VALPERGA-CUORGNE' - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri

| Nel bar č stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e otto bottiglie di profumi. Il 48enne č stato anche denunciato per ricettazione

+ Miei preferiti
VALPERGA-CUORGNE - Vende hashish ai ragazzini dal bancone del bar: arrestato dai carabinieri
Prosegue da parte dei carabinieri della compagnia di Ivrea l’attività di contrasto allo spaccio ed all’uso di sostanze stupefacenti tra i giovani del Canavese. I carabinieri di Cuorgnè hanno arrestato in flagranza di reato per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti D.B.G., cuorgnatese di 48 anni già noto alle forze dell’ordine. Lunedì pomeriggio, a Cuorgnè, nel corso di un servizio finalizzato alla prevenzione e repressione del traffico di sostanze stupefacenti, i militari hanno controllato due giovani della zona, trovandoli in possesso di 3 grammi di hashish.

Immediati accertamenti hanno consentito di risalire al fornitore della sostanza. È quindi scattata una perquisizione locale presso un bar di Valperga, dove i carabinieri hanno rinvenuto nella disponibilità del gestore, D.B.G., 56 grammi di hashish già suddivisi in 32 dosi, custodite in due scatoline occultate nel cassetto posto sotto il registratore di cassa nonché la somma di 295 euro in contanti ritenuta provento dell’illecita attività di spaccio della sostanza stupefacente. Dai primi accertamenti risulterebbe che l’hashish venisse ceduto al costo di 10 euro a dose e destinato verosimilmente ad una clientela piuttosto giovane.

Sostanza stupefacente e denaro contante sono stati sottoposti a sequestro. Nel bar è stato rinvenuto e sequestrato anche vario materiale sospetto, tra cui un machete, 18 paia di occhiali di marca, una borsa di marca e 8 bottiglie di profumi. Il 48enne è stato dichiarato in arresto per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti e, dopo le formalità di rito, su disposizione della Procura di Ivrea, è stato sottoposto agli arresti domiciliari. Nei suoi confronti è scattata anche una denuncia per ricettazione. Il Gip di Ivrea, che mercoledì ha convalidato l’arresto, ha disposto nei confronti dell’uomo l’applicazione della misura cautelare dell’obbligo di presentazione quotidiana ai carabinieri di Cuorgnè e dell’obbligo di dimora nel Comune di Cuorgnè.

Dall'inizio dell’anno i carabinieri della Compagnia di Ivrea hanno sequestrato in Canavese oltre 45 chili di sostanze stupefacenti di vario tipo e 100 piante di cannabis, arrestando 19 persone e denunciandone altre 76 per reati concernenti le sostanze stupefacenti. Più di 150 sono gli assuntori di droga segnalati alla Prefettura di Torino.

Cronaca
MONTALTO DORA - Grave un uomo nello scontro tra il proprio trattore ed un'automobile
MONTALTO DORA - Grave un uomo nello scontro tra il proprio trattore ed un
Si sono scontrati nella giornata di ieri una donna alla guida di una Fiat Punto e l'uomo che era a bordo del trattore: le condizioni dell'uomo sono gravi
MAPPANO - Delegazione mappanese ad Ascoli Satriano per i festeggiamenti del patrono
MAPPANO - Delegazione mappanese ad Ascoli Satriano per i festeggiamenti del patrono
L’amministrazione comunale di Mappano ha accolto il cortese invito del sindaco di Ascoli Satriano a partecipare ai festeggiamenti patronali di San Potito martire ad Ascoli Satriano.
CAREMA - E' mancato improvvisamente il vicesindaco Giovanni Aldighieri
CAREMA - E
Un malore ha portato via nella notte tra il 21 ed il 22 agosto Aldighieri, per molti anni sindaco di Carema
VOLPIANO - Consultazione della popolazione per l'adozione del piano di sicurezza
VOLPIANO - Consultazione della popolazione per l
La normativa prevede la consultazione della popolazione per l'accettazione del piano di sicurezza dei siti Eni, Autogas Nord e Butangas di Volpiano
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un'automobile
BOSCONERO - Bambino di 6 anni investito da un
E' successo questo pomeriggio: elitrasportato al Regina Margherita, č fortunatamente non in pericolo di vita
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
SAN BENIGNO - MINI esce di strada e si schianta contro un muro di cinta
Incidente sulla provinciale 87 in direzione San Benigno per un 46enne di Volpiano
CUORGNE - Sospensione dell'erogazione dell'acqua potabile domani in Via Torino e limitrofi
CUORGNE - Sospensione dell
A causa di lavori di manutenzione alla rete idrica dalle 8.30 del 23 agosto fino a fine lavori
PAVONE - Appello per Fiamma, smarrito il 19 agosto
PAVONE - Appello per Fiamma, smarrito il 19 agosto
Smarrito in Via Luigi Einaudi 1, č bel gattone rosso tigrato
SACRO MONTE DI BELMONTE - Arte dell'intaglio e scultura a Belmonte
SACRO MONTE DI BELMONTE - Arte dell
L’Ente di Gestione dei Sacri Monti č lieto di rinnovare l'appuntamento con Canavese Arte presso il Sacro Monte di Belmonte sabato 31 agosto e domenica 1 settembre 2019 per un fine settimana dedicato all’arte dell’intaglio
TELEFONI - Uncem chiede aiuto per mappare le zone poco o non raggiunte dal segnale telefonico
TELEFONI - Uncem chiede aiuto per mappare le zone poco o non raggiunte dal segnale telefonico
Al fine di realizzare una mappatura, da consegnare anche al MISE, per impegnare i provider telefonici a servire finalmente tutte le zone appenniniche e montane non servite
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore