VALPERGA - I carabinieri hanno chiuso il bar «Dino» in via Martiri

| Il locale resterà chiuso per 30 giorni dopo il provvedimento, su segnalazione dei carabinieri, emesso dal questore di Torino

+ Miei preferiti
VALPERGA - I carabinieri hanno chiuso il bar «Dino» in via Martiri
I carabinieri di Cuorgnè, l'altra mattina, hanno chiuso il bar Dino di via Martiri a Valperga. Nel mese di novembre 2018, il titolare era stato arrestato dagli stessi militari dell'Arma per detenzione ai fini di spaccio di hashish (link sotto). Stupefacente che i militari avevano trovato all'interno dell'esercizio e che, secondo gli accertamenti, veniva venduto a giovanissimi acquirenti della zona. Ora il locale resterà chiuso per trenta giorni a seguito del provvedimento che, su segnalazione dei carabinieri, è stato emesso dal questore di Torino, Francesco Messina.

Il provvedimento, motivato in base all'articolo 100 del Tulps (relativo alla costante presenza di pregiudicati all'interno del bar), è stato emesso anche perchè il titolare del bar aveva da pochi giorni terminato gli obblighi scaturiti dall'arresto di novembre. Prima della possibile riapertura del bar, quindi, è intervenuta l'ordinanza di sospensione dell'attività per trenta giorni. In tema di spaccio, inoltre, resta in carcere Francesco Rostagno, l'uomo di Forno Canavese arrestato la scorsa settimana sempre dai carabinieri di Cuorgnè per detenzione di hashish, marijuana e cocaina, al termine di una serie di controlli sul territorio realizzati dai militari a contrasto dello spaccio di droga tra i giovani.

Galleria fotografica
VALPERGA - I carabinieri hanno chiuso il bar «Dino» in via Martiri - immagine 1
Cronaca
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
AUTOSTRADA TORINO-AOSTA - Cisterna piena di azoto liquido si ribalta subito dopo lo svincolo di Volpiano - FOTO
Per fortuna il mezzo pesante si è fermato pochi metri prima di un viadotto, evitando la collisione. L'autista, ferito, è stato soccorso dal personale del 118 e trasportato all'ospedale di Chivasso. Dinamica al vaglio della polizia stradale
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
RIVAROLO - Schianto in via Valle, auto sfonda un garage - FOTO
La Clio ha iniziato a sbandare fino a quando non ha terminato la propria corsa contro il portone di un garage
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
CANISCHIO - Vandali idioti hanno decapitato la statua della Madonna
La Madonna delle Rocche di San Martino è nota agli abitanti della zona e ai tanti appassionati delle passeggiate in montagna
CANAVESE - Sesso e droga con l'amico 14enne della figlia: oggi la donna sarà interrogata a Ivrea
CANAVESE - Sesso e droga con l
Comparirà questa mattina ad Ivrea davanti al gip Stefania Cugge l'infermiera di 42 anni che è stata arrestata dai carabinieri, ritenuta responsabile di aver commesso degli atti sessuali con un minorenne, compagno di scuola della figlia
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
RIVAROLO - Folla di bimbi (e non solo) per il carnevale - VIDEO
Il carnevale delle frazioni, quest'anno, si è svolto a Vesignano. Buona la partecipazione del pubblico alla manifestazione
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
OZEGNA - Paolo e Wilma sono i Gavason del Carnevale 2019 - FOTO
I personaggi sono stati presentati sabato, per la prima volta, dal balcone che si affaccia sulla piazza principale del paese. Una "novità" rispetto alle edizioni precedenti, promossa dalla Pro Loco di Ozegna
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
MAPPANO - Successo per la sfilata dei carri di carnevale - FOTO
La giornata è iniziata alle 12.30 con la distribuzione di polenta e salsiccia in piazza Giovanni Paolo II. Poi la sfilata in paese
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
CANAVESE - Sesso e droga con un ragazzino quattordicenne: una donna di 42 anni arrestata dai carabinieri
I carabinieri di Leini hanno notificato un'ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di una donna di 42 anni ritenuta responsabile di atti sessuali con un minore e cessione di stupefacente. Indagine della procura di Ivrea
IVREA - «Mitico! Un Ponte per il Futuro», progetto di Confindustria
IVREA - «Mitico! Un Ponte per il Futuro», progetto di Confindustria
L'iniziativa, che è stata presentata presso la sede di Confindustria si pone l'obiettivo di far nascere progettualità innovative
BAIRO - E' nata la riserva di pesca turistica «Il vecchio mulino»
BAIRO - E
Un progetto che riqualifica il territorio ed è destinato a fare anche da volano per il rilancio turistico del paese e della zona
Le news del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese
Le notizie del Canavese le trovi su QuotidianoCanavese.it
Cronaca, politica, sport, musica e tempo libero: il Canavese in tempo reale!
Testata giornalistica registrata presso il Tribunale di Ivrea, registrazione 1/2015

Chi siamo - Contatti - Per la tua pubblicità
Main Sponsor


Editore