VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa

| Nessuno potrà rientrare nello stabile di via Martiri danneggiato dalla torre campanaria. Tutti gli sfollati ospiti di parenti. Il Comune aveva messo a disposizione delle camere d'albergo

+ Miei preferiti
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa
Il rischio di ulteriori crolli non è ancora scongiurato. Le tre famiglie evacuate per precauzione stanotte, dopo che un fulmine ha sventrato il campanile dell'ex chiesa di via Martiri a Valperga, dovranno restare fuori casa. E' quanto emerso dai sopralluoghi tecnici effettuati nel pomeriggio dal personale del Comune di Valperga e dai vigili del fuoco. Come previsto il Comune ha messo a disposizione degli sfollati delle camere d'albergo ma, almeno per i prossimi giorni, tutti i residenti della palazzina saranno ospiti di parenti e amici. Via Martiri resterà chiusa al traffico ancora per diverse ore, il tempo necessario alla messa in sicurezza delle macerie del campanile.
 
Intanto, dopo gli accertamenti del caso, è stato chiarito che la proprietà dell'ex chiesa e della relativa torre campanaria sono della parrocchia di Valperga. Toccheranno quindi alla comunità parrocchiale, in quanto soggetto privato, le opere di ripristino dei danni provocati dal crollo. Questo potrebbe anche allungare i tempi per il rientro delle famiglie evacuate. Tra le persone rimaste senza dimora anche una ragazza di 28 anni, all'ottavo mese di gravidanza. Era in casa con il marito e il primogenito di tre anni e mezzo quando il campanile è crollato. E' davvero un miracolo se quanto accaduto non si è trasformato in tragedia.
 
«Stiamo gestendo la situazione il più rapidamente possibile - dice il sindaco di Valperga, Gabriele Francisca - nelle prossime ore provvederemo alla messa in sicurezza di quel che resta del campanile al fine di riaprire la strada provinciale che attraversa il centro storico del paese. L'obiettivo è quello di creare meno disagi possibile». Il fulmine che ha provocato il crollo della torre campanaria, eretta nel 1742, è caduto dieci minuti prima delle quattro del mattino mentre su Valperga e gran parte del Canavese si stava abbattendo un forte temporale.
Galleria fotografica
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 1
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 2
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 3
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 4
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 5
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 6
VALPERGA - Dopo il crollo del campanile, tre famiglie restano (per ora) senza casa - immagine 7
Cronaca
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell'Inps
CHIVASSO - Nei primi mesi del 2019 riaprirà la sede dell
Torna la piena funzionalità dell'Istituto. Qualche mese di disagio per i cittadini: «Sapranno capire», dice il sindaco Castello
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
BALDISSERO - Artigiano damanhuriano ucciso a Vercelli: arrestato il presunto assassino
La polizia ha arrestato il presunto assassino del damanhuriano Antonello Bessi, 57 anni, artigiano di Vercelli, molto noto a Baldissero Canavese e Vidracco
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
INDUSTRIA - Tappa in Canavese per Federmeccanica
Il direttore di Federmeccanica, Stefano Franchi, accompagnato da Franco Trombetta, ha visitato cinque aziende canavesane
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
FAVRIA - Incidente stradale, Panda finisce nel canale - VIDEO
Un pensionato a bordo di una Fiat Panda, per cause in fase di accertamento, è finito nella roggia che corre a lato della provinciale
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
SPARONE - Scossa di terremoto nel corso della notte - I DATI
Scossa di terremoto, nella notte tra lunedì e martedì, con epicentro a Sparone, poco distante dal confine del Parco
CUORGNE'-IVREA - Ubriachi al volante: quattro denunciati. Uno era persino senza patente...
CUORGNE
Record lungo la provinciale 45 a Cuorgnè: automobilista con tasso alcolemico sei volte e mezzo superiore al limite consentito. Altre due persone, invece, segnalate alla prefettura per uso personale di sostanze stupefacenti
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
CANAVESE - Visite sportive in nero: denunciati due medici dalla guardia di finanza
Al momento di rilasciare i certificati medici per attività sportiva agonistica, omettevano, sistematicamente, di emettere le ricevute fiscali e di conseguenza di dichiarare i loro compensi. Un medico di Ciriè e uno di Lanzo nei guai
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
LEINI - Grave incidente stradale, tre feriti e traffico a lungo in tilt
Per cause in fase di accertamento si è verificato uno scontro frontale tra un camion di una ditta di trasporti e una Toyota Yaris
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
LEVONE - Land Rover da record: la maxi scritta è realtà - VIDEO
L'iniziativa, mai realizzata in Italia, ha avuto un grande successo. Nella stessa giornata in paese la Sagra del Pignoletto
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
IVREA - Detenuto 41enne picchia un poliziotto e lo manda in ospedale
A dare la notizia è il segretario generale Osapp, Leo Beneduci: «Del degrado nelle carceri italiane ne fanno le spese i poliziotti»
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore