volo inconsueto”: la suggestiva installazione in ceramica realizzata dall’artista Maria Teresa Rosa all’interno del campanile della chiesa della SS. Trinità di Valperga.

«Il luogo in cui si compie l’azione è lo spazio stretto e scuro di una scala che sale per sedici rampe in direzione del suono delle campane – spiega Maria Teresa Rosa – ogni spazio architettonico agisce sul visitatore determinando una reazione emotiva. In questo caso, a prevalere al primo impatto è stato il senso di costrizione e la necessità immediata di cercare una fisica via di fuga verso l’alto, l’aria e la luce. Il volo è per definizione un’attività esterna, storia di spazi aperti, di confini terreni annientati. Costringerlo a svolgersi all’interno di una torre campanaria, una struttura statica fatta di mattoni, ovvero di terra, trasforma simbolicamente il volo in uno stacco dalla materialità allo spirito. Un’aspirazione al respiro e alla libertà di pensiero evoluto. Del resto, a ben vedere, sia il volo, sia il campanile fanno lo stesso mestiere. Partono da terra per raggiungere il cielo. Il primo muovendosi. Il secondo radicandosi al suolo per fissare il proprio equilibrio. Tutti e due obbligano l’umanità a guardare in alto».

Sono circa 300 gli uccelli che costituiscono l’opera di Maria Teresa Rosa. Sono realizzati in maiolica smaltata di bianco. Sono stati collocati nella torre grazie al prezioso supporto dei volontari Enzo Scamarcia e Remo Vallero. Volano dalla camera d’ingresso del campanile, lungo le sedici rampe che portano alla cella superiore, trasformata in una grande voliera, in cui gli ingranaggi dell’orologio contano il tempo. La mostra, realizzata in collaborazione con il Museo d’arte contemporanea del Castello di Rivara sarà visitabile anche nelle giornate del 4, 11, 18, 26 dicembre e 6 gennaio dalle 15 alle 18.

Cronaca
UFO IN CANAVESE - Aeronautica ammette dopo un mese: caccia in volo per una esercitazione
UFO IN CANAVESE - Aeronautica ammette dopo un mese: caccia in volo per una esercitazione
Niente Ufo (oggetti non identificati) nei cieli del Canavese lo scorso sei giugno. Ma l’aeronautica militare, dopo un mese di inspiegabile silenzio sulla vicenda, ha ammesso la presenza di due caccia
CUORGNE-IVREA - Un nuovo strumento laser per le operazioni
CUORGNE-IVREA - Un nuovo strumento laser per le operazioni
Con la tecnologia si riducono le degenze e si accorciano i tempi per la ripresa delle persone operate
IVREA LAVORO - Il Comune è in cerca di cinque dipendenti
IVREA LAVORO - Il Comune è in cerca di cinque dipendenti
Bando di mobilità esterna riservato a dipendenti della Pubblica Amministrazione per la copertura di 5 posti di vari profili
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
CANAVESE - Presi i rapinatori delle farmacie: un uomo e una donna di Castellamonte e Ivrea
I carabinieri li hanno arrestati due giorni fa, al termine di una lunga indagine coordinata dalla Procura di Ivrea. Secondo gli inquirenti i due andavano a colpo sicuro. Almeno sei le rapine messe a segno
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
CERESOLE REALE - Scivolano vicino al Serrù: due donne ferite
Provvidenziale intervento del soccorso alpino che ha tratto in salvo le quattro escursioniste in difficoltà
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
INGRIA - I vincitori della Foto Escursione aspettando la Patronale
E' stata proclamata l'immagine vincitrice, intitolata "La storia della borgata in uno scatto, pomeriggi passati ad ammirare", scattata dall'esperto fotografo Alberto Peracchio
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
CANAVESE - Ennesimo nubifragio: pronto soccorso Chivasso Ko
Una bomba di acqua si è abbattuta con violenza questa sera in una vasta zona di alto e basso Canavese
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
BARBANIA - Impresario ucciso in Colombia: indagini a una svolta?
Le indagini sono coordinate dalla polizia colombiana ma anche in Italia gli accertamenti stanno seguendo una pista precisa
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
IVREA - Dieci lavoratori in nero nel ristorante: multa di 50 mila euro per il titolare
Dieci lavoratori in nero, sanzioni per 50.000 euro oltre alla proposta di sospensione della attività. Sono i numeri di un intervento della Guardia di Finanza che nei giorni scorsi ha controllato un ristorante di Ivrea
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
IVREA - Muore investita sulle strisce pedonali: addio ad una storica commerciante della città
La donna è stata soccorsa dal personale del 118 e trasportata al pronto soccorso d'Ivrea. Le sue condizioni, purtroppo, sono precipitate dopo il ricovero. Il conducente dell'auto che l'ha travolta rischia una denuncia per omicidio stradale
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore